Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Data Journalism: come nasce l'inchiesta Confiscati Bene

Intervento di Gianluca De Martino alla giornata di formazione organizzata dall'Università degli Studi di Salerno e dall'Ordine dei Giornalisti della Campania, nell'ambito dell'International Open Data Day 2015. Fisciano, 20 febbraio 2015
by

Gianluca De Martino

on 21 February 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Data Journalism: come nasce l'inchiesta Confiscati Bene

COS'è IL DATA JOURNALISM?
I DATI: FONTE O STRUMENTO?
PERCHè IL DJ è IMPORTANTE
Data journalism:
come nasce un'inchiesta

Fisciano-Salerno, 20 febbraio 2015
Giornata di formazione promossa da:
Gianluca De Martino
Raccontare storie con i dati
Visualizzare fenomeni/notizie mediante grafici e mappe
Combinare il tradizionale 'fiuto per la notizia' con l'abilità nel trattare informazioni digitali
Viviamo in un un mondo digitale, in cui tutto o quasi può essere descritto attraverso i numeri, i dati.
"Data can be the source of data journalism, or it can be the tool with which the story is told - or it can be both"
Paul Bradshaw, Birmingham City University
Il data journalism è un approccio a cavallo tra ricerca scientifica e inchiesta giornalistica, che fa un uso intensivo di database, mappe digitali e software per analizzare, raccontare e visualizzare un fenomeno o una notizia, spesso producendo dei mashup di elementi diversi.
Fornisce gli strumenti per filtrare il flusso/diluvio di dati
Offre nuovi approcci allo storytelling
Produce articoli e servizi a 'lunga conservazione'
Si coniuga con gli obiettivi del giornalismo civico
Saper maneggiare e presentare i dati è fondamentale anche negli uffici stampa di enti pubblici o aziende
"Data-driven journalism is the future. Journalists need to be data savvy"
Tim Berners-Lee, founder of the World Wide Web
IL DATA JOURNALISM CHE HA FATTO STORIA
1854 - John Snow: L'epidemia di colera a Londra
http://www.theguardian.com/news/datablog/2013/mar/15/john-snow-cholera-map
1858 - L'infermiera con la lanterna e la guerra di Crimea
1869 - Charles Minard: La campagna di Russia di Napoleone
http://www.theguardian.com/news/datablog/2010/aug/13/florence-nightingale-graphics#
http://en.wikipedia.org/wiki/Charles_Joseph_Minard
1968 - Philip Meyer e l'inchiesta sulle rivolte di Detroit
http://niemanreports.org/articles/1968-a-newspapers-role-between-the-riots/
1952: Computer-assisted reporting
Giornalismo di precisione
DJ ATTITUDE
Una preparazione adeguata ...
per arrivare lontano
Preparazione statistica "di base" (teorica e pratica)
Capacità di utilizzo di software di analisi e data visualization
Buona dose di pazienza, curiosità e fantasia
Predisposizione alla matematica
Non cadere mai in tentazione
Evitare l'effetto "copia-incolla"
"Navigare" alla ricerca di spunti di riflessione e prospettive innovative
Sfruttare le potenzialità del matching tra fonti
Guardare al contenuto di comunicati
stampa e reportistica come a "punti di vista"
IL CICLO DI VITA DI UN PRODOTTO DI DATA JOURNALISM
Pianificazione
Selezione
Elaborazione
Ricognizione
Visualizzazione
Output
Verifica
ALLA RICERCA DELLA NOTIZIA
Pianificazione
Selezione
Elaborazione
Ricognizione
Visualizzazione
Output
Verifica
Dal tema alle fonti...
Districarsi nel
mare di fonti
disponibili
Circoscrivere
l'ambito di
indagine
Selezione
indicatori
e dataset
PRODOTTI BASE
PRODOTTI AVANZATI
Software
per l'analisi
dei dati
...e ritorno
COME NASCE
CONFISCATI BENE
Progetto per l’arricchimento,
il riuso e l’analisi dei dati
sui beni confiscati

DA DOVE SIAMO PARTITI
IL "PATRIMONIO" DI DATI
Li abbiamo estratti, resi disponibili come open data e usati per consentire a tutti di esplorarli in modo intuitivo, anche attraverso visualizzazioni.
IL PRODOTTO FINALE
L'INCHIESTA IN EUROPA
GRAZIE!
@glucademartino
gianlucademartino82@gmail.com
info@confiscatibene.it
CONTATTI
http://www.confiscatibene.it
http://www.dataninja.it/
#ODDUnisa15
http://www.confiscatibene.it
info@confiscatibene.it
Agenzia Nazionale Beni Sequestrati e Confiscati (Anbsc)
http://www.benisequestraticonfiscati.it/
Altre fonti:
Ministero della Giustizia
Libera
Comuni
Regioni
D.I.A.
Commissione
Antimafia
http://www.confiscatibene.it/it/dataset
IL PUBLICATION-DAY
SU L'ESPRESSO
http://espresso.repubblica.it/inchieste/2014/09/05/news/mafia-la-mappa-dei-beni-confiscati-ma-spesos-lo-stato-non-riesce-a-gestirli-1.178810
SUI QUOTIDIANI LOCALI
DEL GRUPPO

E ORA?
settembre 2014
Full transcript