Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

NUOVO CINEMA PARADISO

No description
by

Miri Rossi

on 26 September 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of NUOVO CINEMA PARADISO


INTRODUCTION MOVIE
DA COSA E' COMPOSTA LA PELLICOLA CINEMATOGRAFICA ?
La pellicola è un lungo nastro, perforato su uno o due lati.
... Un po' di scienza
il supporto era inizialmente in
celluloide
, ovvero
nitrocellulosa
altamente infiammabile.
Successivamente per risolvere le problematiche legate agli incendi, che si potevano sviluppare da questo supporto, fu introdotto il
triacetato di cellulosa
Oggi il
triacetato
viene usato sempre meno perchè sotituito dal
polietilene tereftalato
.
NITROCELLULOSA

TRIACETATO DI CELLULOSA
POLIETILENE TEREFTALATO
“La vita non è come l'hai vista al cinematografo, la vita è più difficile.”
Alfredo
BIBLIOGRAFIA
IL NEOREALISMO NEL CINEMA

IL NEOREALISMO NEL CINEMA
INTRODUCTION MOVIE

CONTESTO STORICO

CONTESTO STORICO

... I GRANDI REGISTI E I FILM
IL NEOREALISMO NEL CINEMA
Cinema Paradiso is an italian movie directed by Giuseppe Tornatore in 1988. It is an internationally acclaimed film.
The film flopped at first , but thanks to a new cut , released in 1990 , the film won a lot of prizes including the Oscar for best foreign film and some British Academy Film Awards.
The story is about a fictional Italian filmmaker Salvatore ‘Totò’ Di Vita who undertakes a journey of self-discovery while visiting his Sicilian hometown, Giancaldo, to attend his mentor's funeral. During the visit he remembers his two loves: a girl called Elena and movie making.
Corrente sviluppatasi nel cinema italiano tra il 1945 e i primi anni Cinquanta, soprattutto per opera di R. Rossellini e di altri registi che si sono ispirati a episodI della Resistenza o alla tragica condizione del dopoguerra; era caratterizzato da un forte impegno morale e politico, in polemica con le rappresentazioni estetizzanti e retoriche della produzione precedente.
(Definizione Treccani)

Il Neorelismo ha caratterizzato il cinema italiano dal dopoguerra sino a i primi anni cinquanta, innovando gli aspetti formali e narrativi del cinema.
I neorealisti, quando già la stagione d'oro si era conclusa, continuarono a definirsi tali e a volere il proseguimento del movimento, pur se alcuni lo dichiararono superato, in nome del "realismo".
IL NEOREALISMO NEL CINEMA
Le trame dei film Neorelisti narrano di gente normale, impegnata in attività quotidiane.
I soggetti, spesso sono dei lavoratori, impoveriti dalla seconda guerra mondiale.
Affinchè i soggetti fossero credibili, infatti, i registi spesso prendevano attori non professionisti, anche gente povera.
Il cinema neorealista, tra i tanti obbiettivi che ebbe, vi fu anche quello di '' opporsi '' ai film commerciali che avevano caratterizzato il cinema sino ad allora.
Esso in parte si può collocare all'interno del ''Realismo'', anche se vi fu la problematica mediologica,che il Neorealismo affrontò e la generale mise in questioni estetico-sociale che esso determinò, che sono componenti che risultano fuori dal movimento realista.
Nel corso del Neorelismo fu significativa la particolarissima componente dello "zavattinismo", che propose un cinema "utile all'uomo" e per questo sottratto alle leggi del mercato.
I bambini occupano ruoli di grande importanza, ma non solo di partecipazione, perché essi riflettono ciò che "dovrebbero fare i grandi".
Quattro passi tra le nuvole, I bambini ci guardano e Ossessione,
negano più di quanto affermano e preludono al Neorealismo, nella misura in cui appaiono come un ''cartello dei no'' al cinema italiano che li aveva preceduti .
Lo scopo fu un'arte e una cultura che non si fossero limitate a consolare delle sofferenze, ma avessero contribuito a eliminarle, per cui il fine dell'arte non è la
"maraviglia"
ma lo zavattiniano
"conoscere per provvedere"
.
L'anno dell'acme neorealista fu proprio il 1948 perchè fu l'anno di due capolavori assoluti
La terra trema, di Visconti , in cui egli rilesse con sensibilità contemporanea, sublimò in apologo esemplare, stilizzò attraverso forme neorealiste.
Ladri di biciclette, in cui un De Sica straordinario, racconta il dramma di un operaio, infatti nella narrazione si rappresenta la durezza della vita nel dopoguerra.
Il Neorealismo si andò espandendo su molto, se non su tutto il cinema italiano, mutandone modalità di immaginario, opzioni tematiche, prassi d'ambientazione, tipologia della lingua parlata, scelte dei personaggi e degli eventi.
Sempre più accalorata e piena di presaga sensibilità verso il moderno, continuò la teorizzazione zavattiniana, carica di nostalgie neorealiste, anche quando Zavattini era divenuto ormai uno sceneggiatore di film industriali.
In the film, we see that people go to the cinema to dream: by watching great movies, they forget all their problems.
This movie wants to show the death of cinema; Cinema Paradiso rappresented Italy after the Second World War, when people dreamed thanks to the movies, when people dreamed, and tried to forget the disastrous consequences that war had brought.
Dopo la seconda guerra mondiale il sistema politico italiano fu fondato per molti anni, da due governi
I governi guidati dalla democrazia cristiana
L'opposizione del partito comunista
Tra il 1950 e il 1960, avvenne il ''Miracolo economico'' e l'Italia, da paese povero ed agricolo, divenne ricca ed industriale; l'Italia conobbe una sostianzale libertà, una forte crescita, ma anche notevoli squilibri sociali.
Vi furono molti flussi migratori, che inizialmente si diressero verso i paesi Europei più ricchi , successivamente, la popolazione si spostò prevalentemente all'interno dei confini.
L'italia si divise in due
Aree di rapida trasformazione economica e quindi di immigrazione.
Aree di relativo sottosviluppo, e quindi di emigrazione.
CONTESTO STORICO IN SICILIA

