Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Regni romano-barbarici

No description
by

mara beber

on 28 October 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Regni romano-barbarici

L’Italia era divisa fra LONGOBARDI e BIZANTINI
I LONGOBARDI volevano conquistare Roma e quindi cercarono di tenere buoni rapporti col PAPA (che però cercò protezione dai Franchi)

Si convertirono al cattolicesimo
I principali regni romano-barbarici
I primi contatti
Inizialmente vi fu PACE
L’esercito romano arruolò molti soldati
barbari
Dove vivevano i Barbari?
Le tribù dei Germani
Le donne si dedicavano ad agricoltura e allevamento
Usavano il e non conoscevano la moneta
Religione  pagana (o ariani)
Avevano leggi arretrate (basate sulla ) e NON scritte
balcone (*balko)
bara (da bāra "lettiga")
federa (fĕdera)
graffiare (da *krapfo "graffa")
grinza (da *grimmizōn "corrugare la fronte")
guancia (*wankja)
nocca (da knohha "giuntura"),
palco (da balk "trave"),
panca (panka),
ricco (rīhhi),
riga (rīga),
russare (hrūzzan),
scaffale (da skafa "palco di tavole"),
scherzare (skërzôn),
schiena (skëna),
schiuma (skūma),
spaccare (da spahhan "fendere),
spanna (spanna),
spranga (da spranga "fermaglio"),
stinco (skinkan),
stormo (sturm),
tanfo (da tampf "vapore"),
tuffare (forse da tauff(j)an "immergere"),
zanna (da zann "dente")
PAROLE DI ORIGINE
LONGOBARDA
L’Italia e una nuova invasione  quella dei LONGOBARDI - 568
AVARI (UNNI)
I LONGOBARDI SCAPPANO, MINACCIATI
DAGLI AVARI (EREDI DEGLI UNNI)
CERCANO UNA TERRA
FERTILE
La figlia di Teodorico continuò una politica conciliante con l’impero d’oriente (imp. bizantino) di Giustiniano
OSTROGOTI E BIZANTINI
I Goti erano contrari e la uccisero
usò questo pretesto x riconquistare l’Italia (535-553)
Il regno OSTROGOTO in ITALIA
Gli OSTROGOTI invasero l’Italia nel 489, guidati da
Teodorico regnò con e moderazione:






PERIODO FELICE X L’ITALIA
- rispettò le usanze di tutti;
- lasciò che i romani controllassero
l’amministrazione
e i goti il potere militare;
restaurò monumenti romani
Trova le differenze!!
FINE DELL’IMPERO ROMANO
FINE DELL’ETA’ ANTICA
INIZIO DELL’ETA’
MEDIEVALE
NASCITA DI NUOVI REGNI
Gli UNNI (popolazione asiatica)
migra verso occidente
I GERMANI sono scacciati dai loro
territori e migrano a loro volta
I GERMANI invadono l’IMPERO ROMANO
ADDIRITTURA I VISIGOTI SACCHEGGIANO ROMA 410
POI ANCHE I VANDALI  455
Fine 4° sec.  --> migrazione degli UNNI
1
2
Le tribù dei Germani
I Germani erano divisi in
;
avevano un , eletto dai guerrieri;
vivevano nei villaggi.
Gli uomini si dedicavano alla e alle

Il valore principale era
il in battaglia
Erano dei temuti guerrieri


GUERRA
RAZZIE
CORAGGIO
BARBARI alle porte
L’impero romano entrò in CRISI
a causa di:
Difficoltà amministrative
Guerre
Fame
Epidemie
Tensioni sociali
Tensioni religiose (pagani e cristiani)
DECADE
L’impero romano si ingrandì fino a raggiungere la sua massima estensione nel 2° sec. con l’imperatore Traiano
Difficile amministrarlo
Difficile difenderne i confini
minacciati dalle
popolazioni
Il regno DEI FRANCHI
Regno molto forte e importante
che:
- Si convertì presto al

e fu quindi ben visto e appoggiato dal Papa

- Arruolò molti soldati romani, anche con ruoli importanti (maggiore integrazione,
e fiducia reciproca) e ebbe all’amministrazione la classe dirigente romana
Il battezzo di Clodoveo,
re dei Franchi

I REGNI ROMANO-BARBARICI
Vennero chiamati REGNI ROMANO-BARBARICI
Erano costituiti da:
- una di popolazione
- una che dominava
fra romani e barbari:
lingue, usanze, leggi, mentalità molto diverse
- L’Impero decade
- ci sono lotte per il potere
- l’impero è diviso in 2 parti
IMPERO ROMANO D’ORIENTE
resiste e sopravvive a lungo
capitale: Costantinopoli (Istanbul)
Il regno LONGOBARDO 568-774
I LONGOBARDI erano una popolazione , non conoscevano la scrittura,
avevano come unici valori quelli della guerra
I romani li disprezzavano per questo e loro
disprezzavano i romani perché privi di spirito
guerriero
L’Impero viene invaso
Al posto suo, le tribù dei Germani formano dei REGNI
Viene deposto l’ultimo imperatore Romolo Augustolo (da Odoacre, un ufficiale germanico)
476 d.C.
FINE IMPERO ROMANO D’OCCIDENTE
Il crollo dell’Impero Romano d’Occidente
e la nascita dei Regni Romano-Barbarici

BARBARE
+
BARATTO
VENDETTA
cattolicesimo
collaborazione
arretrata

tribù
re
GUERRA
RAZZIE
CORAGGIO
476 d.C.
I nuovi regni:
maggioranza
romana
minoranza barbara
difficile CONVIVENZA
grande blocco
unito
tanti regni
spezzettati
Teodorico
intelligenza
GiuStiNianO
Full transcript