Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Telefoni e Cellulari

No description
by

nelya brametasevic

on 16 April 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Telefoni e Cellulari

Storia del telefono Il telefono è uno strumento per telecomunicare a distanza con la voce umana. L' inventore è Antonio Meucci che nel 1871 dimostrò il funzionamento del suo apparecchio che chiamò telettrofono. In realtà Innocenzo Manzetti già negli anni '50 del 800 realizzò il telefono che chiamò teòegraphe parlant basata sul induzione elettromagnetica.
Nel 1860 Johann Philipp Reis presentò una macchina per la trasmissione elettronica di suoni musicali tramite una barretta vibrante sotto l' influenza di un campo elettromagnetico. Esso non trasmetteva la voce. Dalla sua comparsa, il cellulare ha usato diversi sistemi di funzionamento principali, denominati "generazioni", basati su differenti tecnologie, dai sistemi analogici degli anni '70/'90 a quelli digitali basati su standard OFDM . Mentre il passaggio al segnale digitale ha permesso di attivare alla chiamata vocale l'uso degli SMS, registrare e visualizzare foto e filmati, si è consentito l'utilizzo del telefono cellulare per inviare foto, filmati , streaming, audio e video, navigare in Internet e spedire e-mail, mentre con l'UMTS si sono aperte le porte alle videotelefonate. Con l'avanzamento della tecnologia digitale, comparvero i primi tivufonini per vedere TV tramite alcune emittenti televisive. Il primo cellulare è arrivato nel 1985, anche se nel 1973 l’ingegnere americano Martin Cooper, della Motorola, ha effettuato la prima chiamata dal cellulare utilizzando il prototipo Dyna-Tac 8000X, pesante “soli” 1130 grammi, senza display e senza ulteriori funzioni, se non quelle di parlare, ascoltare e comporre il numero. La batteria del prototipo aveva 35 minuti di autonomia e per ricaricarsi impiegava 10 ore. Il Dyna-Tac 8000X è stato messo in vendita nel 1983 negli Stati Uniti e, data la sua forma, venne soprannominato “il mattone”.Dopo il successo del Dyna-Tac, nel 1989 Motorola introdusse il MicroTac, molto più piccolo e con “lo sportellino”. In Europa invece, i primi cellulari sono stati commercializzati a partire dal 1989 e nel 1991 fu commercializzato il primo cellulare GSM, il sistema di telefonia mobile che è andato poi a sostituire il sistema TACS, che consentiva non sol inviare e ricevere messaggi di testo. Nel 1992 nacquero gli sms, utilizzati dapprima dai soli operatori telefonici e nel 1997, fu creata una seconda banda dando vita ai cellulari Dual Band. Ma il vero antenato dei telefoni cellulari moderni è il Nokia 9000i, nato nel 1997, un dispositivo che univa le funzioni di telefonino e computer. Questo cellulare era una novità: è stato il primo ad avere un display orizzontale e la tastiera Qwerty. Il 9000i poteva inviare , ricevere fax, sms, poteva collegarsi ad internet e inviare messaggi con una lunghezza massima di 160 caratteri. Il cellulare più famoso degli anni passati è lo StarTac della Motorola, nato nel lontano 1996 e grazie al quale è stato coniato il termine “clamshell”, poichè l’apertura del cellulare ricordava quella di una conchiglia. Questo design è stato parecchio imitato e ancora oggi viene utilizzato nei moderni cellulari. 