Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

L'auto elettrica non è il futuro (o almeno quello prossimo)

No description
by

Nicolò Salvi

on 5 April 2017

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of L'auto elettrica non è il futuro (o almeno quello prossimo)

L'auto elettrica non è il futuro
Pionieri
Nei primi anni di vita dell’ automobile ci fu una lotta serratissima tra motori endotermici e motori elettrici.
il primo record di velocità massima in tripla cifra fu conquistato proprio da un’auto elettrica.
1500 kg per 14 cavalli, un vero e proprio portento tecnologico.
Il problema :
Le batterie

Le resistenze e la gestione dei flussi termici fecero si che per ottenere l’autonomia sperata si avrebbe necessitato di troppo peso.
Inoltre, non è così semplice collegare in serie batterie.

Il progressivo miglioramento dei processi tecnologici di costruzione dei motori endotermici, della comprensione dei processi di combustione e della raffinazione dei carburanti portarono alla definitiva sconfitta dei sistemi elettrici.
“Per far correre una Formula E non ci vuole una batteria grande ma una grande batteria”
Il Presente
Sul mercato prototipale sono uscite da poco celle litio-polimero con densità energetica dell’ordine dei 210 Wh/kg
La Tesla Model S P90D grazie a 600 kg di batterie raggiunge un’autonomia dichiarata di 727 km. Nella realtà sono circa 300-400 km.
Il problema è il peso
Aggiungere batterie per aumentare l’autonomia comporta un incremento del peso da muovere, diminuendo quindi il vantaggio introdotto dall’aumento di capacità.
per avere la stessa prestazione di un motore endotermico le batterie del futuro dovrebbero pesare 1/14 delle attuali
Il futuro prossimo
come funziona un motore elettrico ?
Le alternative
Supercondensatori
Schema di un motore a corrente continua
Idrogeno
carica induttiva su strada
Full transcript