Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

I Longobardi

No description
by

Marianna Molica Franco

on 17 February 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of I Longobardi

VIII sec. questione dell’iconoclastia
Il papa dichiara eretica l’iconoclastia
Frattura tra la Chiesa d’Occidente (cattolica) e quella d’Oriente (ortodossa)
712 inizia l’espansionismo di Liutprando
Donazione di Sutri 728

Il papato, i Bizantini e i Longobardi

L’Italia nel periodo longobardo
Testo di riferimento:
M. BETTINI – M. LENTANO – D. PULIGA, Il nuovo ‘Sulle spalle dei giganti’, B. Mondadori, 2010.
M. FOSSATI – G. LUPPI, Ricchi di storia, Edizioni scolastiche Bruno Mondadori, 2011.
Approfondimento:
C. FRUGONI – A. MAGNETTO, Le origini del nostro futuro, Zanichelli, 2003.
E. CANTARELLA - G.GUIDORIZZI, L’eredità antica e medievale, Einaudi Scuola, 2005.
GENTILE – RONGA – SALASSA, Corso di storia, 1, Età medievale, Brescia, La Scuola, 1990.
A. AMBROSIONI – P. ZERBI, Problemi di storia medioevale, Milano, Vita e Pensiero, 1977.
B. DE CORRADI - A. GIARDINA - B. GREGORI, Il nuovo mosaico e gli specchi, Dall'impero romano all'età carolingia, Laterza, 2010
Sitografia per le immagini:
http://it.wikipedia.org/wiki/Longobardi
www.summagallicana.it
http://www.terraorobica.net/Articoli/Storia/Fare%20Longobarde.htm
http://www.bebdonizetti.it/?page_id=47
http://www.maxtut.altervista.org/attachments/didattica-digitale/lo-longobardi/l_editto_di_rotari_643_dc.html
http://www.memo.fr/en/article.aspx?ID=PAY_FRA_MER_005
http://histoireenprimaire.free.fr/textes/periodes/feoda6_islam.htm
http://blog.archeologia.com/43/mostra-longobardi-palazzo-bricherasio-torino/
http://it.wikipedia.org/wiki/Liutprando
http://www.paviaedintorni.it/temi/sguardo_nel_passato/curiosita_file/Re_Longobardi.htm
Bibliografia e sitografia

Prima legge longobarda messa per iscritto
In latino


Che cosa è la faida?
Che cosa è il guidrigildo?
Che tipo di società emerge dalle leggi in vigore?

Editto di Rotari 643

Elemento portante della società
Irlanda monaci vaganti
San Colombano :monastero di Bobbio
Diffusione del monachesimo

Alboino e Rosmunda
Clefi: successore di Alboino
Autari (584-590) e Teodolinda
Agilulfo
Adaloaldo
Arioaldo
Rotari

Sovrani longobardi




nel
568
invasione dei Longobardi con
Alboino
;

-100-150.000 persone compresi donne e bambini;

-Saccheggiarono e distrussero numerose città;

-Gli amministratori bizantini si rifugiarono in alcune
zone-chiave


La Liguria viene conquista nel VII sec.

OSSERVA E RISPONDI:

Quali sono le regioni e le città mantenute dai Bizantini?
Quali quelle dei Longobardi?
Elencane i nomi.

Che cosa ti suggerisce l’attuale nome della Lombardia?

E il nome “Romagna”?

RIFLETTI E FORMULA IPOTESI:
Quali conseguenze politiche può aver avuto sull’Italia lo stanziamento dei Longobardi?
Quali conseguenze sociali e culturali?

ARRIVO IN ITALIA

Scandinavia

Pannonia

Medio Danubio

-Il loro nome deriva probabilmente dal fatto che portassero delle
lunghe barbe
;

-Erano un popolo di origine barbarica proveniente dalla
regione scandinava
;

CHI SONO I LONGOBARDI ?
era l'unità fondamentale dell'organizzazione sociale e militare dei Longobardi
identificava anche i gruppi famigliari estesi
Effetti dell'arrivo dei Longobardi in Italia
L'ARTE LONGOBARDA
-
Orificeria
attività principale;

-Produzione e decorazione delle
armi
;

-
Architettura
è andata persa;

-Le maggior parte delle statue,così come i dipinti,si trovano a
Pavia.
GLI SPOSTAMENTI DEI LONGOBARDI
Alboino e Rosmunda
Le leggi giudiziarie
ottimo guerriero - invasione dell'Italia - due vittoriose campagne contro i Gépidi
marito: breve periodo poichè la moglie Rosamunda vendicò la morte del padre organizzando una congiura.
Gli schiavi dipendevano dai liberi
Non avevano diritti in sede legale
Il giuramento solenne permetteva di discolparsi
Diversificazione delle pene in base al sistema sociale
Guidrigildo per evitare la vendetta privata (faida)
Uccisione del sovrano Cunimondo da parte di Alboino, che ne utilizzò il teschio come coppa per bere.

