Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Caviardage bianco come il latte, rosso come il sangue.

3 B - SSPG di LAVIS (Tn)
by

mara beber

on 4 January 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Caviardage bianco come il latte, rosso come il sangue.

Caviardage
bianco come il latte,
rosso come il sangue.

Lavori di Caviardage
della classe
della
SSDPG di Lavis (TN)
realizzati
su pagine del romanzo



di A. D'Avenia
3 B
"Bianca come il latte,
rossa come il sangue"
Istruzioni
per l'uso
foto gallery
E infine, qualche
gradita sorpresa...
Mattina

M'illumino d'immenso.
Viene il giorno
che ti guardi allo specchio
e sei diverso.
In quel caso capisci
con chi hai a che fare.
Ognuno, nel nome,
ha il suo destino.
Quaranta minuti.
Il mio bat-cinquantino:
l'azzurro destriero.
Niko.
La morte.
L'avevo considerata meglio
.
Che il mio amore rossosangue
possa scorrere nelle tue vene
e il tuo sangue nel mio cuore.
Non ricordo bene
la magia, l'incantesimo che
ti fa sognare.
Silvia chiude gli occhi.
Il cielo buio, senza rumore.
Come il granello di sabbia
per diventare una perla.
mettile in evidenza
cerchiandole
riprova...
cancella...
Strappa una pagina a caso
da un libro
Scorrila con
lo sguardo
non serve propriamente
leggerla
cerca le parole o le frasi
che ti colpiscono di piu'
per darle un tocco artistico,
prendi spunto da altri...
fino a che avrai creato
la tua poesia
oppure fai a modo tuo,
seguendo la tua fantasia
decora la tua poesia
come preferisci
con il pennarello
nero
con i pennarelli colorati
con gli acquerelli
con i pastelli
a cera
decora con macchie di colore
o con disegni zentangle
in modo astratto
o figurativo
caviardage
Rimangio gli sbagli.
Anche i più semplici.
Che mi piaccia o no.
La cosa più triste
è che mi tengo tutta
la rabbia e il dolore dentro.
Per te.
La morte si sconta
vivendo.
Il mio sogno è andato in frantumi.
Progetti si rivelano a poco a poco
ma sono sbaglio di rabbia.
fine
La mia vita
mi fa provare
l'amore che ho per lei.
Ma resisto.
o le tempere
info e istruzioni tratte da http://tinafesta.wordpress.com/2011/01/27/il-caviardage-cercare-la-poesia-nascosta/
Due occhi celesti
come l'azzurro dell'alba.
Sono gli occhi di Silvia.
Silvia, la Fata Turchina.
Io e te nel mio destino.
Sono innamorata.
Ma io che colpa ne ho?
Ha l'azzurro dentro.
Volo, rido, quando mi sta già aspettando.
Le sue braccia stringono la mia vita.
La mia vita nelle sue mani.
Il sorriso, il più rosso degli abbracci.
Sottovoce aggiungo: silenzio.
Occhi suoi negli occhi miei.
No. Sprofondo nel bianco.
Sento salpare il suo profumo
e mi lascia alle spalle
una vertigine bianca.
Sento le sue braccia che stringono la mia vita.
La mia vita nelle sue mani.
Il sorriso che ci scambiamo
è il più rosso degli abbracci.
Full transcript