Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

la

No description
by

Luciana LulùWild Grasso

on 3 June 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of la

DISTRIBUZIONE
I laboratori verranno allestiti all'interno dei dormitori presenti sul territorio bolognese.
Avranno cadenza settimanale e potrà accedervi chiunque sia interessato.
Promozione
Verifiche di processo
Analisi del contesto
Punti di forza
: presenza di associazioni sul territorio bolognese a supporto e sostegno degli homeless, supporto dalle università, Piazza Grande.

Opportunità
: eliminazione della ghettizzazione che il "concetto homeless" produce. Dar modo alla popolazione di guardare loro come parte attiva della società.
Target e segmentazione
We Re-stArt
Costruzione di un laboratorio creativo rivolto agli homeless, al fine di rigenerare materiale destinato a diventare un rifiuto
We Re-stArt
Punti di debolezza
: scarse risorse finanziarie, competizione con altre associazioni onlus.

Minacce
: la tematica homeless può non essere considerata una priorità, difatti i cittadini potrebbero non essere sensibili all'inclusione sociale.
Numero di partecipanti al laboratorio per ogni singolo workshop.
Verifica dei progressi e conteggio degli oggetti creati.
Condivisione delle creazioni mediante blog.
Interazione tra partecipanti finalizzata a ottimizzare il servizio.
Obiettivi di marketing
Rinascita dei materiali
Rinascita personale
Rinascita personale
rinascita dei materiali
ISTAT Minwelfare Fiopsd Caritas 2013

47.000 senzatetto in Italia
Uomini

86,9%
Under 45


57,9%
Vivono al Nord

58,5%
Ha perso il lavoro o è separato


33,3%

A Bologna i senzatetto sono 1.005 e il 51,6%
di questi proviene da altri Paesi.

Ci rivolgiamo a tutti coloro riconducibili sotto la definizione "homeless":
-inoccupati/disoccupati;
-senza fissa dimora.

cercheremo di coinvolgerli tramite le onlus e le associazioni che trattano il tema nell'interland bolognese
Obiettivo principale:




riscoperta della creatività latente mediante la costruzione di nuovi oggetti
Obiettivi secondari
:

Sensibilizzare l'intera popolazione sul tema del riciclaggio.

Rendere possibile, attraverso l'eventuale vendita degli oggetti costruiti, una fonte di guadagno.
Senzatetto:
Dare loro i presupposti necessari affinchè, mediante il lavoro artigianale, possano impegnare il tempo acquisendo autostima e perseguendo nuovi stimoli.

Società:
La popolazione stessa, messa a conoscenza di tale attività, riceverà nuova considerazione riguardo il "ciclo del riuso" guardando la realtà degli homeless in modo diverso.
POSIZIONAMENTO
riecolab
WerestArt.blog
Budget e finanziamenti
I costi più ingenti saranno relativi all'acquisto degli strumenti necessari e ai contributi da destinare alle associazioni partner.
Tali somme saranno ottenute tramite CROWDFOUNDING e un evento mediatico a supporto delle attività programmate.
Amici di
piazza
G
rande
Adesioni al progetto: partecipanti e associazioni
Prodotti creati
Prodotti venduti/incasso
Visualizzazioni blog/piazzagrande.it
Verifiche di esito
Stimolare la creatività, realizzazione personale, raggiungimento di obiettivi, rinnovata fiducia in se stessi
Cosa potrebbe impedire il comportamento desiderato?

Homeless
Tempo
Volontà
Fatica
Fattori motivanti
Perchè farlo?
Homeless:
soddisfazione e realizzazione
personale,
raggiungimento degli obiettivi
Società
riciclo/riuso
integrazione sociale
Barriere
www.piazzagrande.it
Ringraziamo Piazza Grande, le varie associazioni onlus che partecipano e parteciperanno e ringraziamo voi per l'attenzione.

Luciana Grasso
Nicola Petruzzelli
Andrea Prigioniero
Salvatore Sena
Gianluca Silvestri




"Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma"
evento mediatico
analisi Swot
Società
pregiudizio
stereotipi
luoghi comuni
Full transcript