pessime condizioni
della penisola italica all'arrivo dei Longobardi;
grave
calo demografico;
scarsa
produzione agricola
e
commerci
ridotti a
scala locale;
insediamento dei Longobardi in

fare
,
piccoli centri familiari a controllo di un territorio più o meno vasto;
netta divisione
tra i due popoli, testimoniata dai
sepolcreti.
2 interpretazioni:
Secondo la tradizione: gesto di macabro scherno
Reale interpretazione: assunzione magica della prerogative regali e della potenza del defunto.
L'economia dei longobardi
Culturale
Politico
Avvicinamento fra Romani e Longobardi
San Benedetto da Norcia
Agricoltura, proprietà privata e rapporti di produzione signorile
Ricchezza costituita da proprietà di terra, servi e bestiame
Agricoltori o maestri comacini (da Como)
Commercio quasi assente
Attività di caccia e raccolta mitigato dalle norme
La città non interviene nell'economia
Fondatore monachesimo
Nuove esigenze sociali
San Benedetto da Norcia
Liutprando rimette in vigore la legge romana
Novità nei rapporti tra Longobardi e Romani
Distinzioni per rango e per ricchezza
Rinascita del commercio, della moneta e dei prestiti a interesse
Stabilitas
Divieto di allontanarsi dalla sede
Sottoposta alll'autorità dell'abate
Codice comportamentale: la Regola
Autari e Teodolinda
Ora et labora
Opus Dei
Cattolica a differenza del re che è ariano.
Svolge un ruolo imporatnte per l'avvicinamento del re con i Romani.
Recita corale
La giornata
Seguono un periodo di anarchia che porta con sè
nuove conquiste (Spoleto e Benevento)
autorità accresciuta per i duchi
584 eletto al trono Autari:
duchi 1/2 beni fiscali alla corona
cerca alleanze con altri popoli germanici: sposa Teodolinda, figlia del duca di Baviera
Attività agricole e artigianali
Copiatura testi sacri
Monastero
Unità produttiva
morte di Autari, Teodolinda si risposa con
Agilulfo
(591-616), duca di Torino;
religione ariana o pagana (dio Wotan);
avvicinamento
fra Longobardi e Romani, grazie alla politica moderata di Agilulfo e di Papa Gregorio Magno ed alla
mediazione di Teodolinda;
ufficiale
conversione
del re Ariperto (653-661) al cristianesimo.
La società Longobarda
Ariperto, primo re longobardo a convertirsi al cristianesimo.
Odino (Wotan), divinità germanico-scandinava
a cui molti Longobardi erano ancora legati
Esempio di tomba longobarda, completa di corredo funerario, con armi per gli uomini e gioielli per le donne.
I Longobardi
Il papato: rapporti con Bisanzio e con i Franchi
Romania e Longobardia
-I Longobardi conquistarono le città di Aquileia, Treviso, Vicenza, Verona, Brescia, Bergamo e Pavia; successivamente sottomisero la Toscana e l'Umbria;

-Mantennero i loro
costumi
e tradizioni e il
diritto longobardo
;

-Abbiamo poche informazioni per quanto riguarda la loro
lingua.
-
Liguria
Conquistata dai Longobardi nel 643
Ancona
Senigallia
Fano
Pesaro
Rimini
20) Fara Olivana (BG) 21) Monte della Fara e via della Fara (BG) 22) Fara (SO) 23) Fara di Gera d’Adda (BG)

Doppio significato:
Spedizione armata di tutto il popolo che penetra in Italia
Gruppi gentilizi che si insediano in singole località

“Fara”

I Longobardi a Bergamo
20) Fara Olivana (BG) 21) Monte della Fara e via della Fara (BG) 22) Fara (SO) 23) Fara di Gera d’Adda (BG)


Divisioni dei Longobardi
Che cosa significa il loro nome?
Da dove arrivavano?
Dove si stanziarono?
Che tipo di cultura avevano?
Conoscete personaggi, episodi, nomi, luoghi o oggetti legati alla loro storia?

Chi sono i Longobardi?


Longobardia maggiore
Dinastia bavarese

Longobardia minore
Spoleto e Benevento



gastaldi

FARA

FARA

FARA

FARA

I duchi eleggono un re e gli obbediscono in caso di emergenza

Aldi

arimanni

Duca

Aldi

arimanni

Duca

Società longobarda

Doppio significato:
Spedizione armata di tutto il popolo che penetra in Italia
Gruppi gentilizi che si insediano in singole località

“Fara”

20) Fara Olivana (BG) 21) Monte della Fara e via della Fara (BG) 22) Fara (SO) 23) Fara di Gera d’Adda (BG)

http://www.duepassinelmistero.com/Trezzo%20d'Adda,la%20necropoli.htm
Passeggiata fuori porta...
Età di Liutprando
VIII sec. questione dell’iconoclastia


712 inizia l’espansionismo di Liutprando
Donazione di Sutri 728
Il papato, i Bizantini e i Longobardi

Il papato, i Longobardi e i Franchi

751 Astolfo riprende l’espansionismo longobardo conquistando Ravenna

753 papa Stefano II chiede aiuto ai Franchi e consacra re Pipino il Breve
Donazione di Costantino
Pipino libera Ravenna e la cede al papa

Donazione di Costantino

Documento con il quale l’imperatore avrebbe donato le terre d’Occidente al papa
Ritenuto autentico per tutto il Medioevo
Es. Dante
Lorenzo Valla (1440) attraverso un’indagine filologica scopre che risale all’VIII secolo

Il vescovo di Roma ha maggiore autorità rispetto agli altri vescovi dell’impero. Perché?

Formulate ipotesi considerando:
S. Pietro
La situazione politica dell’Italia
Il ruolo svolto dal papato durante le invasioni e i saccheggi

L’Italia bizantina e il papato

Razionalizza il patrimonio immobiliare della Chiesa
Finanzia attività caritative e amministrative
Avvia contatti diplomatici con i sovrani germanici (es. Teodolinda)
Promuove la predicazione
Missione in Inghilterra con Agostino
Prende posizione contro il cesaropapismo bizantino
Servus servorum dei

Gregorio Magno 590-604

Leone III Isaurico

Il papa dichiara eretica l’iconoclastia 731
Frattura tra la Chiesa d’Occidente (cattolica) e quella d’Oriente (ortodossa)
Full transcript