Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

The Great Gatsby - La fine del sogno americano

Riccardo Di Carlo
by

Riccardo Di carlo

on 28 June 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of The Great Gatsby - La fine del sogno americano

... small
... small
The Great Gatsby
La fine del sogno americano
Romanzo e Film
Informazioni
Autore: Francis Scott Fitzgerald
Pubblicazione: 10 aprile 1925, New York
Tradotto in Italiano nel 1936 (Giardini)
Al cinema nel 1926 (prima versione muta)
Ultima trasposizione cinematografica è del 2013, ad opera di Baz Luhurmann

Differenze film/romanzo
Cornice narrativa diario di Nick presente solo nel film
Nel film, vita lavorativa e quotidiana Nick trascurata; NO cenni avventure amorose, vago rapporto con Jordan
Nel film Daisy ha i capelli biondi, nel romanzo mori mentre Tom li ha biondi biondi nel romanzo ma mori nel film
Nel film Tom spinge George alla vendetta, appena accaduto l'incidente, nel romanzo lo convince il giorno dopo, quando George stava per ucciderlo credendo fosse il colpevole
Film sintetico alla fine: non racconta l'incontro di Nick con il padre di Gatsby e con Wolfsheim
Indice
Romanzo e film - trama e informazioni
Sogno e temi
INGLESE: Francis Scott Fitzgerald
Timeline
STORIA: "The Roaring Twenties"
ITALIANO: Confronto tra il personaggio di Andrea Sperelli ("Il Piacere, D'Annunzio) e Gatsby
1920
Inizio Proibizionismo
USA rifiutano l'adesione alla Società delle Nazioni: isolazionismo
19esimo Emendamento: le donne acquistano il diritto di voto
1922
Legge Fordney-McCumber
1924
Legge sull'immigrazione
Piano Dawes
1927
Processo di Sacco e Vanzetti
1929
Massacro di S.Valentino
Crollo del mercato azionario
Timeline
STORIA: "The Roaring Twenties"
Dopo il Primo Conflitto Mondiale gli USA furono il paese economicamente più ricco
L'industria prosperò: automobili (grazie allo sviluppo della linea di assemblaggio di H. Ford), radio, refrigeratori, stufe ..
Si avviò il mercato delle azioni
MA periodo di problemi e lotte sociali: libertà individuale, permissivismo sociale, ricerca del piacere e del progresso
Traditional Americans (WASP) VS nuovi gruppi articolati (minoranze, immigrati, donne, artisti)
Distensione usanze riguardanti il sesso: figura della Flapper
La discriminazione, il quartiere Harlem di NY e la musica Jazz
Il Proibizionismo e il conseguente sviluppo del contrabbando e del gangsterismo (Al Capone)
Un'immagine della linea di assemblaggio di H. Ford
Un esempio della tipica figura Flapper
Nell'immagine Louis Armstrong, uno degli artisti Jazz più apprezzati di sempre
Nell'immagine, Al Capone, simbolo del gangsterismo americano negli anni del Proibizionismo
ITALIANO: Confronto fra Andrea Sperelli ("Il Piacere", D'Annunzio) e Gatsby
Jay Gatsby
Eccentrico, misterioso, elegante e schivo
Ricco e romantico: solo e self-made man
La sua più grande dote è la speranza
Proviene da un umile famiglia di contadini
Alter-ego di Fitzgerald
Tiene sfarzose feste nella sua abitazione a Long Island
Passato misterioso; implicato con la malavita
Incarna il Sogno Americano, o meglio il suo epilogo
Andrea Sperelli
Giovane aristocratico, artista, seduttore, poeta
Proviene da famiglia di artisti e vive a Roma
E' esteta --> "Vita come opera d'arte"
Alter-ego di D'Annunzio
Ambivalente, oscilla tra vita mondana e vita dello spirito
Diviso fra due donne: Elena e Maria
<<Mutezza camaleontica>>, animo irrequieto e cangiante, ma volontà debole
Riflette crisi e insoddisfazione estetismo
Confronto
Entrambi giovani, condizioni agiate, ricchi, eleganti, mondani ed attraenti
Entrambi "amanti fedeli": Sperelli amante fedele che per distrarsi da un amore impossibile fa il "dongiovanni", Gatsby amante completamente fedele a Daisy, ma potenziale "dongiovanni"
Costruiscono intorno a se' menzogne: Gatsby sul suo passato, Sperelli impara dal padre che la "scienza della vita è oscurare la verità"
Simile struttura narrativa: uomo ricco che insegue donna ma fallisce
Ciò che infine li accomune è il
fallimento
DIFFERENZE

