Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Etologia

Prezi sulla scienza che studia il comportamento animale
by

Pertlight 96

on 11 December 2011

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Etologia

Etologia Da tempo ormai è risaputo che gli animali non sono macchine e che possono avere comportamenti svariati e complessi ed è proprio questo che ha dato origine alla scienza che studia il comportamento animale L'etologia In verità non tutti gli studiosi sono concordi con questa affermazione e soprattutto sono contrari al fatto che tutti gli animali possano avere ''capacità emozionali''... In effetti è facile dire che il proprio cane prova emozioni, ne abbiamo la conferma tutti i giorni, ma se io dicessi che una formica o una mosca prova sentimenti probabilmente sarebbe più difficile crederci. A mio parere anche le formiche protrebbero provare emozioni,però molto basilari e ''semplificate''... L'etologia è una scienza e come tutte le altre utilizza, a grandi linee, il metodo scientifico; dopo aver osservato un fenomeno (in questo caso un comportamento animale) vengono formulate ipotesi sulle cause o sui perchè di un determinato comportamento e infine si cerca di confermare le ipotesi, con la sperimentazione sul campo o in laboratorio. In particolare le ricerche etologiche, che solitamente non si occupano di singoli comportamenti animali ma molte volte studiano i diversi comportamenti di tutta una vita di un esemplare, si basano su una fase preparatoria. ETOLOGIA DESCRITTIVA Questa fase si occupa di catalogare i diversi eventi che hanno caratterizzato la vita dell'animale studiato costruendo un etogramma (un elenco dei comportamenti tipici dell'animale).
Dopo questo lo studio si divide in FASE TEORICA in cui si formulano alcune ipotesi sui comportamenti annotati FASE SPERIMENTALE in cui si cerca di capire i diversi meccanismi e le cause dei fenomeni osservati LE QUATTRO DOMANDE DI TINBERGEN Secondo lo studioso Nikolas Tinbergen lo studio etologico deve concentrarsi su quattro aspetti Causa Sviluppo Fitness Storia Filogenica In questa fase si cerca di comprendere quale processo fisiologico è alla causa del determinato comportamento In questa fase di cerca se quel comportamento è utile alla sopravvivenza di quel animale o della sua specie In questa fase si deve capire se quel comportamento è istintivo o appreso
(per esempio piangere per i bambini è istintivo mentre parlare è appreso) Infine in questa fase bisogna comprendere la ''storia'' del comportamento, per esempio può essere che un certo comportamento possa migliorare passando da una struttura più semplice ad una più complessa Il padre dell'etologia Konrad Lorenz Konrad Lorenz (1903-1989) è considerato il padre dell'etologia moderna. Lorenz studiò diversi codici di comportamento animale e in particolare fece ricerche sull'aggresività.
Su questa ha eleborato la teoria dell'appetenza secondo cui negli animali c'è un meccanismo interno dove si accumula l'aggresività il che ad un certo livello costringe l'animale a sfogarla Nel 1973 vinse insieme a Nikolas Tinbergen e Karl von Frish il Premio Nobel per la medicina e la fisiologia per i suoi studi sull' imprinting L'imprinting è un particolare tipo di apprendimento per il quale i cuccioli di diversi animali cominciano,subito dopo la nascita, a capire da chi verranno allevati o con chi potranno riprodursi Questa non è altro che una piccola parentesi su quello che è il vastissimo campo dell'etologia... Fine E.Coco ''Etologia'' Giunti 2007 Bibliografia E.Coco ''Il comportamento degli animali'' Giunti 2008 M.Bekoff ''La vita emozionale degli animali'' Oasi Alberto Perosa 2010 Oggi un ramo di questa scienza, l'etologia cognitiva, sta addiritura cercando di dimostrare che gli animeli possano avere capacità cognitive e empatiche.
Full transcript