Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

#2#Bibliostar2014

Come cambiano le strategie di comunicazione e condivisione con gli utenti
by

debora mapelli

on 27 April 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of #2#Bibliostar2014

Come cambiano le strategie di comunicazione e condivisione con gli utenti.
Come cambiano le strategie di comunicazione e condivisione con gli utenti
#Twitteratura: quando parlare seriamente sui social non è un'utopia
Conclusione
Il futuro è già qui e la tecnologia fa parte della nostra quotidianità. Le possibilità che ci offrono i social network sono infinite, sta a noi interpretarle e farle nostre mettendole al servizio della comunità.

Analizzare le esigenze dei nostri cittadini, attraverso i commenti che condividono sulla Rete può essere un'occasione diretta di confronto come probabilmente non ci è mai stato possibile fare fino ad oggi.

Rendere partecipi i nostri utenti di un percorso culturale e sociale che vogliamo intraprendere insieme farò crescere le comunità nelle quali operiamo e le sedi in cui prestiamo servizio.

La collaborazione tra cittadini e colleghi potrà rinnovare le biblioteche che sapranno cogliere queste nuove opportunità.
Grazie!
d.mapelli@sbv.mi.it
@deboramapelli
#stregadellest
#bibliostar
Le basi di una strategia social
Dai #selfie ai #libraryshelfie, far propria una moda dalla comunità
Il bibliopride non è solo per i bibliotecari
Sostenere i progetti: con i social network è possibile
Vivere le biblioteche attraverso le emozioni e i "dietro le quinte"
Il coraggio di osare
Ascoltare la comunità fin dagli esordi
Gli esordi
Voce di tutte le biblioteche
Condivisione dei contenuti
Aggiornamento costante
Sviluppi tecnologici
Coesione e motivazione
Rapporti di lavoro e difficolta` logistiche
Mancanza di una realta` fisica
Digital divide
Full transcript