Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

IL DISTRETTO CHE VORREI

No description
by

Ines Tammaro

on 5 October 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of IL DISTRETTO CHE VORREI

IL DISTRETTO CHE VORREI
IL DISTRETTO CHE VORREI - Obiettivi
Campagna di Comunicazione con l’obiettivo di rafforzare l’immagine del Distretto
AZIONI
RETE
IDENTITA'
RICERCA e INNOVAZIONE
ines.tammaro@gmail.com
331 2166946
0141 824947

Incremento del flusso turistico

BENEFICI ATTESI
Collabarozione dalle imprese del settore
AGENDA
Il Distretto come risorsa
...e molto altro!
IL PUNTO DI INCONTRO
AD OGGI
IL DISTRETTO DELL'ALIMENTARE E DELLE BEVANDE DI CANELLI - SANTO STEFANO BELBO
DI CHE COSA ABBIAMO BISOGNO
Un territorio candidato a patrimonio UNESCO
Cultura enologica fatta di un’integrazione fra la produzione vinicola e quella dell’innovazione tecnologica
Il Made in Italy come brand
IL PUNTO DI PARTENZA
L'unione fa la forza!
E' necessario fronteggiare la crisi ed affrontare le sfide globali.
Definizione di un piano strategico per il Distretto
Realizzazione di un programma operativo al fine di costruire una rete di cooperazione nell’area, promuovendo il dialogo tra le diverse forze in gioco.
affermazione del Distretto di Canelli - Santo Stefano Belbo
Valorizzazione della nostra storia attraverso diversi canali, in primis il web
Organizzazione di eventi e manifestazioni che coinvolgano i due settori e le strutture esistenti nel territorio
Stabilire un piano di comunicazione per dare visibilità al progetto e al territorio
Sviluppo della cultura digitale tra le PMI del territorio
Sito internet www.canellitaly.it
Collaborazione su fiere ed eventi del territorio
Incontri B2B
11 imprenditori che credono nel Progetto

L'amministrazione del Comune di Canelli sostiene il gruppo
Incontri periodici per la definizione di compiti e ruoli all'interno del gruppo
Aumento della conoscenza dell'eccellenze del territorio
Miglioramento quote mercato
Aumento della conoscenza del territorio
Fondi
GRAZIE PER L'ATTENZIONE
MACRO AREE DI INTERVENTO
Il Comitato Distrettuale non ha un braccio operativo sul territorio.
Sostegno da parte delle Amministrazioni locali
Gestione Comunicazione Social del Distretto
Full transcript