Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Turchia

No description
by

susanne lenz

on 3 June 2017

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Turchia

Turchia
Clima
Popolazione
Economia
città
ERDOGAN - IL SULTANO
EVET
C
R
I
S
T
I
A
N
I
CURDI
ANTALYA
kai
Asia
Europa
in 4 '
Ankara- capitale
gennaio 2016
IZMIR =
SMIRNE
OMERO
Massima altitudine
monte Ararat
(5165 m),
L'
Erciyes Dağı
è un grande vulcano della Cappadocia, in Turchia, a sud della città di Cesarea. Raggiunge un'altitudine di 3.916 m s.l.m. Conosciuto dai Romani come Argaios: ne parla il geografo Strabone, secondo il quale dal monte, nelle giornate limpide, poteva scorgersi sia il mar Nero verso nord che il mar Mediterraneo verso sud. In epoca romana era ancora attivo. Attualmente il vulcano sembra spento e le popolazioni semi-nomadi dell'altopiano circostante vi conducono, ogni estate, i loro greggi al pascolo, mentre i pendii più bassi sono occupati da coltivazioni arboree.

una democrazia tra luci
La Turchia è una repubblica parlamentare, ha una costituzione molto rigida e sancisce l'assoluta laicità dello Stato.Sta trattando per entrare nell' Unione Europea, ma il processo di adesione sarà ancora lungo: deve risolvere questioni interne ed esterne,come la politica.
LA CITTà PIù IMPORTANTE
iL DITTATORE PRECEDENTE era Mustafa KEMAL, seguito da eRDOGAN
e ombre
è LA CAPITALE
lA CAPITALE è ANKARA, MA IL PIU IMPORTANTE CENTRO URBANO è ISTANBUL, L'ANTICA COSTANTINOPOLI, DA SEMPRE STATA LA PIù IMPORTANTE VIA DI COMUNICAZIONE TRA ASIA E EUROPA.
ISTAnBUL
Istanbul nel 667 a.C. si chiamava Costantinopoli ed era capitale dell' impero Romano.
Questa città è per metà europea e per metà asiata, questa divisione è rappresentata geograficamente dallo stretto del Bosforo. Qui si sono stabiliti i Greci, i Romani e gli Ottomanni, lasciando le loro impronte tramite varie strutture architettoniche tipo:
- il Topkap Barayi o Antico Serraglio:
anticamente era la residenza imperiale; mentre ora è un museo;
-
il grande Bazar:
è uno dei più antichi Bazar. Risale al XV sec. e conta circa 4mila banchetti e negozi unici. L'area è coperta; infatti il nome turco èKapiali çarsi ovvero mercato chiuso.
-
La moschea Blu:
risale al XVII sec. E' chiamata così prchè è ricoprta di maioliche verdin e blu;
-
la moschea di S. Sofia
è edificata da Giustiniano il 6 secolo come basilicata, poi in moschea. Per 1000 anni fu sede del patriarca Costantinopoli possiede un enorme cupola/simbolo del Bizantino. Dal 1934 è un museo per simboleggiare l' incontro delle 2 grandi digioni
POPOLAZIONE E CITTA'
la popolazione è concentraTA SULLE COSTE
LA FORTE CRESCITA DEMOGRAFICA è BILANCIATA DALL'ELEVATA EMIGRAZIONE VERSO MOLTI PAESI EUROPEI.
LA LINGUA UFFICIALE è IL TURCO MA OGNI ETNIA PARLA LA PROPRIA LINGUA DI ORIGINE.
LA MINORANZA CURDA DA SEMPRE ASPIRA A UNA NAZIONE TRA TURCHIA, IRAN, IRAQ(KURDISTAN) . L'UNICA RELIGIONE è L'ISLAMISMO.

TERRITORIO
LA PARTE EUROPEA DELLA TURCHIA , DELLA TRACCIA ORIENTALE , APPARTIENE ALLA PENISOLA BALCANICA , ED è IN PREVALENZA PIANEGGIANTE , LE VETTE MOLTO ELEVATE SUPERANO I 3502 METRI.
FIUMI:
CI SONO POCHI FIUMI DAL REGIME IRREGOLARE E MOLTI LAGHI SALATI IL FIUME PRINCIPALE è IL RIZIL IRMORK CHE VUOL DIRE FIUME ROSA.
Full transcript