La guerra al Sud era finita due anni prima, rispetto al nord.
L'italia Meridionale era poco politicizzata, tradizionalista, e filooccidentale.
Una parte dei comuni siciliani venne affidata alla mafia , così avvenne una vera e propria rifondazione politico-mafiosa.
I grandi latifondisti speravono di poter separare la Sicilia dall'italia, così nacque un nuovo movimento: "Mis".
La cellulosa può essere considerata un alcol polivalente.
Da essa, per esterificazioni dei gruppi OH da parte dell'acido nitrico, si possono ottenere esplosivi del tipo estere nitrico; variando la percentuale Di HNO3, si hanno tipi di versi di nitrocellulose e quindi di diverso potere esplosivo.
Cotone collodio:


Cotone Fulminante:
E' così detta una cellulosa poco nitrata; non molto potente come esplosivo.
E' un vero e proprio esplosivo . Esso esplode a temperatura 180 gradi, scoponendosi in CO2,H2O, CO,H2.
Il triacetato di cellulosa nacque come evoluzione del diacetato di cellulosa, già usato come supporto per le pellicole amatoriali.
Oltre alla non infiammabilità , presenta anche altre caratteristiche favorevoli per l'uso foto-cinematografico: ad esempio la sua alta stabilità dimensionale consente di fabbricare pellicole molto poco deformabili.
Il polietilene tereftalato è da considerarsi un bene indifferenziato, in quanto viene prodotto in enormi quantità.
La produzione del PET può avvenire attraverso uno dei seguenti processi:

esterificazione
tra acido tereftalico e glicol etilenico, attivata termicamente .
transesterificazione
tra glicol etilenico e dimetil tereftalato.

Entrambi i processi portano alla formazione di bis-2-idrossietiltereftalato, che è il monomero del polietilentereftalato.


PREPARAZIONE
Si immerge il materiale cellulosico nella miscela solfonitrica.
La concetrazione di HNO3 determina il tipo di nitrocelluloso che si otterrà.
La nitrocellulosa ottenuta per semplice imbibizione del cotone, da parte della miscela di acidi H2SO4 e HNO3 deve essere purificata in modo da far esplellere gli acidi non reagiti.
Una prima eliminazione di HNO3 si ottiene con una prima bollitura in acqua ad ambiente H+; successivamente per bollitura in acqua ad ambiente OH- si eliminano anche gli ioni solfati residui.
PREPARAZIONE
Il materiale cellulosico lavato subisce un ultima operazione, il
polpaggio,
che serve a disgregare i grumi di fibre e a favorire l'eliminazione degli ultimi residui acidi.
La nitrocellulosa, viene di nuovo ripetutamente bollita; per centrifugazione si ottiene poi un prodotto che mantiene il 30 per cento di umidità, conservabile e non pericoloso da maneggiare.
NITRODERIVATI AROMATICI
La molecola è costituita da un anello benzenico, reso fragile dalla presenza di gruppi nitrici.
I due più importante esplosivi appartenenti a questa serie sono
Trinitrotoluene

Trinitrofenolo

Articolo in lingua inglese dal sito " The guardian" , scritto in occasione dei 25 anni del film: http://www.theguardian.com/film/2013/dec/02/cinema-paradiso-25th-anniversary-salvatore-cascio
Enciclopedia Treccani, Il Neorealismo in " Enciclopedia del cinema": http://www.treccani.it/enciclopedia/neorealismo_%28Enciclopedia-del-Cinema%29/
LIbro "Chimica applicata: la chimica del carbonio e la chimica nell'industria", di Floriana Bertoni e Harnold Hart, Zanichelli.
INGLESE:
Introduzione del film in ligua inglese
STORIA:
L'Italia e la Sicilia nel secondo dopo guerra
ITALIANO:
Il Neorealismo nel cinema
SCIENZE:
Da cosa è composta la pellicola cinematografica
Dopo questi due Capolavori, per alcuni anni altri film di stampo Neorelista vennero proposti al cinema, tra questi : "L'oro di Napoli" di Vittorio De Sica e "Senso" di Luchino Visconti; successivamente film come "Cronaca di un amore" e "Il grido" di Michelangelo Antonioni, segnarono il superamento dello sguardo Neorealista.
PERCORSO FORMATIVO DI MIRIAM SMORTA, MATURITA' 2014\2015

PERCORSO FORMATIVO DI MIRIAM SMORTA, MATURITA' 2014\2015

Libro "Storia e identità: il Novecento e oggi", di A.Prosperi, G.Zagrebelsky, P.Viola, M.Battini.
Full transcript