Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Strategie per genitori di nativi digitali

No description
by

Jenny Poletti

on 3 March 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Strategie per genitori di nativi digitali

Strategie per genitori di nativi digitali

Navigare sicuri
Prima di tutto dialogare spesso con i figli su questi temi e stabilire le regole base
Materiali per approfondire
Una selezione di manuali e brochure con spunti educativi e consigli pratici
Facebook
Alcune risorse molto utili per i genitori
Educare ad un uso consapevole e critico di internet
Questa è in assoluto la garanzia migliore e vale più di mille filtri.
Sicurezza con Google e Microsoft
Esistono strumenti per filtrare e impostare restrizioni ma è fondamentale non delegare ad essi la questione e non cedere ad un falso senso di sicurezza: esistono sempre modi per accerchiare gli ostacoli.
Facebook
Per far prevalere le possibilità del mezzo sui rischi bisogna educare i ragazzi ad un uso consapevole, critico e non eccessivo per scopi diversi, anche legati all'apprendimento.
Conclusioni
Gli adulti hanno il compito fondamentale di educare i ragazzi alla cittadinanza digitale, prima di tutto formandosi loro stessi. Genitori e insegnanti insieme possono dunque contribuire a ridurre i rischi connnessi all'uso di internet e dei social media, favorendo al contrario un utilizzo critico, creativo e costruttivo di questi strumenti.
I pericoli
Cyberbullying
Sexting
Grooming
Flaming
Dipendenza e uso eccessivo
Pornografia e contenuti violenti
Contenuti inesatti o fuorvianti
Le strategie
Comunicare con i figli
Essere di esempio
Informarsi su quello che fanno
Navigare insieme
Ragionare insieme su questi temi
Rimanere aggiornati / formarsi
Stimolare i loro interessi
Consigli di Google
Password sicure
Non inviare password via mail
Essere coscienti della propria reputazione digitale
Aggiornare sistemi operativi e browser, installare software sicuro
Prima di registrarsi online online, verificare che l'indirizzo web inizi con https://, la "s" significa che la connessione al sito è crittografata
Consigli
Discutere insieme su quali sono i contenuti adatti ad un ragazzo
Decidere regole in proposito (quali sono i siti e i contenuti vietati) ma spiegando le ragioni
Meglio spostare il pc in sala o in luogo di passaggio
Mostrare ai figli come valutare l'accuratezza delle informazioni reperite
Verificare anche i giochi scaricati
Spiegare perchè è sbagliato copiare informazioni o contenuti ed usarli come propri
Parlare insieme di comportamenti corretti e scorretti on line (netiquette)



Siti utili
www.generazioniconnesse.it/genitori/
cliccando su ogni voce si hanno riferimenti a molte risorse utili
http://www.sicurinrete.it/genitori/
anche su questo sito sono presenti molte risorse suddivise per argomento
http://www.google.it/goodtoknow/familysafety/advice/
Filtrare
Sono disponibili diversi software free e a pagamento per filtrare e controllare la navigazione, qui trovate una comparazione e alcune risorse utili:
http://www.ilfiltro.it/test
http://www.capitainweb.it/archives/2105
http://www.programmifree.com/categorie/controllo-genitori.htm




Google safe search
https://support.google.com/websearch/answer/510?hl=en

è possibile impostare criteri per la ricerca su google che blocchino risultati indesiderati
Google: utenti supervisionati
http://www.guidami.info/2013/10/chrome-utenti-supervisionati-vedere-siti-visitati-bloccare-siti.html
si possono creare con Chrome utenti supervisionati per vedere i siti visitati da un utente e bloccare quelli inopportuni
Microsoft
Con windows si possono impostare dei vincoli all'uso del pc
http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/products/features/parental-controls
http://www.microsoft.com/it-it/security/family-safety/default.aspx#Panoramica
http://teca.elis.org/2222/Manuale-sopravvivenza-famiglie-in-rete.pdf

un manuale di poche pagine ma denso di spunti di riflessione e consigli pratici

http://img.poliziadistato.it/docs/brochure_web_amico.pdf
manuale per genitori della polizia di Stato
http://images.savethechildren.it/IT/f/img_pubblicazioni/img56_b.pdf : guida per genitori sui nuovi media edita da Save the children con piste educative e situazioni esemplificative

In inglese
http://www.connectsafely.org/pdfs/fbparents.pdf

una guida completa e dettagliata
In italiano
Partiamo da qui:
http://www.slideshare.net/cristinasimone/facebook-opportunit-o-minaccia-guida-per-i-genitori
e qui:
http://www.slideshare.net/annafalace/social-network-e-facebook-11140836

Possibilità
Rischi
Cyberbullying
Postare informazioni che possono essere usate per creare imbarazzo o manipolare
Danneggiare la propria reputazione a causa di comportamenti propri o dei compagni
Trascorrere troppo tempo on line
Esposizione a contenuti inappropriati (anche se questo rischio è più elevato sul web che non sui Social)
Possibili contatti inappropriati con adulti

Fonte "A parent's guide to Facebook" by Anne Collier and Larry Magid

Based on Jim Harvey's speech structures
Regole base per i figli
Mai dare informazioni personali, quali nome, indirizzo, numero di telefono, età, razza, entrate familiari, nome e località della scuola, o nome degli amici.
Mai usare una carta di credito on line senza il vostro permesso.
Mai condividere le password, neanche con gli amici.
Mai accettare un incontro di persona con qualcuno conosciuto on line.
Mai rispondere a un messaggio che faccia sentire confusi o a disagio. Meglio ignorare il mittente, terminare la comunicazione e riferire quanto accaduto immediatamente a voi o a un altro adulto di cui si fidano.
Mai usare un linguaggio offensivo o mandare messaggi volgari on line.
Un manuale di McAfee con indicazioni utili in 5 lezioni:
http://promos.mcafee.com/it-IT/PDF/SocialNetworkinge-guide.pdf

http://trucchifacebook.com/
Sito con molte indicazioni pratiche, in particolare nella sezione sicurezza:
http://trucchifacebook.com/facebook/profilo/sicurezza-facebook/
Facebook può essere un ottimo strumento per i genitori: permette uno sguardo sulla vita sociale dei figli
Un uso produttivo di Facebook può migliorare la reputazione anche di un adolescente (risultati conseguiti, riflessioni, ecc)
Dal punto di vista didattico consente una relazione immediata e proficua con compagni e docenti
Si può approfondire un argomento e scambiare facilmente informazioni all'interno di gruppi ad hoc
Si possono coltivare le amicizie





Strumenti di controllo
Ad esempio Minor Monitor:
www.minormonitor.com
di Jenny Poletti Riz
Full transcript