Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

percorso didattico esame abilitazione

IL VETRO - proprietà ed impiego
by

Laura Ronconi

on 25 July 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of percorso didattico esame abilitazione

Il vetro
ragazzo straniero, arrivato in Italia da circa 6 mesi, scarsa padronanza della lingua italiana.
Contenuti
valutazione
formativa
esposizione in
aula:
dall'interazione con l'insegnante e con i compagni si rilevano e correggono errori e misconcezioni
Sistemi di valutazione (*)
valutazione
sommativa
test finale
individuale
Riconoscere 5 oggetti di uso comune che utilizzano, anche in parte, il vetro
Obiettivi
attività
indicatori
cognitivi
prerequisiti
saper organizzare, leggere ed esporre contenuti attraverso l'uso di mappe concettuali
avere un livello di alfabetizzazione informatica di base
(elaboratore di testi e ricerca web)
saper elencare e descrivere le proprietà dei materiali
capacità di ascolto
partecipazione alle attività proposte
rispetto dei tempi
condivisione delle competenze
(*) DSA : differenziati secondo il PDP
studio individuale
osservazione e scelta di oggetti di uso comune
individuazione dei bisogni cui rispondono
individuazione dei problemi che contribuiscono a risolvere
individuazione delle risorse coinvolte
individuazione dei processi di produzione, delle proprietà possedute e dell'impatto sull'ambiente
valutazione ed esposizione di comportamenti corretti da adottare
padronanza del linguaggio specifico
conoscenza dei contenuti proposti
esposizione ed argomentazione comportamenti corretti
indicatori
affettivi
è in grado di impegnarsi nelle attività proposte
è in grado di confrontare norme di comportamento riguardanti il riciclo del vetro
è in grado di riconscere comportamenti intelligenti riguardo all'utilizzo del vetro
obiettivi cognitivi
è in grado di elencare le materie prime, le proprietà, il processo di produzione e gli usi del vetro
è in grado di riconoscere la terminologia tecnica specifica
è in grado di individuare le singole proprietà del vetro
è in grado di distinguere le caratteristiche dei diversi tipi di vetro
è in grado di riconoscere lo scopo e le tecniche di riciclo del vetro
destinatari
traguardi
prerequisiti
obiettivi
strategia e metodologia
tempi
contenuti
attività
didattica DSA e BES
strumenti utilizzati
sistemi di valutazione
collegamenti interdisciplinari
PDCA
PERCORSO DIDATTICO - (DM 249, art.10,c.8)
destinatari
classe prima scuola secondaria di primo grado
TOTALE 25 studenti
14 femmine e 11 maschi
di cui:
1 DSA - (L.170/2010)
1 BES
tempi
2 ore - lezione frontale
presentazione del tema e descrizione della metodologia adottata
1 ora - esposizione in aula del lavoro effettuato a casa
1 ora - verifica individuale
Strategia e Metodologia
lezione
frontale
lavoro
individuale
a casa
esposizione in aula del lavoro effettuato a casa
verifica
individuale
strumenti utilizzati
libro di testo
mappe concettuali
presentazioni multimediali
LIM
filmati
navigazione web
oggetti selezionati dagli allievi
Verifica scritta
prova strutturata e semistrutturata
stimolo chiuso e risposte aperte (O. affettivi)
stimolo chiuso e risposta chiusa (O. cognitivi)

didattica DSA e BES
uso di modalità adeguate per tutti i momenti didattici frontali
adozione delle misure compensative e dispensative espresse nel PDP e stabilite in sede di consiglio di classe

Laura Ronconi - 26 luglio 2013
Esame TFA - CC A033
traguardi
PDCA
PUNTI DI FORZA
PUNTI DI DEBOLEZZA
OPPORTUNITA'
MINACCE
arricchimento progressivo delle competenze
professionali del docente
trasferimento di competenze fra gli studenti
dipendenti dall'appartenenza a diverse culture

scarsa partecipazione delle famiglie
turnover del docente
metodologia "attiva" a scuola e a casa
compartecipazione docente/studenti durante la lezione
sviluppo dell' autonomia degli studenti
favorisce esperienze di peer education
valore positivo della valutazione e della rilevazione dell'errore

tempi serrati
scarsa possibilità di recupero
autonomia del lavoro a casa

Proprietà ed impieghi
TRAGUARDI
indicazioni nazionali
Trasformazione dell'ambiente per garantirsi la SOPRAVVIVENZA e, più in generale, per la SODDISFAZIONE DEI PROPRI BISOGNI
BISOGNO
PROBLEMA
RISORSA
PROCESSO
PRODOTTO
IMPATTO
CONTROLLO
L'utilizzo delle risorse naturali deve essre necessariamente CONSAPEVOLE ed
INTELLIGENTE

proprietà dei materiali
FISICHE e CHIMICHE
colore
temperatura di fusione
massa volumica
conducibilità termica
conducibilità elettrica
resistenza alla corrosione
TECNOLOGICHE
malleabilità
duttilità
fusibilità
temperabilità
saldabilità
MECCANICHE
durezza
tenacità
resistenza all'usura
resitenza meccanica a: compressione, trazione, torsione, flessione, taglio
obiettivi affettivi
IMITATIVA
EURISTICA
Materie prime
Proprietà correlate
Riciclo
Tecniche di lavorazione
Tipi di vetro
Per ogni oggetto individuato, riconoscere le materie prime e le tecniche utilizzate per costruirlo, le proprietà conseguenti e la realizzabilità del riciclo
VETRO
nitrato sodico e arsenico
carbonato
di sodio
carbonato e
ossido di calcio
sabbia
silicea
costituente principale
70 - 75 % del peso
sostanza fondente
influisce sulla velocità di solidificazione e sulla
lavorabilità
sostanze stabilizzanti
aumentano res. agli
agenti atmosferici e
la trasparenza
affinano e rendono omogenea
la pasta
rottami di vetro
fino al 50%
accelera il processo di fusione
vetri di sicurezza
vetri ottici
specchi
vetri filati
vetro cavo
vetro bianco comune
materiale solido amorfo, omogeneo, compatto e
trasparente
scarsa elasticità
elevata durezza
elevata fragilità
resistente agli
agenti chimici
resistente agli
agenti atmosferici
modellabile allo stato pastoso
cristallo
pyrex
vetrocemento
vetri artistici
accertamento prerequisiti
valutazione diagnostica
verifica apprendimento precedenti unità didattiche
in itinere
organizzazione
esposizione
uso terminologia specifica
miglioramento continuo
A
P
C
D
favorire l'apprendimento e
coinvolgerlo nel percorso educativo
ATTENZIONE ALLA PERSONA (STUDENTE)
PROFESSIONE DOCENTE
Full transcript