Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

La politica del facismo

Powerpoint provided by Luca
by

Kimberly Frodge

on 16 April 2010

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of La politica del facismo

Origini -base ideologica fascismo deriva da sentimento di orgoglio nazionale offeso: dopo I guerra mondiale alcuni territori italiani vengono assegnati alla Jugoslavia (Fiume e Dalmazia)
-paura della rivoluzione socialista (come in Russia 1917)
-situazione economica disastrata e difficile recupero economia, reduci disoccupati, scioperi
-nascono i “fasci di combattimento” = formazioni paramilitari (per riportare ordine nel paese)
Marcia su Roma 28 ottobre 1922 squadre di fascisti -squadre di fascisti si dirigono a Roma
-il re Vittorio Emanuele III teme guerra civile quindi assegna a Mussolini l’incarico di formare il nuovo governo

Benito Mussolini
-Nasce la “dittatura fascista” = 1922 – 1943 il cui capo indiscusso è Benito Mussolini

-inizia il processo di “fascistizzazione” dello Stato
-intimidazioni e violenze per opera delle squadre fasciste

"fascistizzazione" Elezioni -Elezioni 1924 il Partito Fascista ottiene il 64% dei voti
-Giacomo Matteotti, che in Parlamento denuncia il clima di violenza precedente alle elezioni, viene rapito e ucciso

Continuo -delitto Matteotti risponde all’inizio eliminazione fisica di qualsiasi opposizione politica
-Scissione dell’Aventino: partiti politici escono dal Parlamento
-1925 processo di formazione Stato totalitario è completo
-abolizione stampa
-scioglimento di tutti i partiti politici
-soppressione diritto di sciopero e sindacati
-ripristino della pena di morte
Linea del tempo 1929 Patti Lateranensi fra Vaticano e Mussolini
a. riconoscimento Vaticano come stato indipendente
b. religione cattolica = religione dello Stato italiano
c. garantito insegnamento religione scuole pubbliche
1935 invasione Etiopia
1936 partecipazione Guerra Civile Spagnola

1938 provvedimenti antisemitici
1939 invasione Albania
1939 firma Patto di Acciaio con la Germania di Hitler (prevedeva il reciproco aiuto delle due nazioni in caso di pericolo imminente)
Full transcript