Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Thomas Edison

No description
by

Matteo Barigazzi

on 29 November 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Thomas Edison

Thomas Alva Edison
L'inventore della lampadina e anche uno degli uomini più famosi della storia.
La sua storia
L'infanzia
Nacque a Milan, nell'Ohio (Stati Uniti) l' 11 febbraio del 1847. I suoi primi anni di vita non furono un periodo semplice per lui che, figlio di una povera famiglia, dovette abbandonare la scuola dopo pochi mesi di frequenza.
L'adolescienza
A soli 12 anni inizia la sua carriera vendendo giornali sui treni. Nel suo tempo libero, Thomas si dedicava ai suoi esperimenti in un primitivo laboratorio a bordo di un vagone.
Le prime invenzioni
Presta servizio all'ufficio telegrafico della stazione dopo essere stato licenziato dai treni. Lì inventa uno strumento telegrafico a ripetizione per la trasmissione automatica dei messaggi
La vendita di apparecchiature telegrafiche perfezionate col tempo gli frutta ingenti somme di denaro
Nel 1876 Edison lavorò per un progetto del microfono a carbone, importante per lo sviluppo del telefono di Antonio Meucci e Alexander Graham Bell.


Un anno dopo, nel 1877, annunciò la sua invenzione del fonografo, cioè un apparecchio per il quale il suono poteva essere registrato meccanicamente.
L'era della luce elettrica
Le altre scoperte nel campo dell'elettricità
Le invenzioni più importanti di Edison nacquero nel laboratorio di Menlo Park, nell'omonima città del New Jersey. Questo fu il primo istituto col compito i produrre costantemente innovazioni tecnologiche e migliorare quelle esistenti
Menlo Park
Edison ricevette molta fama per le sue invenzioni, ma nella maggior parte dei casi egli controllava solo che i compiti venissero svolti dai suoi impiegati, senza produrre lui stesso qualcosa di materiale.
Thomas Edisonm non fu il primo inventore della lampadina. Molti altri ionventori prima di lui avevano lavorato su questo progetto senza buoni risultati. Egli cercò, con i suoi collaboratori, un materiale per aumentare la durata delle lampadine.
Dopo innumerevoli tentativi egli riuscì, a differenza degli altri inventori, a portare l'illuminazione nelle case e negli uffici.
La lampadina
Nel 1878, Edison diede il nome di "filamento" a quel filo che emette luminosità, annunciando così l'venzione della lampadina. La produzione di massa di lampade a lunga durata fece creare a Edison un sistema per la generazione e distribuzione dell'elettricità
Nello stesso anno, Edison fondò inoltre a New York la Edison Electric Light Company, con degli aiuti finanziari da paqrte di bancheri e imprenditori.
Nel 1882 la Edison Electric Light Company produsse 100 lampadine all'anno e nello stesso anno, prima a Londra e a New York e poi a Milano, entrarono in funzione le prime centrali elettriche per la distribuzione dell'elettricità.
Gli ultimi anni e le ultime scoperte
Negli ultimi anni della sua vita, Thomas Edison non andò in "pensione" ma continuò a sperimentare e a cercare di inventare nuovi brevetti
Tra le sue ultime invenzioni, ma non ancora in età anziana, inventò il cinetoscopio, ovvero il primo apparecchio che permetteva di realizzare filmati per rapida successione di singole immagini.
Negli ultimi anni, durante la prima guerra mondiale, si limita a perfezzionare alcune delle sue invenzioni precedenti.

Oltre che un ottimo tecnologo, Edison fu anche un lungimirante uomo d'affari. Si è avvalso infatti di validi collaboratori e facendo buon uso delle loro idee.
Morì a 84 anni il 18 ottobre 1931 a West Orange, nel New Jersey.
Full transcript