Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

V.E.T.T.A.

Valorizzazione delle esperienze e dei prodotti turistici transfrontalieri delle medie ed alte quote
by

Paolo Caligaris

on 28 July 2010

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of V.E.T.T.A.

PROGETTO STRATEGICO V.E.T.T.A .
Valorizzazione delle Esperienze e dei prodotti Turistici Transfrontalieri della medie ed Alte quote



PARTNER DEL PROGETTTO
Regione Piemonte
Regione Lombardia
Provincia Autonoma di Bolzano
Cantone Ticino
Cantone Grigioni
Club Alpino Italiano - regione Lombardia
Club Alpino Italiano - Sezione Novara
Club Alpino Italiano - Sezione Villadossola
Irealp - Istituto di ricerca per l'ecologia e l'economia applicate alle aree alpine
LE AZIONI PROGETTUALI
Modulo 1 Domanda e sull’offerta di turismo escursionistico transfrontaliero
Analisi dell’offerta (Analisi del sistema di ricettività, accessibilità e servizi)
Analisi della domanda (Analisi delle preferenze turistiche attuali e tendenze future) Modulo 2 Progettualità pilota ed innovazione nel turismo escursionistico
Individuazione da parte di ciascun partner delle aree di riferimento per lo sviluppo delle progettualità pilota
Sviluppo dei progetti pilota in relazione ai “temi chiave” proposti – tutti i partner
Valutazione dei risultati dei progetti pilota e individuazione dei modelli replicabili

Modulo 3 Promozione e marketing internazionale e locale
Definizione della strategia di promozione comune relativa ai progetti pilota ed ai prodotti turistici ad essi collegati ed individuazione degli strumenti attuativi.
Attuazione della strategia di promozione a livello internazionale e locale relativa ai progetti pilota ed ai prodotti turistici collegati


Modulo 4 Coordinamento progetto
Gestione progetto
Comunicazione di progetto
Traduzioni ed interpretariato

I PROGETTI PILOTA Reti sentieristiche, rilevamento flussi, certificazione itinerari transfrontalieri, promozione e comunicazione
Carta di qualità strutture ricettive e formazione dei gestori
Servizi e tecnologie a supporto degli operatori e dei turisti e sicurezza

OBBIETTIVI DI SPESA
entro il 31.12.2010 €. 579.158,50
entro il 31.12.2011 €. 1.988.124,00
entro il 31.12.2012 €. 3.226.300,00
entro il 31.01.2013 €. 3.327.646,00

OBBIETTIVO DI PROGETTO
migliorare il sistema dell’offerta turistica nelle medie ed alte valli attraverso lo sviluppo, nell’ambito di specifici prodotti turistici, di progettualità pilota collegate ad alcuni aspetti si ritengono rilevanti ai fini dello sviluppo del turismo escursionistico e che di seguito si riportano: OBBIETTIVI SPECIFICI
Formazione degli operatori turistici, dei gestori dei rifugi e di altre strutture ricettive presenti sul territorio interessato al fine di migliorare la qualità del sistema di accoglienza;
Gestione ambientalmente sostenibile delle strutture ricettive attuata attraverso sistemi di gestione ambientale sempre più importanti per garantire standard di accoglienza e di comfort al passo con i tempi;
Miglioramento strutturale ed infrastrutturale con soluzioni anche di tipo innovativo ,volte a valorizzare ed integrare l’offerta turistica rivolta agli escursionisti nell’ambito di tour escursionistici transfrontalieri;
Implementazione di nuovi servizi e tecnologie a favore degli operatori e degli escursionisti quali l’introduzione delle connessioni satellitari a larga banda per supportare la gestione dei rifugi e le comunicazioni telefoniche in alta quota, i sistemi informativi a supporto della rete escursionistica regionale, rilevamento flussi escursionistici e realizzazione di servizi e attività informative per diffondere la cultura della sicurezza in montagna
LE REALIZZAZIONI A LIVELLO LOCALE :

Miglioramento strutturale ed infrastrutturale dei tour escursionistici Sentiero Stockalper ( Stockalperweg). Simplon Fletschhorn Trekking, Tour dell’Andolla Tour dei Minerali Via dei Torchi e dei mulini – Strada Antronesca
Rilevamento delle dotazioni strutturali e infrastrutturali dei rifugi
Definizione di una carta di qualità per l'accoglienza e la gestion e ambientalmente sostenibile dei rifugi
Definizione di un contratto tipo per la gestione del rifugio compreso accordi per la fornitura di prodotti locali
Sperimentazione di sitemi di telerilevamento delle variabili ambientali in tre rifugi alpini della zona
Rilevamento di flussi escursionistici con ecocontatori su per corsi transfrontalieri
Miglioramento dei sistemi di telefonia sfruttando connessione internet satellitare
Messa a punti di un sistema di previsioni meteo per le zone di montagna ( in collaborazione con ARPA e Club Alpino Italinao )
Diffusione di dati meteo locali provenienti dalle centraline di rilevamento ARPA e messa a disposizioen in un formato standard per la visualizzazione personalizzata sui siti internet dei rifugi PROGRAMMA DI COOPERAZIONE TRANSFRONTALIERA
ITALIA – SVIZZERA 2007-2013 GRAZIE

Regione Piemonte Direzione regionale OO.PP. Difesa del Suolo Economia Montana e Foreste
Struttura Flessibile per l’Attuazione dei Progetti di Valorizzazione della Montagna
Mail : valorizzazione.montagna@regione.piemonte.it
http://www.regione.piemonte.it/retesentieristica

Modulo 3 Promozione e marketing internazionale e locale
Definizione della strategia di promozione comune relativa ai progetti pilota ed ai prodotti turistici ad essi collegati ed individuazione degli strumenti attuativi.
Attuazione della strategia di promozione a livello internazionale e locale relativa ai progetti pilota ed ai prodotti turistici collegati
Budget disponibile 266.618,00 €

Promozione del comprensorio escursionistico locale ( area progetto pilota ) in accordo con il partner CAI sezione di villadossola
( CAI fornitore di contenuti tecnici - Regione soggetto realizzatore degli strumenti :
Cartografia , guide escursionistiche multilingua , organizzazione di eventi, meeting con operatori turistici svizzeri impegnati in attività di servizio all'escursionismo quali accompagnamento e trasporto bagagli.
importo predefinito 79.200,00 € Definizione della strategia di promozione comune dei progetti pilota e dei prodotti turistici ad essi collegati ed attuazione a livello locale ed internazionale.
La stretegia può essere costruita con metodologia classica collegata all'analisi della domanda e dell'offerta per arrivare a:
Valutazioni complessive di progetto e in accordo con gli altri partner, realizzazione di strumenti per la promozione dell'escursionismo a livello locale ed internazionale in un contesto transfrontaliero
oppure :
partendo da una valutazione delle criticità piemontesi nell'ambito delle attività di promozione e sostegno al turismo escursionistico proporre ed attuare un' ipotesi di razionalizzazione del sistema informativo e di promozione dell'escursionismo a livello locale come buona pratica realizzata con il progetto, da replicare in altre realtà regionali e propedeutica all'attuazione di una strategia di promozione dell'escursionismo maggiormente strutturata e coordinata a livello Regionale .
disponibilità 187.418,00 €.


Full transcript