Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Energia

No description
by

francesco michetti

on 6 June 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Energia

ENERGIA

- geotermica, solare,
conferenza di Parigi -

Un Prezi di:
Francesco Michetti
Tommaso Bonatti
Fiorella Rossini
Alessia Pizzolo
L'energia
solare
Energia geotermica
Energia geotermica
- gli utilizzi -
I pannelli
fotovoltaici
Conferenza
di Parigi
L'energia solare è una radiazione emmessa dal sole sotto forma di onde elettromagnetiche. La radiazione solare è una fonte di energia rinnovabile, si trova in quantità illimitata. Oggi esistono due metodi per sfruttare l'energia che il sole emette.
ENERGIA
Il primo sfrutta l'effetto termico della radiazione solare e consiste nel riscaldare acqua o aria mediante le radiazioni solari, catturate da pannelli solari. L'acqua o l'aria calde possono poi essere utilizzate in diverse applicazioni per la casa (termosifoni, produzione di acqua calda), agricole (riscaldamento di serre e stalle) e industriali.
A Parigi, in Francia, dal 30 novembre al 12 dicembre del 2015, si è tenuta una conferenza sul clima in cui 195 paesi hanno firmato un accordo in cui si impegnano a ridurre le emissioni inquinanti in tutto il mondo.
Conferenza
di Parigi
I principali utilizzi del calore naturale proveniente dal sottosuolo sono:
la generazione di energia elettrica;
per riscaldamento o raffrescamento domestico;
per usi agricoli;
per usi industriali;
per uso termale.
L’energia geotermica è il calore contenuto all'interno della Terra; l’espressione “energia geotermica” è generalmente usata per indicare il calore terrestre.
Il calore della terra è fonte di energia rinnovabile inesauribile ed ecologica.
L'accordo contiene sostanzialmente quattro impegni per gli stati che l'hanno firmato:
1) Mantenere l’aumento di temperatura inferiore ai 2 gradi, e compiere sforzi per mantenerlo entro 1,5 gradi.
2) Smettere di incrementare le emissioni di gas serra il prima possibile e raggiungere nella seconda parte del secolo il momento in cui la produzione di nuovi gas serra sarà sufficientemente bassa da essere assorbita naturalmente.
3) Controllare i progressi compiuti ogni cinque anni, tramite nuove Conferenze.
4) Versare 100 miliardi di dollari ogni anno ai paesi più poveri per aiutarli a sviluppare fonti di energia meno inquinanti.
L’utilizzo di risorse geotermiche è da ritenersi vantaggioso, poiché tali risorse sono particolarmente abbondanti, ampiamente diffuse e facilmente accessibili.
Si definisce fotovoltaico un pannello che, colpito dalla luce del sole, produce energia elettrica. I pannelli fotovoltaici producono energia anche in condizioni di luce indiretta, sole non perpendicolare, cielo nuvoloso, presenza d'ombra, ma in misura molto minore.
Come?
La conversione della radiazione solare in energia elettrica nei pannelli solari fotovoltaici
avviene mediante l’effetto indotto dal flusso luminoso che investe
il materiale semiconduttore (silicio).
Ciò avviene non quando il silicio è puro, ma quando è drogato, ovvero preparato artificialmente per compiere questa operazione.
Per sfruttare questa fonte di energia è importante individuare le zone dove esso è più concentrato; i rifornimenti della terra potrebbero coprire il fabbisogno del mondo per 100.000 anni.
Fonti
http://www.liceoberchet.gov.it/ricerche/geo4d_09/gruppo_c/energia_geotermica.html
https://it.wikipedia.org/wiki/Energia_geotermica
http://www.liceoberchet.gov.it/ricerche/geo4d_09/gruppo_c/energia_solare.html
http://www.eniscuola.net/argomento/conoscere-lenergia/le-fonti-di-energia/che-cose-lenergia/
https://it.wikipedia.org/wiki/Modulo_fotovoltaico
http://online.scuola.zanichelli.it/pidatellameccanica-files/vol1/approfondimenti/Zanichelli_Pidatella_approfondimento_1_18.pdf
Che cos'è
http://www.ic9bo.gov.it/moodle/course/view.php?id=314 (filmati sull'energia)
Le sue forme
Fonti di energia
Energie cinetica e potenziale
Energia rinnovabile e non rinnovabile
Energia inquinante e non inquinante
Le fonti di energia esistenti possono essere classificate in due categorie: primarie e secondarie.
Si dicono
primarie
quelle che vengono direttamente dalla natura come il carbone, il petrolio, il gas naturale, la legna, il Sole...
Sono
secondarie
quelle che derivano dalla trasformazione delle fonti primarie: ad esempio, la benzina,l’energia elettrica.
Qui abbiamo riportato un'immagine con le differenze di emissione di anidride carbonica nel 1990 e nel 2012. Come si vedrà, l'aumento è impressionante.
Le fonti rinnovabili sono quelle che anche col passare degli anni non finiranno mai
Le fonti non rinnovabili (o esauribili) sono invece quelle che prima o poi si esauriranno
cinetica=
energia che possiede un corpo in movimento;
potenziale=
energia che sposta un corpo per l'azione di una forza;
meccanica=
è la somma delle due energie cinetica e potenziale;
elettrica=
energia di un sistema di cariche elettriche;
elettromagnetica=
energia trasportata, anche nel vuoto, dalla luce e dalle altre onde elettromagnetiche;
nucleare=
energia immagazzinata nel nucleo degli atomi;
Energia cinetica
Vantaggi nell'utilizzo
L'energia cinetica, detta anche energia di movimento, è l'energia posseduta da un corpo in movimento: può portare un corpo da una velocità nulla ad una velocità massima. Essa è determinata dalla massa dell'oggetto e la velocità a cui sta andando.