Psicologia
Gatsby non si appartiene; le sue scelte sono condizionate dal "Piacerebbe a Daisy?"
Snob sentimentale, reprime il suo ego per piacere ad una ragazza normale
Forte autocontrollo in ogni situazione (tranne in una scena)
Sperelli segue il motto paterno "Habere non Haberi"
Ricerca continua del piacere
Vuol mantere controllo su tutto ma non vi riesce
Epoca storica e nazionalità
Gatsby: Anni Ruggenti in America, Long Island e NY
Crescita economica, Proibizionismo, gangsterismo
Materialismo e immoralità
Decadenza società e perdita valori spirituali
Alta libertà sessuale
Sperelli: tra 1885 e 1887, a Roma
Società superficiale, mediocre, attenta solo a nuovi scandali, vuota ed edonistica
Caduta aristocrazia
Roma città dello sfarzo, ma decadente
Forte censura del sesso
Obiettivo
Sperelli diviso tra Elena e Maria
Ma vero obiettivo è Elena, che lo rifiuta, spingendolo ad un "bilanciamento sentimentale" con Maria
Perchè Elena? soddisfa suo spirito estetico ed edonistico
Gatsby ha un sogno malinconico che si realizza in Daisy
Il suo obiettivo è ricreare il suo amato e splendente passato (tramite il potere dei soldi)
Entrambi cercano di attirare l'amata: Sperelli con le sue molteplici avventure, Gatsby mostrandole ricchezze infinite.
Significato del personaggio
D'Annunzio obbiettiva in Sperelli e nel suo fallimento crisi e insoddisfazioni riguardo estetismo
Sperelli sovrappone sue costruzioni estetiche alla vita ma estetismo è in crisi
Tuttavia il romanzo non segna il decisivo distacco di D'Annunzio dall'estetismo, poichè prova ancora attrazione per il personaggio di Sperelli
Fitzgerald incarna in Gatsby il Sogno Americano ma allo stesso tempo anche la corruzione della società
La morte di Gatsby è la fine delle speranze di riuscita del sogno di felicità
Le donne amate
Elena Muti è colta, spiritosa, intelligente, profonda
"Spirito senza equilibrio"
"Passioni fulminee"
Erotica
Daisy è un amore giovanile di Gatsby
Rimanda all'infanzia e alla Guerra
Superficiale e sentimentalmente instabile
No passioni ardenti
Attratta dalle immense ricchezze
Francis Scott Key Fitzgerald
It is considered one of the greatest authors of the Jazz Age
He belonged to the literary movement called "Lost Generation"
Was born in 1896 in Saint Paul, Minnesota
He studied in a Catholic boarding school in New Jersey; then in Princeton University (parties, musical and sporting events)
Influenced by the reading of Oscar Wilde, Walter Peter, Rupert Brooke and Keats
When USA entered in the 1stWW (1917), he joined the army and he began to write "The Side of Paradise", published in 1920
In 1921, he married Zelda Sayre; they settled in Long Island and NY and they led a glamorous life spending a lot of money on amusements, parties (like Gatsby), alcohol and drugs
In 1922, he published "Tales of the Jazz Age" (among which "The curious case of Benjamin Button") and "The Beautiful and the Damned", his second novel
He went to Europe with his wife, and spent some time in Paris, where he finished "The Great Gatsby" (published in 1925) ---> beginning of the decline of the author's popularity
Back to USA, started to write film scripts to pay his debts
He became alcoholic and his wife suffered from mental instability
In 1934, published "Tender is the Night"
Period of great depression for him
In 1939 began his last novel "The last Tycoon" but he died in 1940
F.S. Fitzgerald
The Fitzgeralds
