Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

L'ECONOMIA MONDO E LA TRATTA DEGLI SCHIAVI

No description
by

susanne lenz

on 27 January 2018

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of L'ECONOMIA MONDO E LA TRATTA DEGLI SCHIAVI

buck= maschio slang animale
ablebodied= robusto, di sanna costituzione
wench= ragazza, ragazzotta
L'ECON MIA - MONDO E LA TRATTA DEGLI SCHIAVI
E' una definizione coniata dallo storico francese Fernand Braudel
che si sviluppò in tutta Europa e divise il Globo Terrestre in:

Centri, occupati da Spagna e Portogallo
Periferie, alle quali erano affidate le cariche inferiori,
Consisteva nel prendere un gran numero di schiavi negri,
Quest'idea ebbe origine
i quali cominciarono a prendere schiavi dall'Africa e dall'America.
Quest'ultimi erano continuamente maltrattati, marchiati
Inoltre erano continuamente frustati e tenuti incatenati tra loro
I mercanti di schiavi si chiamavano negrieri, quest'ultimi vendevano nel commercio triangolare,
gli schiavi in cambio di stoffe e oggetti preziosi
dalla scoperta del Brasile da parte dei Portoghesi.
costretti a danzare per avere sempre i muscoli tonificati.
imprigionati su delle navi e tenuti sotto sorveglianza
ovvero un commercio nel quale si attraversavano tre posti diversi,
Invece gli schiavi rimanenti erano costretti a lavorare nelle piantagioni
Qui, a causa delle fatiche cui quest'ultimi erano sottoposti,
e anche a causa delle malattie che circolavano in quelle terre
che avevano il compito di aiutare gli uomini nei vari servizi
che furono sostituiti da
Inghilterra e Olanda.
ovvero quelle a basso rendimento.
in fila per la vendita
Negrieri gettano in mare schiavi dopo esser stati avvistati da una nave inglese
molti schiavi morirono in
giovane età.
Mercato:
Imbarcazioni
stipati
interno di una barca
modello di una nave negriera
stipati nel buio
provvenienza degli schiavi africani
Portoghesi
Un gruppo di bambini liberati dalla schiavitù
dalla nave inglese Daphne al largo di Zanzibar (1869)
linea del
tempo

25 marzo 2007
Zanzibar- MONUMENTO ALLA TRATTA DEGLI SCHIAVI
migranti dalla Libia oggi
Full transcript