Un impianto geotermico permette di risparmiare fino all'80% dei costi ed è molto meno inquinante perchè non emette CO2;
L'impianto necessita di poca manutenzione, è silenzioso e non ci sono pericoli di incendio poiché non utilizza alcun tipo di combustibile.
http://online.scuola.zanichelli.it/amaldi-files/Cap_12/Energia_Cap12_Par3_Amaldi.pdf
Svantaggi nell'utilizzo
Gli svanaggi sono assai pochi e non riguardano assolutamente l'inquinazione ma piuttosto il fatto che le fabbriche producono odori sgradevoli e le strutture non sono molto apprezzate perchè piene di tubi.
Paesi che la utilizzano maggiormente
Le nazioni che sfruttano maggiormente l’energia geotermica sono: USA, Filippine, Messico, Indonesia, Italia, Giappone, Nuova Zelanda, Islanda, Kenya, El Salvador e Costa Rica.
In Italia la produzione di energia elettrica dalla geotermia è fortemente concentrata in Toscana a Larderello (attiva dal 1904!).
La maggior parte delle energie non rinnovabili come il petrolio, il carbone e il gas metano sono inquinanti e dannose per l'ambiente perchè il loro consumo produce inquinamento.
Invece quelle non inquinanti sono quelle rinnovabili come il sole, il vento o l'acqua.
L'energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro.
Può definirsi come la causa primaria di ogni trasformazione e movimento.
http://www.ambiente.parma.it/allegato.asp?ID=652121

Energia potenziale
E' l'energia dovuta all'azione di una forza. Un corpo fermo ad esempio può essere spostato dalla sua posizione originaria grazie ad una forza che agisce su di esso. In poche parole quindi, l'energia potenziale è quell'energia che permette ad un corpo di muoversi (che poi si trasformerà in energia cinetica).
Fonti di energia rinnovabili
SOLE
CALORE DELLA TERRA
ARIA
ACQUA
Fonti di energia esauribili
PETROLIO
CARBONE
GAS NATURALE
URANIO
Full transcript