Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

La scoperta del ruolo dei microrganismi come agenti di malat

No description
by

grazia nyenke

on 28 June 2017

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of La scoperta del ruolo dei microrganismi come agenti di malat

1800
1900
1700
La scoperta del ruolo dei microrganismi come agenti di malattie
Johann Lukas Schönlein
Friedrich Gustav Jakob Henle
Joseph Lister
Robert Koch
Dimitrij Iosifovic Ivanovskij
1793
1827
1809
1843
1864
Porpora di Shonlein-Henoch
Porpora anafilattoide o peliosi reumatica : forma acquisita di vasculite dei piccoli vasi sanguingni.
La scoperta del ruolo dei microrganismi come agenti di malattie
Nyenke, Ripamonti
Malattia rara
(1793-1864)
Henle è stato uno dei padri della teoria microbica delle malattie infettive.
La scoperta del ruolo dei microrganismi come agenti di malattie
Nyenke,Ripamonti
Fu l'inventore e propugnatore del metodo dell'antisepsi o batteriostasi.
(1827-1912)
(1809-1885)
Acido fenico o fenolo
La scoperta del ruolo dei microrganismi come agenti di malattie
Nyenke,Ripamonti
(1843-1910)
La scoperta del ruolo dei microrganismi come agenti di malattie
Nyenke,Ripamonti
Koch adottò la conoscenza delle infezioni da ferita e ideò diversi approcci allo studio di tali infezioni.
Era un botanico e biologo russo, uno degli scopritori dei virus nel 1892, ed uno dei fondatori della virologia.
(1864-1920)
La scoperta del rulo dei microrganismi come agenti di malattie
Nyenke,Ripamonti
Full transcript