Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

tesina 2013

la mia tesina per l'esame orale!
by

Carolina Ventura

on 7 July 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of tesina 2013

e il movimento
Hippie

Woodstock
Il movimento Hippie si sviluppò negli anni 60' in America come espressione di opposizione alla cultura dominante conservatrice e tradizionalista del continente statunitense;
Accusavano la società di appiattire l'uomo, loro volevano liberarsi dalle restizioni sociali imposte dalla società. Il loro modo di vivere e di pensare serve ad esprimere la ricerca sfrenata di libertà;
In ambito musicale invece ci fu un notevole cambiamento, si vide la nascita del genere pop caratterrizzato da atteggiamenti underground, testi astratti e luci psichedeliche. I gruppi musicali riuscivano a sopravvivere senza contratti discografici, grazie alla presenza di un pubblico amichevole, di promotori benevoli e luoghi accoglienti in cui suonare.
la divisione tra pubblico e artista non c'era più, era proprio una musica suonata per popolo;
Ma la guerra fredda non era l'unico problema, infatti tra il 1965 e il 1972 la guerra in Vietnam raggiunse il suo apice. Questo scontro provocato da una attività terroristica in opposizione al governo sudvietnamita filo-americano, costrinse gli americani a rafforzare le truppe in quella zona. I due fronti che parteciparono alla guerra erano quelli delle forze americane nel sud del Vietnam e le forze filo-comuniste composte dai vietcong aiutate dall'Unione Sovietica e dalla Cina, militarmente parlando. La reazione al sanguinoso scontro da parte della popolazione non fu positiva molte furono le manifestazione pacifiste sopratutto degli hippie;
Un'espressione dell'indipendenza dalle norme sociali raggiunte dagli hippie è stato il loro insolito modo di vestire che ha fatto si che fossero immediatamente riconoscibili gli uni dagli altri e servì come simbolo visivo per dimostrare il loro rispetto nei confronti dei diritti individuali;
Non solo si fermarono al modo di vestire, essendo di natura pacifista protestarono in maniera decisa contro la guerra in Vietnam da qui deriva il loro slogan "mettete i fiori nel vostri cannoni".
Fecerero numerose proteste contro lo scontro, gesto più eclatante fu durante la marcia su Washington dove bruciarono le cartoline di chiamata;
I gruppi di giovani che si crearono sentirono il bisogno di costruire vere e proprie comunità dove la mentalità hippie trovava piena espressione di sè, in questi luoghi di riunione si ascoltava rock psichedelico, si abbracciava la rivoluzione sessuale di accetare persone di diversi orientamenti sessuali ed era diffuso l'uso di stupefacenti al fine di esplorare stati della coscienza alternativi;
Questo movimento toccò particolarmente l'opinione pubblica, tanto da impressionare le pellicole di registi, come per esempio Richard Rush che nel 1968 produsse "psych-out, il velo sul ventre"; scritti di autori italiani tra cui Antonio Filippetti che scrisse "i figli dei fiori: i testi letterari degli hippie" e opere di artisti come Stanley Mouse
e Wes Wilson che crearono dipinti e collage con colori molto accesi e rivoluzionari;
E' necessario analizzare anche il contesto storico per comprende a fondo questo movimento.
terminata la seconda guerra mondiale, il mondo si trovò diviso in due contrapposti blocchi, uno sotto l'influenza americana, l'altro sotto quella sovietica;
Però la fine degli anni 60 non si vide solo orrore e distruzione, il 1969 vide la nascita del festival di Woodstock che fu la rappresentazione del movimento hippie, furono tre giorni di musica e di pace;
Personalmente penso che gli hippie sono stati in grado di sfruttare quel sentimento insito in ogni umano, quello della ribellione.
www.wikipedia.org/hippie
www.wikipedia.org/woodstock
www.Sofus.irradium.it
www.Lacasadelsole.forumfree.it
http://cronologia.leonardo.it/storia
www.mymovies.it
Progetto di Carolina Ventura
Maturita' 2013
Fonti:
Full transcript