Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Didattica per Competenze e Innovazione Metodologica

No description
by

Silvia Mazzoni

on 23 May 2017

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Didattica per Competenze e Innovazione Metodologica

CORSO BASE - 1° e 2° INCONTRO
Didattica per Competenze e Innovazione Metodologica
CORSO BASE

Struttura del corso

http://www.avolta.pg.it/a11/a11112a.asp

Contenuti
http://www.avolta.pg.it/a11/AmbitoDue%2016-17/corso2a.pdf

Formatori
Stato dell'arte
https://play.kahoot.it/#/k/f2e9d7b1-12cf-42ed-b857-34880b66150d
Quindi cos'è una COMPETENZA?
“Le competenze sono una combinazione di
conoscenze, abilità e attitudini appropriate al contesto”
“Comprovata capacità di utilizzare conoscenze, abilità e
capacità personali,sociali e/o metodologiche in situazioni di lavoro o di studio e nello sviluppo professionale e
personale. Nel contesto del Quadro Europeo delle Qualifiche (EQF), le competenze sono descritte in termini di responsabilità e autonomia”
Allegato alla Raccomandazione del Parlamento Europeo
e del Consiglio dell’Unione Europea del 18 dicembre 2006
La sperimentazione dei nuovi modelli ministeriali
CM 3/2015:
base normativa nelle Indicazioni nazionali;
stretta connessione con le competenze chiave europee;
indicatori di competenza a livello di fine scuola primaria e di fine ciclo;
quattro livelli e senza prevedere il livello negativo;
valutazione lungo tutto il processo didattico e raccolta “in corso d’opera” di documentazione sugli elementi della competenza dimostrata.
Le competenze e l'Europa:
i documenti fondanti
Raccomandazione del Parlamento europeo
e del Consiglio del 18 dicembre
2006
: "
Competenze chiave di cittadinanza per l’apprendimento permanente
"
http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/PDF/?uri=CELEX:32006H0962&from=IT
La certificazione delle COMPETENZE nella
'scuola media' (il pregresso)
Secondo l’articolo 3 della legge n. 169/2008
, al termine della scuola secondaria di primo grado per ogni studente vengono valutati i livelli di apprendimento e certificate le competenze acquisite. In particolare, l'esito dell'esame conclusivo del primo ciclo è illustrato con una certificazione analitica dei traguardi di competenza e del livello globale di maturazione raggiunti dall'alunno.
http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/SpacesStore/d45d00a8-607e-4906-8c88-927b7bc3edd1/legge169_08.pdf
ELEMENTI CHIAVE
DEL CONCETTO:
riferimento a un
compito
come ambito di manifestazione del comportamento competente (dimensione operativa del concetto di competenza)

mobilitazione dell’
insieme delle risorse personali
(dimensione olistica del concetto di competenza: triplice alleanza tra cognizione, motivazione e metacognizione, in prospettiva sociocostruttivistica)

impiego delle risorse disponibili nel
contesto di azione
(dimensione situata e distribuita della competenza)

