Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

impresa individuale o società

Scelta della forma giuridica: partire con il piede giusto
by

costi roberta

on 13 February 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of impresa individuale o società

impresa individuale o
societa'? società di persone società di capitali impresa individuale

se l'attività richiede bassi investimenti e ha bassi rischi, meglio l'impresa individuale: costa poco, poca burocrazia, decido tutto io e non litigo con nessuno






se l'attività richiede investimenti consistenti, alto rischio e soprattutto ho un socio fidato allora scelgo una società: snc se ci lavoriamo entrambi, andiamo davvero d'accordo e i nostri patrimoni sono simili, altrimenti una srl.

ricordarsi, no col fidanzato, che almeno
sia un marito! Bisogna andare dal notaio: i soci firmano il "contratto sociale" (atto costitutivo), che ha un contenuto minimo stabilito per legge. Non e' previsto un capitale minimo.
società in nome collettivo - snc. Tutti i soci rispondono solidalmente e illimitatamente per le obbligazioni della società. Quindi ciascuno risponde con i suoi beni dei debiti della società.
società in accomandita semplice - sas. Due tipi di soci: accomandanti (rispondono solo per la loro quota e non hanno poteri di amministratori) e accomandatari (responsabili illimitatamente e solidalmente e hanno i con poteri di gestione e rappresentanza). Fa capo ad una sola titolare,
che ne è l'unica responsabile.
L'imprenditrice risponde dei debiti con tutti i suoi beni: il rischio d'impresa si estende a tutto il patrimonio personale.
E' il tipo più semplice e meno oneroso, non è previsto un capitale minimo ne' un atto pubblico (quindi niente notaio) Sono persone giuridiche: e' la società, non i soci, ad essere titolare di diritti ed obblighi - con la conseguente limitazione di responsabilità per i soci. E' sempre previsto un atto pubblico, quindi e' necessario il notaio.
società a responsabilità limitata -s.r.l. Il capitale minimo e' 10.000 euro. Le quote dei soci possono essere diverse. Ci sono anche S.r.l. unipersonali. Sono società con un unico socio, il capitale minimo di 10.000 euro deve essere interamente versato al momento della costituzione e, a tutela di terzi e creditori, sono previste forme di pubblicità legale, vale a dire l'obbligo di comunicare alcuni dati al Registro delle imprese, maggiori - con maggiori costi
società in accomandita per azioni -s.a.p.a.- Il capitale sociale minimo e' di 120.000 euro. Ci sono soci accomandatari, amministratori e illimitatamente responsabili degli obblighi sociali e soci accomandati le cui quote sono rappresentate da azioni.
società per azioni - s.p.a.: il patrimonio conferito dai soci e' rappresentato da azioni. Ha un capitale sociale minimo di 120.000 euro. I soci non hanno responsabilità illimitata società cooperative Lo scopo è mutualistico: sono l'unione di persone che svolgono un'attività economica a favore dei soci stessi, per ottenere beni, servizi o retribuzioni a condizioni più vantaggiose di quelle ottenibili sul mercato. Hanno personallità giuridica ed e' sempre necessario il notaio per la costituzione. Il capitale sociale può essere costituito da azioni o da quote e non è previsto capitale minimo
cooperativa a responsabilità illimitata: delle obbligazioni sociali risponde anzitutto la società con il suo patrimonio ed in via sussidiaria (in caso di fallimento) i soci con il patrimonio personale. I soci devono essere almeno nove.
cooperativa a responsabilità limitata: responsabile dei debiti è solo la società. soci devono essere minimo 3 e massimo 8, tutte persone fisiche, cioe' non possono essere soci altre imprese. http://sviluppoedonna.worpress.com
Full transcript