Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Gli alberi

No description
by

Valerio Sasso D'Elia

on 6 March 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Gli alberi

Gli inferiori si ribellano per poter essere uguali e gli uguali per poter essere superiori. È questo lo stato d'animo da cui nascono le rivoluzioni.
Aristotele, Politica, IV sec. a.c.
Apollo e Dafne
L'albero, la ribellione
Questo è il gruppo marmoreo intitolato "Apollo e Dafne" di Gian Lorenzo Bernini. La scultura rappresenta la fuga di Dafne dalle braccia del dio Apollo. Ho pensato di collegare le due opere perchè in entrambe è presente in maniera evidente il tema della fuga dalla realtà e del rifugio nella natura. In particolar modo Dafne, pur di sfuggire alle brame del dio Apollo preferisce cambiare la propria natura in quella di un albero. Allo stesso modo, Cosimo, il protagonista del "Barone rampante" piuttosto che adeguarsi al volere degli adulti come suo padre, il Barone di Ombrosa, si rifugia su di un elce.
"Riot" (three days grace)
you feel so empty
So used up, so let down
If you feel so angry
So ripped off so stepped on
You're not the only one
Refusing to back down
You're not the only one
So get up

Let's start a riot, a riot
Let's start a riot
Let's start a riot, a riot
Let's start a riot

If you feel so filthy
So dirty so fucked up
If you feel so walked on
So painful so pissed off
You're not the only one
Refusing to go down
You're not the only one
So get up

Let's start a riot, a riot
Let's start a riot
Let's start a riot, a riot
Let's start a riot

If you feel so empty
So used up, so let down
If you feel so angry
Just get up

Let's start a riot, a riot
Let's start a riot
Let's start a riot, a riot
Let's start a riot

se ti senti così vuoto
così usato,così lasciato andare
se ti senti così arrabbiato
così derubato,così calpestato
nn sei il solo
che si rifiuta di rinunciare
nn sei il solo
allora alzati

facciamo una rivolta,una rivolta
facciamo una rivolta....

se ti senti così corrotto
così sporco,così fottuto
se ti senti cosi calpestato
così triste,così seccato
nn sei il solo
a rifiutarsi di abbassarsi
nn sei il solo
allora alzati

facciamo una rivolta........


Questa foto, che è stata scattata nella città di Copenaghen, rappresenta due alberi posti sul limitare del fiume e della città. A parer mio questii simboleggiano la natura al limitare dei luoghi urbanizzati, come accade in molti passaggi del "barone rampante" in cui la natura si trova spesso distante dalla civilità.

"S'era ritirato nella solitudine dove trovava piacere a vivere lentamente, con le pecore e il cane. Aveva pensato che quel paese sarebbe morto per mancanza d'alberi. Aggiunse che, non avendo altre occupazioni più importanti, s'era risolto a rimediare a quello stato di cose."

J.Jono, "L'uomo che piantava gli alberi"
Full transcript