Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Convegno internaz Roma Flipnet 24 3 2017

No description
by

Vittoria Paradisi

on 4 March 2017

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Convegno internaz Roma Flipnet 24 3 2017

Scuola
Competenze
Condivisione
Compito
Esempi
24
Febbraio
2017
Cultura\
Competenza:
Il ruolo della scuola
"La scuola non deve aggravare e affaticare
il cervello a furia di enciclopedia erudita:
deve riconoscere nell'alunno
il diritto all'ignoranza.
Ma deve frattanto dargli la coscienza della sua ignoranza, il desiderio ardente di vincerla, la capacità di lavorare da sé.
Solo così operando
essa darà la vera cultura"
Il compito autentico
www.flipnet.it
Analisi di una canzone che contiene riferimenti storici,
culturali, sociali

Il compito autentico
per imparare
ad imparare

Vittoria Paradisi
3^ convegno internazionale
della classe capovolta
"ciò che resta in noi dopo che abbiamo dimenticato tutto quello che avevamo imparato"
(Gaetano
Salvemini,
1908)
Per essere considerato autentico, un compito deve essere:

• reale o realistico;
• con una pluralità di soluzioni;
• complesso ovvero “sfidante”;
• centrato sullo studente e sulle sue capacità di affrontare situazioni nuove;
• nuovo o meglio “destabilizzante”
• titolo
• ordine di scuola e classe a cui è riferito
• consegna per gli studenti
• indicazioni per la formazione dei gruppi di lavoro
(in particolare numerosità del gruppo, ruoli
assegnati dal docente o da assegnare)
• tempi
• competenze chiave che si intendono valutare
• checklist di autovalutazione
CONDIVISIONE

SCAMBIO

CONFRONTO
Arriva dopo l'acquisizione
delle conoscenze essenziali e l'esercitazione
delle abilità
Il compito autentico deve contenere
http://campus.mondadorieducation.it/var/ezflow_site/storage/original/application/d7ebda22796b05c7ab20f8813129b424.pdf

- Sei un dietologo e devi prescrivere
un regime alimentare sano ad un tuo coetaneo
(numero di calorie: da .... a .... ).
Stila il menù di una giornata tipo

- Miscugli e soluzioni (Grazia Paladino)
https://drive.google.com/file/d/0BwS8Q2Y1y55CRjB3S0JqRHhrR00/view


Il primo (e unico!)
compito "autentico"
da me affrontato
come studentessa:

Parte facoltativa di
un compito di economia
aziendale in 5^ superiore:

"Un tuo conoscente
ha dei risparmi da parte
e pensa di investirli.
Viene a chiederti un consiglio.
Che cosa gli suggerisci?"


"Gli consiglierei vivamente
di andare a chiedere a qualcun altro!"
La mia esperienza da studentessa
Scienze:
Italiano, storia, geografia...
Un progetto "profumato"

Una nota industria nel settore dei cosmetici vi propone di progettare (utilizzando il metodo delle
proiezioni ortogonali)
una bottiglietta per una nuova
fragranza di prossima uscita.
Vi è richiesto di indicare
nell’elaborato sia i materiali
da utilizzare per i singoli
componenti, che le quote.
Inoltre dovrete eseguire in formato
A3 un cartellone pubblicitario utile a sottolineare la vostra idea di progetto
in sede di presentazione alla commissione giudicatrice.
Studiare anche il nome da dare al profumo e il design della scritta.
Tecnologia
(Barbara Seppia)
(Phubbing=
phone + snubbing)
Progettazione e realizzazione di un prodotto, uno slogan e/o un poster per la campagna contro il phubbing della nostra scuola. Contestualmente verrà allestita una mostra nella quale verranno esposti i materiali migliori, selezionati da una giuria scolastica interna

Banksy
Daisy De Gioannini
Inglese
autentico
La classe capovolta

Il compito autentico
nella classe capovolta
Dopo la visione di "Dead man walking" gli allievi sono divisi in gruppi, ciascuno dei quali corrisponde ad una presa di posizione sul tema della pena di morte.
In primo grado Poncelet è stato condannato a morte, ma il processo definitivo sarà simulato dai ragazzi in classe. I ruoli assegnati dalla docente sono:
1) difensori della difesa, cioè i sostenitori dell’abolizione della pena di morte;
2) difensori dell’accusa, cioè i sostenitori della pena di morte;
4) parenti dei condannati;
5) parenti delle vittime dei delitti di sangue;
6) giuria

Pena di morte: sì o no?
Gli allievi prima redigono un testo argomentativo
in cui cercano di convincere la giuria della validità
della loro tesi poi simulano
un processo vero e proprio.
A conclusione del processo,
la giuria dovrà emettere la sentenza definitiva
in base alle argomentazioni addotte dai vari gruppi.
Qualora si disponesse di più ore, gli allievi potrebbero riprendere il processo e realizzare un video, coinvolgendo anche le competenze digitali.

(Marialuisa Taricco)
Geografia
Scritta
in
"alunnese"
N.b.
Checklist di autovalutazione
per una valutazione
tempestiva e trasparente
- chiara e oggettiva
- fornita insieme alla consegna
- composta di dieci domande

La checklist diventa uno strumento guida per gli alunni:
• per realizzare il lavoro in modo accurato;
• per essere autonomi in tutte le fasi del lavoro;
• per autovalutare il lavoro;
• per individuare punti di forza e di debolezza,
al fine di migliorare (attività metacognitiva).
"Mario"
Jovanotti
"Odysseus"
Guccini
"Cristoforo Colombo"
Guccini
Italiano
Diritto
Rubrica
di
valutazione
"Ricorda di
disobbedire"
Checklist di
autovalutazione
Full transcript