Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

IL CALCIO

No description
by

Mattia Antonacci

on 20 April 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of IL CALCIO

IL CALCIO
Il calcio è uno sport di squadra, praticato con un pallone sferico all'interno di un campo di gioco rettangolare con due porte, da due squadre di 11 giocatori. Il gioco è regolamentato da una serie di norme codificate e il suo obiettivo è quello di segnare più punti (detti gol o reti) della squadra avversaria, facendo passare il pallone fra i pali della porta avversaria, difesa da un giocatore, di ruolo portiere.
LE REGOLE DI GIOCO
La regola principale che caratterizza e differenzia questo sport rispetto al rugby e alla pallamano è che la palla non può essere toccata o colpita con braccia e mani;
il pallone; questo deve essere di forma sferica.
I calciatori devono essere non più di undici, mentre il numero minimo è sette all'inizio della gara (coloro che sono sul terreno di gioco sono detti titolari, mentre i calciatori che si trovano in panchina sin dall'inizio della gara sono detti riserve; tutte le altre persone, come allenatori o medici, sono dette dirigenti); possono essere comunque sostituiti durante il corso di una stessa gara, e il numero di sostituzioni ammesso dipende dalla categoria e dal campionato della gara.
L'equipaggiamento di base comprende maglia con maniche, pantaloncini, calzettoni, parastinchi e scarpe. Qualunque altro oggetto non è consentito, a meno che non sia stato autorizzato dall'arbitro. È inoltre assolutamente vietato indossare monili o gioielli, in quanto pericolosi per sé e per gli altri calciatori; anche gli arbitri devono osservare lo stesso divieto, con la sola eccezione dell'orologio (o del cronometro) per la misurazione del tempo di gara. I colori delle maglie delle due squadre devono essere differenti e distinguibili tra loro
IL TAKLE
Nel calcio, il tackle è il contrasto con cui un calciatore tenta di rubare il pallone in possesso dell'avversario: è così definita anche la "scivolata", il cui inventore è l'uruguaiano Juan Alberto Schiaffino.
Se il calciatore che esegue il tackle colpisce l'avversario anziché il pallone, commette un fallo
Deibbling è un termine tecnico del gergo calcistico. Un calciatore effettua un dribbling nel momento in cui supera un giocatore avversario con la palla al piede, ossia senza che gli venga sottratta, e senza commettere fallo. Il drib blingè un movimento proprio di tutti gli sport di contatto in cui i giocatori devono effettuare un punto con un oggetto (solitamente una palla) che contendono a una squadra avversaria; tuttavia il termine nasce con il gioco del calcio e viene usato prevalentemente in ambito calcistico.
Full transcript