Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

I BAMBINI NELLE MINIERE

No description
by

susanne lenz

on 16 March 2018

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of I BAMBINI NELLE MINIERE

I compiti nelle miniere
I bambini più piccoli stavano davanti alla porta della miniera per aprire e chiudere la porta di legno in modo da arieggiare la miniera con aria fresca.
I più grandi trainavano e caricavano su carrelli il carbone.
I ragazzi affidati all'estrazione tramite piccozze erano gli unici autorizzati a utilizzare una candela o una lampada.
Costantemente a rischio
I bambini che lavoravano in queste miniere erano costantemente a rischio.
Erano frequenti crolli dei tettii delle miniere o esplosioni di gas. Il lavoro pesante, l'umidità
e la respirazione di carbone erano altre fonti di morte.
La prima persona a indagare su questi sfruttamenti fu la
regina Vittora
dopo che uno degli
incidenti più gravi si verificò nel 1838 ad Huskar Colliery
. Un violento temporale fece straripare il torrente che si trovava vicino alla miniera ed inondò il pozzo di ventilazione. In questo incidente morirono undici ragazze e quindici ragazzi.
Frase di una ragazzina sfruttata in una miniera
Lavoro nella cava di Gawber. Non mi stanca, ma devo lavorare senza luce e ho paura. Inizio alle quattro e talvolta tre e mezza del mattino, ed esco alle cinque e mezza. Non vado mai a dormire. A volte, quando ho la luce, canto, ma non al buio, io non oso cantare allora. Non mi piace essere nella cava. Sono molto assonnata a volte quando vado a lavorare al mattino. Vado alla scuola domenicale e so leggere letture semplici. Ho sentito parlare di Gesù più di una volta. Non so perché è venuto sulla terra, sono sicura, e non so perché è morto, ma per riposarsi appoggiava la testa sulle pietre. Preferirei andare a scuola piuttosto che stare nella cava.

Malattie nelle miniere
Oltre ai gravi problemi che i bambini incorrevano

respirando polvere di carbone rischiavano anche
problemi per la mancanza
di luce, di cibo
e
infezioni causate dalle ferite
sul corpo che sfregavano tutta la giornata sul terreno.
Questi problemi con l'aggiunta della
sbagliata postura
causavano la morte di tantissimi bambini che non vivevano più di 20 anni .
I BAMBINI NELLE MINIERE/
BAMBINI LAVORATORI

Il lavoro nelle miniere
I bambini iniziavano a lavorare a otto anni ma a volte anche a cinque.
Lavoravano in media dodici ore al giorno.
I bambini soldato e le miniere di diamanti- Sierra Leone
https://www.avvenire.it/mondo/pagine/giornata-contro-il-lavoro-minorile-mondo
http://www.eunews.it/2013/06/29/nel-mondo-ancora
-troppi-bambini-soldato-unicef-piu-azioni-contro-
violenza-e-arruolamento/8000
Pakistan
Yemen- riciclaggio bottiglie di plastica
http://www.raiscuola.rai.it/articoli/bambini-e-lavoro/4890/default.aspx
Full transcript