Il protagonista, James Gatz, proviene da un'umile famiglia del Nord Dakota
Ancora adolescente, fugge in cerca di fortuna: viene assunto da un proprietario di yacht
Chiamato a Louisville per un addestramento militare si innamora di Daisy --> periodo felice
I due si giurano eterna fedeltà e lui parte per la 1GM
Gatsby viene a sapere che Daisy si è sposata con un ricco giocatore di polo, Tom Buchanan
Va in America dove diviene ricco grazie al contrabbando e altre attività illecite
Compra una gran tenuta a West Egg di fronte all'abitazione di Daisy e Tom
Gatsby dà grandiosi party nella sua tenuta aperti a tutti nella speranza di rivedere Daisy in uno di questi
Nick Carraway, giovane agente di borsa è il vicino di Gatsby e il cugino di Daisy ---> stringe amicizia con Gatsby
Grazie a lui Gatsby rivede Daisy --> relazione segreta
Un pomeriggio Gatsby, Nick, Tom, Daisy e Jordan si recano a NY in una stanza d'albergo affittata per l'occasione
Diverbi tra Gatsby e Tom
Sulla strada del ritorno, Daisy guida la macchina di Gatsby con quest'ultimo a bordo
La macchina investe Myrtle, amante di Tom e moglie di George Wilson, meccanico di NY
La colpa viene attribuita a Gatsby
Daisy decide di riconciliarsi con il marito e Gatsby viene ucciso da George a casa sua
Gatsby ormai etichettato come omicida passa tra l'indifferenza generale, solo Nick difende il suo nome
Trama
Tecnica narrativa
La storia è narrata due anni dopo i fatti in un unico lungo flashback
L'<<io>> narrante non è il protagonista ma usando la tecnica di H. James, è Nick Carraway che fa da filtro nel racconto
Tecnica del racconto nel racconto
Ambiente e tempo
La storia è ambientata a West Egg (immaginario quartiere di Long Island) e New York
La vicenda si svolge durante gli Anni Ruggenti
.."pensai allo stupore di Gatsby la prima volta che individuò la luce verde all'estremità del molo di Daisy .. il suo sogno doveva essergli sembrato così vicino da non poter più sfuggire. Non sapeva che il sogno era già alle sue spalle .. Gatsby credeva nella luce verde"
Che cos'è il
E' l’opportunità per gli estimatori degli USA sia per gli abitanti stessi degli USA, qualsiasi siano le condizioni di partenza, di nascita o condizione sociale, di raggiungere qualsiasi traguardo e una buona reputazione nella società, tramite il duro lavoro, il sacrificio e una forte volontà
Sogno Americano?
in "The Great Gatsby"
"The Great Gatsby" è la fine del Sogno Americano: Fitzgerald ha voluto narrare le storie di quelli che hanno fallito, abbagliati dal mito, mostrando l'aspetto illusorio e irreale di questo traguardo
Ciò che sta alla base del Sogno Americano è il successo, che ha come misura il denaro
Fitzgerald narra la fine di un sogno, ma d'amore, alludendo alla dimensione del denaro e del successo
Il simbolo dell'illusione è Gatsby: spera di ricostruire un vecchio rapporto mostrandosi terribilmente ricco. Il suo fallimento è il fallimento del Sogno
Anche Myrtle (amante di Tom) rappresenta l'illusione del sogno: vuole scappare dalla propria condizione assumendo la ricchezza di Tom --> fallisce
Sogno Americano
Copertina originale de "The Great Gatsby realizzata da Francis Cugat
cit. F.S. Fitzgerald
-"Non si può ripetere il passato ... " -
di Riccardo Di Carlo
Temi
Solitudine
Indifferenza
Caduta di miti
Peccato
Irreversibilità del passato
Le feste di Gatsby rimandano ai banchetti di Trimalchione del Satyricon di Petronio
Full transcript