Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Città e Comunicazioni:

No description
by

Ginevra Tirelli

on 15 November 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Città e Comunicazioni:

Immagin
Story
Skills
Etimologia
Sviluppo
Formazione
.
.
Un nome antico per una realtà attuale
La megalopoli non è una distesa omogenea di centro urbani, ma il suo paesaggio presenta anche vaste zone rurali, centri urbani minori, aree industriali, svincoli autostradali e piccoli aglomerati di abitazioni sparsi.
Nonostate questo, tutti i centri sono fortemente interconnessi.
Un fenomeno originato nei paesi avanzati
PLATFORMS
Social
SOCIAL
SEO
CMS
Ci sono altre megalopoli in alcuni Paesi in cui lo sviluppo industiale ha portato la popolazione a spostarsi nelle città. Un esempio è la Cina. Qui ci sono varie megalopoli: quella del Guangdong (tra Hong Kong e Macao), fra Chongquing e Chengdun e nei dintroni di Pechino.
LE MEGALOPOLI
Città e Comunicazioni:
Le megalopoli si sono sviluppate principalmente nei Paesi avanzati e successivamenente anche in quelli in via di sviluppo.
I geografi hanno individuato varie megalopoli tra cui quelle
europee
(fra Germania, Francia, Belgio e Olanda. Fra Londra e Midlans)
In
Giappone
una megalopoli si estende da Tokyo fino a Fukuoka. Questa megalopoli prende il nome di
Tokaido
("strada del mare orientale"). Qui vivono più di 7 milioni di persone, ovvero oltre la metà della popolazione del Giappone.
Megalopoli nei Paesi in via di sviluppo
Altre megalopoli si trovano in Asia, in Indonesia e nell'America Latina
Una megalopoli è una formazione di estese regioni urbanizzate che contano almeno 20 milioni di abitanti e sono costituite da metropoli minori collegate insieme da una rete di comunicazioni
Il termine megalopoli fu usato per la prima volta negli anni Sessanta dal francese Gottmann per definire la formazione urbana fra Boston e Washington (detta BoWash) e qui si concentrano i maggiori organi politico-culturali dello Stato.
Megalopoli giapponese
Megalopoli americane
.
Esistono megalopoli anche negli
Stati Uniti
. La prima è quella californiana (tra San Francisco, Los Angele e San Diego) e la seconda è quella dei Grandi Laghi (fra Chicago e Pittsburg). Entrambe hanno circa 20-25 milioni abitanti
Realizzato ed esposto da Viezzi Giulia, Tirelli Ginevra, Ribis Filippo e Verona Carlo
Full transcript