Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

MARTIN LUTERO

No description
by

DANIELE CREPALDI

on 2 December 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of MARTIN LUTERO

Lutero era un uomo duro, puro e rivoluzionario. Un ribelle austero e temerario.
Johannes Mathesius, biografo cinquecentesco, lo definisce un "grande e amato profeta della terra tedesca".
secondo la tradizione
Lutero venne spesso protetto dal principe di Sassonia Federico III, dal quale ricevette una cattedra universitaria a Wittenberg.
Lo stesso principe finse di rapire Lutero imprigionandolo nel suo castello di Wartburg, per proteggerlo da una scomunica che avrebbe potuto portarlo al rogo.

Nel 1525 sposò la ex monaca Katharina von Bora, con la quale generò sei figli. Tutto in linea con il protestantesimo.

Nel 2008 alcuni studiosi hanno scoperto che la famiglia Lutero amava cibarsi di maiali allo spiedo, oche arrosto e pesci pregiati. La golosità era stata finora una caratteristica non attribuita a Lutero.

Nel 1543 Lutero pubblica "Degli ebrei e delle loro menzogne", un trattato nel quale, concordando con molti cattolici, sottolineava opinioni antisemite.
secondo recenti rivisitazioni
LE 95 TESI
1507: è ordinato sacerdote nel convento di Erfurt
1508: insegna teologia all'università di Wittenberg
1510: visita Roma e torna scandalizzato dalla corruzione della città
1517: accusa il papa ed espone le 95 tesi contro la chiesa cattolica. Inizia la Riforma Protestante
1520: minacciato di scomunica, brucia in pubblico la bolla papale
1523: traduce il Nuovo Testamento in tedesco e diventa un best-seller
1544: scrive l'ultimo testo anticattolico ( "Contro il papato istituito a Roma dal diavolo" )
1546: muore a Eisleben a 63 anni
LA CARRIERA
nel 2004, a Wittenberg, viene aperta al pubblico la casa di Lutero, che diventa un museo. Tra i preziosi cimeli viene esposto il suo water, probabile luogo di nascita del protestantesimo.
Pare infatti che Lutero soffrisse di stitichezza e che avesse tradotto in tedesco la Bibbia proprio durante le sue prolungate "sedute".
LA DOTTRINA
Lutero, riferendosi al Vangelo, mantenne soltanto due sacramenti su sette: il Battesimo e l'Eucarestia, secondo l'insegnamento di Gesù.

Con caparbia coerenza decise di combattere le indulgenze e la corruzione di cui la Chiesa di papa Leone X si stava macchiando, innescando così una battaglia di proporzioni geografiche europee.

A tale azione, nel 1542 Paolo III reagì con una controriforma che ribadì la dottrina cattolica ampliandone i cardini ed istituendo un tribunale ecclesiastico che avrebbe condannato tutti i rivoltosi: la «Congregazione della sacra, romana ed universale Inquisizione del santo Offizio»
LA RIFORMA PROTESTANTE
Full transcript