Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Tesina Sul Giappone A.S.

No description
by

alessandro savino

on 25 June 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Tesina Sul Giappone A.S.

Il Giappone
Grazie per l'attenzione
Alessandro Savino
Ho scelto il Giappone come tesina per 2 motivi:
1.Perché mi piacciono i manga e gli anime, quindi volevo fare una presentazione che li incentrasse
2.Perché è un paese altamente tecnologico.
La fantascienza è un genere di narrativa popolare di successo sviluppatosi nel Novecento, che ha le sue radici nel romanzo scientifico. Dalla letteratura la fantascienza si è presto estesa agli altri mass media, anzitutto il cinema, quindi i fumetti e la televisione.La fantascienza ha come tema fondamentale l'impatto di una scienza e/o una tecnologia – reale o immaginaria – sulla società e sull'individuo. I personaggi, oltre che esseri umani, possono essere alieni, robot, cyborg, mostri o mutanti; la storia può essere ambientata nel passato, nel presente o, più frequentemente, nel futuro.

Gabriele D'Annunzio (Pescara, 12 marzo 1863 – Gardone Riviera, 1º marzo 1938), è stato uno scrittore, poeta, drammaturgo, aviatore, militare, politico, patriota e giornalista italiano, simbolo del Decadentismo italiano.D'Annunzio nacque a Pescara il 12 marzo 1863 da una famiglia borghese benestante.
Già tra il 1885 e il 1890 il giovane D'Annunzio aveva pubblicato versi seguendo la metrica giapponese con il titolo “Outa Occidentale”. In “Outa Occidentale scrive:
Guarda la Luna/ tra li alberi fioriti;/ e par che inviti/ ad amar sotto i miti/ incanti ch’ella aduna.Veggo da i lidi/ selvagge gru passare/ con lunghi gridi/ in vol triangolare/ su ’l grande occhio lunare.
L'haiku avrà una certa influenza su Gabriele D'Annunzio che conosce bene il genere e si cimenta con qualche imitazione.D’Annunzio ammirò molto il Giappone e per molti anni ebbe come amico il letterato giapponese Harukichi Shimoi che fu tra i principali testimoni della cultura del Sol Levante in Italia. Questa ammirazione fu sicuramente reciproca, e D'annunzio fu ed è molto conosciuto in Giappone, dove i 150 anni dalla nascita dell'autore sono stati festeggiati a Tokyo e a Kyoto.

