Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Humanitas

No description
by

Giulia Fabiani

on 17 January 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Humanitas

HUMANITAS Grecia classica MA Non esiste in greco un termine equivalente PLATONE ACCENNA SOLO SCHERZANDO ALL' IDEA DI UOMO
ATTRIBUISCE LA NORMA E IL VALORE SOLO AL DIVINO dio = misura di tutte le cose KOSMOS ΑΝΘΡΩΠΟΣ ha generalmente significato negativo

cfr. βροτοs, θνητοs ISOCRATE L'uomo si distingue dall'animale per la forza della parola e della persuasione cultura riconoscimento della dignita dell'uomo
solidarieta umana fino ad allora vista come dovere religioso tutti gli uomini sono deboli mortali ΑΝΘΡΩΠΟΣ
ἄανθρωποςs, ανθρωώπου

< *ἄανδρ-ωποsς <*νρ-ωψ
*ner-/aner-/(əner?) > αἀνηήρ

< (miceneo) a-to-ro-qo < (indoeuropeo) *anthr-okw-o-s
*andher-/n̥dher- = barba
ἀ< αναά + αθρεω + οψ = suspiciens
“Os homini sublime dedit, coelumque tueri iussit” (Ovidio, Metamorfosi, I 1)

<αἀντι + ρῥεω +-οπ- +-οsς = che cammina guardando davanti a sée ΦΙΛΑΝΘΡΩΠΙΑ commedia di Menandro STOICISMO Non si giunge a realizzarla Roma homo e humanus hanno una risonanza positiva HOMO
hŏmo, hŏmĭnis

< (osco) homon < (indoeuropeo)*hemon/*hemo < *ĝhem-> χαμαιί, χθώων
che conferma la paretimologia sulla somiglianza homo-humus

“...etiamne “hominem” appellari qia sit humo natus (quasi vero non omnibus animalibus eadem origo, aut illi primi mortales ante nomen imposuerint terrae quam sibi)...” (Quintiliano, Inst. 1,6,34)

<(umbro) homonus < (sumero) umun = signore, sovrano
(osco) humuns

mentre hūmānus < (accadico) ummânu = artista, artigiano, persona colta

“Io ti ho posto al centro dell'universo percheè di làa scorgessi meglio ciòo che nel mondo vi e è. Non ti ho fatto neé divino neé terreno, neé mortale, neé immortale, proprio perchèe tu, libero e sovrano artefice di te stesso, ti potessi plasmare e scolpire nella forma da te prescelta. Tu potrai degenerare nelle cose inferiori, che sono i bruti; tu potrai rigenerarti, secondo la tua volontàa, nelle cose superiori, che sono divine.”
(G. Pico della Mirandola, La dignitaà dell'uomo) PIETAS "(Italia) numine deum electa, quae ... humanitatem homini daret, breviterque una cunctarum gentium in toto orbe patria fieret" (Plinio il Vecchio) cultus = il migliore livello di vita materiale e intellettuale
unita e pace
consapevolezza e responsabilita di essere uomini humanitas legata all'impero grazie al contatto con la cultura greca si supera il concetto tradizionale di "vir fortis ac strenuus" l'humanitas si diffonde attraverso la palliata Commedia nuova grazie ai contenuti filosofici che veicola spingendo i romani a ridere di se stessi Giulia Fabiani IA fonti:
B. Snell "La cultura greca", capitolo quattordicesimo : La scoperta dell'"umanita" e la nostra posizione di fronte ai greci
A. Traina "Comoedia" Antologia della palliata
LSJ - Thesaurus Linguae Graecae (e la riduzione-traduzione italiana)
J. Pokorny's Indo-European Etymological Dictionary
Rosario Vieni "Sul termine greco anthropos e dintorni", episteme,n.6
www.etimo.it
Full transcript