Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

L'IRONIA NELLA PUBBLICITÀ ITALIANA: il caso "Fiat"

No description
by

gloria glo

on 5 February 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of L'IRONIA NELLA PUBBLICITÀ ITALIANA: il caso "Fiat"

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE Trattare le diverse tipologie di ironia Capire quanto l'ironia caratterizzi le campagne pubblicitarie nazionali, attraverso l'analisi di alcuni spot L'obiettivo della tesi è: Analizzare il concetto di "IRONIA", chiarendone il significato FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Multimediali Tesi di Laurea in Marketing e Comunicazione Pubblicitaria L’IRONIA NELLA PUBBLICITÀ ITALIANA Il caso "Fiat" Relatore:
Rubens Pauluzzo Laureanda:
Gloria Bonato Anno Accademico: 2011/2012 una forma di persuasione

"l'arte di convincere i consumatori" (Bassat et al . , 2001) La pubblicità è: «l’efficacia della pubblicità può essere soltanto valutata in termini di propensione all’acquisto che questa riesce a generare: tra la propensione all’acquisto e l’acquisto vero e proprio intervengono infatti tutta una serie di fattori che sfuggono dal controllo e dalla portata della pubblicità» (Fabris, 2004). Le quattro modalità persuasive sono:

Assicurarsi l’attenzione dello spettatore mediante l’utilizzo di suoni ed immagini particolari;
Suggestionare il pubblico, cioè convincere l’individuo a comportarsi in una determinata maniera ed ad approvare le idee di altri;
Far fantasticare lo spettatore;
Spingere l’ascoltatore a ricordare ad esempio musiche, immagini e slogan. La pubblicità per comunicare ricorre a: Figure retoriche Luoghi comuni Luoghi specifici es. di prosopopea es. di iperbole es. di ironia è lo slogan: "la Volvo è l'auto più sicura al mondo, se sei seduto su di una Saab" es. di luogo della quantità è lo slogan di Scottex: "Dieci piani di morbidezza, dieci rotoli di convenienza". es. di luogo della qualità: il formaggio di "Philadelphia" divenne quello che si spalma meglio di qualsiasi altro. es. di luogo della persona es. di luogo della femminilità es. di luogo della cultura es. di luogo del bestiario L'ironia è: Una figura retorica che consiste nel dire qualcosa che è il contrario di ciò che si vuole intendere. Il contesto e le espressioni aiutano a decodificare il messaggio. Un meccanismo per enfatizzare l'affermazione di una verità; offre un punto di vista alternativo sulla realtà. Uno stratagemma volto ad originare un sorriso che necessita di riflessioni profonde. DRAMMATICA: si manifesta con il divario tra quello che il personaggio vorrebbe fare-dire ed il destino che lo porta ad agire diversamente. VERBALE: consiste nell'affermare l'opposto di quanto si vuole sostenere veramente. SITUAZIONALE: è l'ironia della sorte. SOCRATICA: usata per andare alla ricerca della conoscenza e della verità. ROMANTICA: si rinuncia ad assolutizzare ciò che è comunque sempre relativo. STRUCTURAL IRONY: si esprime in un personaggio che può sbagliare, poichè le considerazioni sono in contrapposizione rispetto all'interpretazione del lettore su quanto sta avvenendo. AUTOIRONIA: si esibiscono, senza esitazione, le proprie debolezze. L'ironia fa riferimento al tema del gioco e si manifesta attraverso la rottura di convenzioni ed aspettative, con le allusioni, i doppi sensi e gli stereotipi. Alcuni esempi di spot "Fiat" italiani Un esempio di spot "Fiat" estero: CONCLUSIONI: Il linguaggio ironico è presente soprattutto nelle pubblicità straniere.
Lo spettatore si aspetta originalità, coinvolgimento e divertimento.
"Fiat" sta provando a realizzare spot ironici con ottimi risultati, anche se a volte destano polemiche, poichè si toccano temi vicini al popolo italiano, come il lavoro o la politica.
Full transcript