Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

IL CICLO VITALE DELLE RANE

No description
by

on 21 May 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of IL CICLO VITALE DELLE RANE


L' INIZIO DELLA VITA DELLE RANE
COMINCIA CON DELLE UOVA MOLLICCIOSE COME GELATINA , DENTRO C'E UN PUNTINO NERO: IL GIRINO.
I GIRINI DOPO ESSERE USCITI DALL'UOVO HANNO UN SACCO DI PERICOLI E SOLO 1 SU 1000 SOPRAVVIVE.
DOPO UN PO' IL GIRINO CRESCE: GLI SPUNTANO DELLE PICCOLE ZAMPINE POSTERIORI CHE COL TEMPO CRESCERANNO.
IL GIRINO CRESCE
ANCORA!
ANCORA DOPO AL GIRINO CRESCONO ANCHE LE ZAMPE
ANTERIORI
IL GIRINO CRESCE ANCORA E ANCORA!!!
L'INIZIO DELLA VITA
DELLE RANE
IL CICLO VITALE DELLE RANE

IL GIRINO CRESCE
AL GIRINO ADESSO,VISTO
CHE HA LE ZAMPE POSTERIORI E ANTERIORI...
CHE SUCCEDERA'?
LA CODA GLI SCOMPARIRA'
IL GIRINO ORA E' ADULTO
ORA IL GIRINO E' DIVENTATO UNA RANA IN CARNE ED OSSA!!!!
LA SECONDA PARTE DELLA VITA DEI GIRINI
CIAO RRRAGAZZI!!!!
DOPO CHE FA' LA RANA?
DOPO LA RANA SI ACCOPPIA E
FANNO LE UOVA.
QUESTA E' LA NOSTRA
METAMORFOSI.
PER SAPERNE DI PIU'

L'acqua è importante nella vita delle rane anche per la riproduzione: le loro uova, infatti, non hanno un guscio rigido che le isoli dall'ambiente esterno, come quelle dei rettili o degli uccelli, e così queste devono essere deposte in acqua, affinché non si disidratino. Raggruppate in masse gelatinose, le uova si sviluppano e liberano i girini. La vita dei girini è piena di insidie e solo pochissimi riescono a raggiungere l'età adulta. I girini respirano tramite branchie e si nutrono principalmente di alghe, che raschiano via dai sassi e dal fondo. Dopo circa un mese e mezzo, le branchie e la coda vengono riassorbite e iniziano a spuntare le zampe: quando questo processo, la metamorfosi, è giunto a compimento, quello che si ritrova è una rana in miniatura.


CRA CRA! QUESTA SI' CHE E'
UNA BELLA VITA!
Full transcript