Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

STRUTTURA DELLA TERRA DI MARZIA MORETTI

No description
by

marzia moretti

on 28 April 2011

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of STRUTTURA DELLA TERRA DI MARZIA MORETTI

Strato Profondità Caratteristiche Crosta 0-40 km Rispetto alle dimensioni del pianeta, il suo spessore è sottile come la buccia di una pesca (varia dai 5 ai 70 Km). La crosta si divide in continentale e oceanica: la prima, che costituisce i continenti, è composta principalmente da rocce cristalline granitiche ed ha uno spessore medio di circa 30 km (raggiunge i 70 al di sotto delle catene montuose più alte); la seconda è costituita da uno spessore di 10 km di rocce basaltiche più dense. Discontinuità di moho 40-70 km Fascia che si colloca tra la crosta e il mantello superiore. La moho è considerata una discontinuità primaria in corrispondenza della quale si verifica un brusco aumento della velocità delle onde sismiche, ciò è causato dal fatto che il mantello pur essendo solido, non si comporta rigidamente. Mantello superiore 70-400 km Insieme alla crosta terrestre, forma la litosfera, suddivisa in blocchi, detti placche tettoniche. Regione di transizione 400-650 km Una linea di demarcazione fra i due mantelli, che è la sorgente dei magma basaltici Mantello inferiore 650-2700 km Costituisce circa il 49,2% della massa della Terra ed è per lo più di silicio, magnesio, ossigeno, con un po’ di ferro, calcio ed alluminio. Il mantello inferiore, chiamato astenosfera, si trova al di sotto della litosfera ed è composto da rocce, ammorbidite dal calore Discontinuità di Gutenberg 2700 - 2890 km Questo strato, dello spessore di 200-300 km, prende il nome dal geologo tedesco: Beno Gutemberg Nucleo esterno 2890 - 5150 km Il nucleo costituisce il 30,8% della massa della Terra e ha circa le stesse dimensioni del pianeta Marte. E' formato da uno strato semifluido, o plastico, molto caldo e più denso del mantello; arriva alla profondità di 5100 km ed ha una temperatura media di 4500 °C. Questo liquido consiste principalmente di ferro e nickel. La circolazione del fluido metallico, dovuta alla rotazione della Terra, origina il movimento delle cariche elettriche che da origine al campo magnetico del nostro pianeta. Discontinuità di Lehman 5150 - 5200 km Prende il nome dalla sismologa danese: Inge Lehman Nucleo interno 5200 - 6378 km Il nucleo interno è grande circa quanto la Luna e contiene circa 1,7% della massa terrestre. Per le enormi pressioni che insistono al centro della Terra, questa parte è solida poiché è sottoposta ad un'intensa pressione. A 6300 km di profondità, ossia al centro esatto della Terra, la pressione è 3,6 milioni di volte più alta di quella del livello del mare.
Full transcript