A cominciare dal 1868 il Giappone intraprese trasformazioni politiche, economiche e culturali, emergendo come uno Stato unificato e centralizzato, l'Impero giapponese governato dal tennō. Questo fu un periodo di rapida crescita economica che durò fino al 1945. Il Giappone diede il via alla propria espansione conquistando la Corea e Taiwan. A partire dal 1931 iniziò l'espansione nella Manciuria e la penetrazione in Cina, sfidando la Società delle Nazioni e gli Stati Uniti d'America. Le tensioni crescenti con gli Stati Uniti e il controllo occidentale sulle forniture di petrolio — vitali per il Giappone — lo condussero ad entrare nella seconda guerra mondiale. Il Giappone lanciò attacchi navali multipli contro i territori controllati dagli Stati Uniti, il Regno Unito e i Paesi Bassi nel 1941 e 1942. Dopo una serie di grandi battaglie navali gli Stati Uniti affondarono la flotta giapponese e devastarono con raid aerei cinquanta delle sue principali città, incluse Hiroshima e Nagasaki su cui furono sganciati ordigni nucleari. Il Giappone si arrese alla fine del dell'estate del 1945, rinunciando ai suoi possedimenti d'oltremare in Corea, Cina, Taiwan e in altre zone e venne occupato e trasformato in una nazione democratica demilitarizzata dagli Stati Uniti.
Cittadinanza e Costituzione:La pena di morte:
La pena di morte nel mondo è stata ampiamente utilizzata, durante la storia dell'umanità.In Giappone, I procuratori chiedono la pena di morte per il solo reato di omicidio plurimo o omicidio con circostanze aggravanti.In genere, i giudici accordando la condanna a morte solo in caso di omicidio plurimo. Tra il 1946 e il 2003 sono state condannate a morte tramite impiccagione 766 persone, con 608 condanne eseguite. Per circa 40 mesi, dal 1989 al 1993, i ministri della giustizia non hanno autorizzato esecuzioni, in pratica una moratoria ufficiosa. Curiosamente, la pena di morte con esecuzione viene applicata sul posto tramite decapitazione.
Letteratura:
Gabriele D'Annunzio e l'Haiku giapponese:
Introduzione
Antologia: La Fantascienza
Storia:Impero Giapponese:
Musica:Madama Butterfly
Madama Butterfly è un'opera in tre atti (in origine due) di Giacomo Puccini.Sbarcato a Nagasaki, Pinkerton (tenore), ufficiale della marina degli Stati Uniti, per vanità e spirito d'avventura si unisce in matrimonio, secondo le usanze locali, con una geisha quindicenne di nome Cio-Cio-San (giapponese: Chōchō-san) acquisendo così il diritto di ripudiare la moglie anche dopo un mese; così infatti avviene, e Pinkerton ritorna in patria abbandonando la giovanissima sposa. Ma questa, forte di un amore ardente e tenace, pur struggendosi nella lunga attesa accanto al bimbo nato da quelle nozze, continua a ripetere a tutti la sua incrollabile fiducia nel ritorno dell'amato.Pinkerton infatti ritorna dopo tre anni, ma non da solo: accompagnato da una giovane donna, da lui sposata regolarmente negli Stati Uniti, è venuto a prendersi il bambino, della cui esistenza è stato messo al corrente dal console Sharpless (baritono), per portarlo con sé in patria ed educarlo secondo gli usi occidentali. Soltanto di fronte all'evidenza dei fatti Butterfly comprende: la sua grande illusione, la felicità sognata accanto all'uomo amato, è svanita del tutto. Decide quindi di scomparire dalla scena del mondo, in silenzio, senza clamore; dopo aver abbracciato disperatamente il figlio, si uccide secondo l'usanza giapponese denominata Harakiri o Seppuku con un coltello donatole dal padre.
Lo Shintō o Shintoismo(talvolta italianizzato in Scintoismo) è una religione nativa del Giappone.Prevede l'adorazione dei Kami, un termine che si può tradurre come divinità, spiriti naturali o semplicemente presenze spirituali. Alcuni kami sono locali e possono essere considerati come gli spiriti guardiani di un luogo particolare, ma altri possono rappresentare uno specifico oggetto o un evento naturale, come per esempio Amaterasu, la dea del Sole. Alcune pratiche ed insegnamenti shintoisti che durante la guerra erano considerati di grande preminenza ora non sono più insegnati o praticati mentre altri rimangono grandemente diffusi come pratiche quotidiane senza però assumere particolari connotazioni religiose, come l'Omikuji (una forma di divinazione).
Religione:Lo Shintoismo
Scienze:Emissione della luce dal corpo umano
Tutte le antiche culture e le scuole di saggezza affermano che l’uomo è un “entità energetica”, costituita da un Corpo di Luce elettromagnetica.Si tratta di una forma di conoscenza che oggi è in procinto di essere nuovemente scoperta dalla scienza e che viene associata all’esistenza dei Biofotoni, emissioni ultradeboli di luce.E’ però dello scorso novembre la notizia che in Giappone questa emissione energetica del Corpo Umano è stata testata sotto rigido controllo scientifico e confermata.
Tecnologia: I Treni A Levitazione Magnetica
Un treno a levitazione magnetica o MagLev è un tipo di treno che viaggia senza toccare le rotaie grazie alla levitazione magnetica.
La repulsione e l'attrazione magnetica vengono utilizzate anche come mezzo di locomozione. Dato che il convoglio non tocca le rotaie, l'unica forza che si oppone al suo moto è l'attrito dell'aria.
Il MagLev è quindi in grado di viaggiare a velocità elevatissime (oltre i 600 km/h)con un consumo di energia limitato e un livello di rumore accettabile. Sebbene la velocità del MagLev gli consenta di fare concorrenza all'aereo anche nei lunghi percorsi, i costi per la realizzazione delle infrastrutture ne hanno limitato finora l'utilizzo a brevi tratte molto frequentate.
Arte: I Manga
Manga è un termine giapponese che indica i fumetti in generale, mentre nel resto del mondo può essere usato per indicare solo i fumetti giapponesi. In Giappone i manga non rappresentano un genere o uno stile in particolare, ma sono chiamati così i fumetti di qualsiasi target, tematica ed anche nazionalità.Il fumetto giapponese include opere in una grande varietà di generi, come avventura, romantico, sportivo, storico, commedia, fantascienza, fantasy, giallo, horror ed erotico.Sono principalmente stampati in bianco e nero, ma non mancano pubblicazioni totalmente a colori. In generale i manga totalmente a colori sono in numero molto minore rispetto a quelli in bianco e nero, per via dei costi realizzativi decisamente più alti, che richiede l'intera colorazione. In Giappone sono tipicamente serializzate su riviste dedicate, contenenti più storie, ognuna delle quali viene presentata con un singolo capitolo per poi essere ripresa nel numero successivo. Se una serie ha successo, i capitoli possono essere raccolti e ristampati in volumi.
Motoria: Il Sumo
Il sumo è una forma di lotta corpo a corpo nella quale due sfidanti si affrontano con lo scopo di atterrare o estromettere l'avversario dalla zona di combattimento detta dohyo. Il sumo è lo sport nazionale del Giappone.Due lottatori esclusivamente maschi, detti rikishi, si affrontano in una zona di combattimento detta dohyo.Lo scopo dell'incontro è atterrare l'avversario o spingerlo fuori dal dohyo.È vietato, durante un combattimento:
Colpire con la mano a pugno;
Infierire con le dita negli occhi;
Tirare i capelli;
Colpire i genitali;
Colpire contemporaneamente le orecchie con i palmi delle mani;
Afferrare la gola;
Tirare calci al petto e/o all'addome;
Piegare all'indietro le dita.
Perdere il Mawashi e rimanere completamente nudi sul dohyo durante un incontro ufficiale, pena la squalifica immediata.