1992 2013 Successivamente arrivò il Motorola razr v3 un cellulare sottilissimo con un ampio display a colori, tastiera marchiata, fotocamera e capacità multimediali. I componenti di un telefono BATTERIA Il consumo energetico di un telefono cellulare è dovuto dalle funzionalità di trasmissione, dall'elaborazione del segnale prima della sua trasmissione e dopo la sua ricezione e infine dal consumo elettrico del display. Microfoni è altoparlanti Nei cellulari sono presenti microfoni e altoparlante per poter permettere la comunicazione tra due persone. I primi dispositivi trasmettevano il segnale dal microfono senza alcuna elaborazione, il che portava alla trasmissione anche dei rumori ambientali, mentre adesso i cellulari che utilizzano un solo microfono hanno cominciato a elaborare il segnale tramite dei filtri in modo da ridurre o rimuovere il rumore di fondo. Nei primissimi modelli l'uso della funzione viva-voce non c'era mentre dal 1995 si. Dal 2000 ci sono 2 casse una per la comunicazione normale e una utilizzata per il viva-voce ed eventualmente anche per l'ascolto e visione dei file multimediali Microfono Altoparlante FORMA DEI TELEFONINI I telefonini possono avere diverse forme, tra cui:
sportellino, si tratta di un telefono classico con aggiunta uno sportellino che generalmente copre e protegge la tastiera o più recentemente copre la tastiera estesa con una di tipo compatto.
Conchiglia o Flip sono telefoni che si richiudono su sé stessi sfruttando una cerniera.
A scorrimento o Slide, sono dispositivi che si aprono e chiudono facendo scorrere su sé stesse due parti dello stesso tramite una guida, generalmente con l'apertura si mettono a disposizione la tastiera o dei tasti aggiuntivi che facilitano la scrittura.
A rotazione, sono dispositivi che si aprono e chiudono facendo ruotare su sé stesse due parti dello stesso tramite un perno.
Classico, monoblocco o monolitico sono telefonini che non si aprono e chiudono Una delle maggiori produttrici di telefonia è la apple.
La Apple non produce solo telefoni ma anche computer,sistemi
operativi e dispositivi multimediali.
Steve Jobs il fondatore di questa multinazionale nel 2007
presentò l' iPhone il primo cellulare con dentro un ipod e un mini computer. Apple La Nokia Corporation è un'azienda olanlandese, produttrice di apparecchiature per telecomunicazioni e in particolare di telefoni cellulari. Prende il nome dalla città in cui venne fondata nel 1865. La sede centrale si trova ad Espoo.
Smartphone: serie lumia es. serie asha es. La samsumg è un azienda sudcoreana che produce vari prodotti di eletronnica tra cui smartphone, tablet, tv lettori mp3 ecc. È stata fondata nel 1938 da Lee Byung-chul .
Gli ultimi 2 smartphone della Samsung: SAMSUNG L'organizzazione mondiale della sanità ha detto che i problemi che il telefonino può causare sono:
1) La neoplasia cioè un tumore che fa crescere tessuto in eccesso.
2)Tumori a causa di onde elletromagnetiche.
3)Tumori maligni. PROBLEMI CHE IL TELEFONO CAUSA ALLA SALUTE Uno smartphone (telefonino intelligente) è un dispositivo mobile che abbina funzionalità di telefono cellulare a quelle di gestione di dati personali. Gli smartphone sono diventati famosi per l'aumento delle prestazioni in termini di processamento e memorizzazione grazie a processori sempre più veloci. SMARTPHONE Android è uno dei sistemi operativi più diffusi per gli smartphone grazie ai bassi costi, alla personalizzazione,e alla leggerezza del sistema operativo.
La struttura è open source (cioè permette di modificare e distribuire liberamente il codice sorgente).
STORIA:Android è stata fondata nel 2003 da Andy Rubin ,Rich Miner, Nick Sears e Chris White. Il 17 agosto 2005 Google ha acquisito l'azienda.
Le versioni principali sono: Gingerbread,Ice Cream Sandwich e ora Jelly Bean ANDROID PRESENTATO DA ... RAYA BRAINI E NELVIS AHMETASEVIC. Nokia I-Phone Samsung Galaxy S III Il telefono di Meucci Samsung Galaxy S IV Innocenzo Manzetti Johann Philipp Reis
Full transcript