dimensione
sovra/multi/inter/infra-disciplinare
del concetto,

troppo complesso per essere ricompreso entro i confini della singola disciplina

Dimensione
interpersonale/sociale/relazionale
, che privilegia (anche se non in modo esclusivo) l'interazione con altri soggetti
Le ultime versioni 2017
Nota MIUR 2000/2017
https://drive.google.com/file/d/0BzFzuaeZE4yQYjF1cWtXRXdDQWc/view?usp=sharing
Raccomandazione del Parlamento europeo e del Consiglio del 23 aprile 2008: "
European Qualifications Framework (EQF)
"
https://ec.europa.eu/ploteus/content/descriptors-page
DM 139/2007
https://archivio.pubblica.istruzione.it/normativa/2007/dm139_07.shtml#allegati
DM 9/2007
http://www.liceofranchetti.it/assetto/certificazione.pdf
Legge 30 ottobre 2008, n. 169
Art. 2. Valutazione del comportamento degli studenti «4. L'esito dell'esame conclusivo del primo ciclo è espresso con valutazione complessiva in decimi e illustrato con una certificazione analitica dei traguardi di competenza e del livello globale di maturazione raggiunti dall'alunno; conseguono il
diploma gli studenti che ottengono una valutazione non inferiore a sei decimi».
http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/SpacesStore/d45d00a8-607e-4906-8c88-927b7bc3edd1/legge169_08.pdf
C.M. n. 49, 20 maggio 2010
“Con la certificazione delle competenze l’intento è quello di fornire informazioni puntuali sui livelli di preparazione in relazione a criteri di carattere generale”.
https://archivio.pubblica.istruzione.it/normativa/2010/allegati/cm49_10.pdf
“ ... come ciascuno studente mobilita e orchestra le proprie risorse, conoscenze, abilità, atteggiamenti, emozioni per
affrontare efficacemente le situazioni che la realtà quotidianamente propone, in relazione alle proprie potenzialità e attitudini”
Indicazioni Nazionali per il curricolo della Scuola dell’Infanzia e del Primo Ciclo d’istruzione – 2012
“capacità di far fronte ad un compito, o ad un insieme di compiti, riuscendo a mettere in moto e ad orchestrare le
proprie risorse interne, cognitive, affettive e volitive, e a utilizzare quelle esterne disponibili in modo coerente e fecondo”
M. PELLEREY
Modello 2015 PRIMARIA
https://drive.google.com/file/d/0BzFzuaeZE4yQOV9SYlVCaEFhNVE/view?usp=sharing
Modello 2015 SECONDARIA I GRADO
https://drive.google.com/file/d/0BzFzuaeZE4yQZVFRaVlnQUpFQTA/view?usp=sharing
“capacità degli allievi di utilizzare i saperi acquisiti per affrontare compiti e problemi, complessi e nuovi, reali o simulati. ”
Linee Guida 2017 per la certificazione delle competenze nel primo ciclo di istruzione
Modello 2017 PRIMARIA
https://drive.google.com/file/d/0BzFzuaeZE4yQYkJrTVdXTlhkSlE/view?usp=sharing
Modello 2017 SECONDARIA I GRADO
https://drive.google.com/file/d/0BzFzuaeZE4yQRDRJVGN5TmhHQzg/view?usp=sharing
LINEE GUIDA 2017
http://istruzioneer.it/wp-content/uploads/2016/01/Linee-guida_2017.pdf
Progettare il compito autentico
"Il compito autentico è il contesto all’interno del quale si verifica l’apprendimento significativo."
(da G. Marconato: Ambienti di apprendimento per la formazione continua, Guaraldi Ed. 2013)
I compiti autentici:
hanno rilevanza nel mondo reale;
non sono ben definiti (ill‐defined) e richiedono allo studente di definire i compiti ed i sotto‐compiti necessari a completare l’attività;
comprendono compiti complessi che devono essere esplorati dagli studenti in un periodo di tempo sostenibile;
consentono soluzioni alternative e possono portare a prodotti differenti;
offrono la possibilità di collaborare;
offrono la possibilità di riflettere;
devono poter essere integrati ed utilizzati in differenti aree tematiche e portare a risultati che non siano riferibili a specifici domini di conoscenza;
sono integrati nella valutazione;
portano alla realizzazione di un prodotto finito, valido di per sé, non a qualcosa di intermedio e funzionale ad altro;
offrono agli studenti l’opportunità di esaminare il compito da differenti prospettive usando una varietà di risorse.
MODELLO VUOTO
https://drive.google.com/file/d/0BzFzuaeZE4yQbTBzUEEteDZxUHc/view?usp=sharing
Le Indicazioni Nazionali del 2012
http://www.indicazioninazionali.it/documenti_Indicazioni_nazionali/indicazioni_nazionali_infanzia_primo_ciclo.pdf
Strumenti di lavoro
Modello 2017 SECONDARIA I GRADO
https://drive.google.com/file/d/0BzFzuaeZE4yQRDRJVGN5TmhHQzg/view?usp=sharing
http://www.indicazioninazionali.it/documenti_Indicazioni_nazionali/indicazioni_nazionali_infanzia_primo_ciclo.pdf
https://drive.google.com/file/d/0BzFzuaeZE4yQTVVQaGZQSFVtVWc/view?usp=sharing
http://www.giannimarconato.it/didattica-e-competenze/esempi-di-compiti-autentici/
http://www.istitutodottoritorgiano.gov.it/materiale-zanchin-valutazione-competenze/
formatore: Silvia Mazzoni
Full transcript