Geografia: Il Giappone
Forma di Governo: Monarchia costituzionale
Superficie: 377 960 kmq
Popolazione: 127 298 000 ab. (stima 2013)
Densità: 336,80 ab./kmq
Capitale: Tōkyō 8 591 695 ab. (2012); Grande Tōkyō 36 923 000 ab. (2010), l'area metropolitana; Grande Tōkyō 13 300 000 ab. (2013), l'agglomerato urbano
Unità monetaria: yen
Indice di sviluppo umano: 0,89 (17° posto)
Sovrano: Imperatore Akihito, dal 7-I-1989
Primo Ministro: Shinzō Abe, dal 26-12-2012

English: Attack On Pearl Harbor
The attack on Pearl Harbor was a surprise military strike conducted by the Imperial Japanese Navy against the United States naval base at Pearl Harbor, in the United States Territory of Hawaii, on the morning of December 7, 1941 (December 8 in Japan). The attack led to the United States' entry into World War II.
Français: France D'outre-mer
Polynésie française affecté à partir de tsunami japonais à 2011:
après le tsunami au Japon,
Il y avait tsunami anormale dans toute la Polynésie française.
Heureusement, le peuple polynésien échoué à recevoir une alarme dans le temps et d'échapper à l'île attaqué par le tsunami. La dernière île à être touché par le mini- tsunami était Bora Bora.
Argomenti tratti da: Wikipedia e mikeplato.myblog.it
Immagini tratte da: Google Immagini
Video tratto da: Youtube
Full transcript