Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Illuminismo

No description
by

Marzia Comini

on 6 November 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Illuminismo

Rinnovamento delle scienze
Gli intellettuali illuminati
Encyclopédie
Cosmopolitismo e
circolazione delle idee

Classe 4LSA
Liceo Scientifico
Scuola Ladina di Fassa
.
.
Gli intellettuali
francesi
Activites:
New sciences like chemistry (Lavoisier), elettrology (Volta&Galvani), philosophy (Hume), politic economy, biology (Linneo).
The mass of the reagents is equal to the mass of the products.
VOLTAIRE (1694-1779): impegno civile e politico
MONTESQUIEU: impressionato da politica inglese non respinge monarchia
Rousseau
nei suoi testi critica le società del suo tempo
L'Encyclopédie
PLATFORMS
Social
SOCIAL
SEO
CMS
COSMOPOLITISMO
Illuminismo
Che cos'è l'Illuminismo?
L'illuminismo è l'uscita dell'uomo da uno stato di minorità il quale è da imputare a lui stesso. Minorità è l'incapacità di servirsi del proprio intelletto senza la guida di un altro. Imputabile a se stessi è questa minorità se la causa di essa non dipende da difetto di intelligenza, ma dalla mancanza di decisione e del coraggio di servirsi del proprio intelletto senza esser guidati da un altro. Sapere aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza - è dunque il motto dell'illuminismo. La pigrizia e la viltà sono le cause per cui tanta parte degli uomini, dopo che la natura li ha da lungo tempo affrancati dall'eterodirezione (naturaliter maiorennes), tuttavia rimangono volentieri minorenni per l'intera vita e per cui riesce tanto facile agli altri erigersi a loro tutori. E' tanto comodo essere minorenni! Se ho un libro che pensa per me, un direttore spirituale che ha coscienza per me, un medico che decide per me sulla dieta che mi conviene, ecc., io non ho più bisogno di darmi pensiero per me. Purché io sia in grado di pagare, non ho bisogno dì pensare: altri si assumeranno per me questa noiosa occupazione.
(Immanuel Kant,
Risposta alla domanda: Che cos'è l'Illuminismo?
, 1784)
Lavoisier's law
Pubblicata dal 1751 al 1772
Jean Baptist d' Ambert
DALLA CYCLOPEDIE ALL'ENCYCLOPEDIE
corrente diffusa tra intellettuali e abbienti (élite)
L'illuminismo in Italia
DEISMO
CIAO RAGAZZUOLI
secondo lui gli uomo in origine erano innocenti e uguali
L'illuminismo lombardo
l'introduzione dela proprietà privata
è il fondamento dell' ineguaglianza
A Milano Cesare Beccaria assieme a Giuseppe Parini e i fratelli Pietro e Alessandro Verri diffusero gli ideali illuministi della felicità pubblica, della tolleranza, della giustizia penale e civile.
questo modello sociale sarebbe la realizzazione di una democrazia diretta
Il pensiero illuminista in italia si sviluppò già all'inizio
del 1700, con opere riguardanti sorattutto questioni
riguardanti il culto cattolico
sovranità popolare:
potere al popolo, e nessuno
può essere delegato a esercitarla in nome
del popolo

L'iluminismo napoletano
Società
culturalmente aperta
circolazione
delle idee
consapevolezza di essere
parte di un grande
OPERA DI RINNOVAMENTO
Nel Regno di Napoli la maggiore personalità fu Antonio Gernovesi, studioso di filosofia e di economia.
DIZIONARIO RAGIONATO DELLE SCIENZE, DELLE ARTI E DEI MESTIERI
Scritta da un gruppo di intellettuali guidati da Denis Diderot
Massimo reppresentante dell'Illuminismo
Filosofo, enciclopedista e scrittore
Collaboratore di Voltaire
Iniziata nel 1748 a Parigi
Composta da 35 volumi
occupò circa 1000 operai per 24 anni
Vennero spese 1'158'000 lire spese e 2'162'000 furono quelle guadagnate
Obbiettivo
: estendere cultura a tutti (ILLUMINARE con ragione e esperienza ciò che in passato era stato oscurato).
Giudica lavoro dei magistrati e critica la politica.
Le sue idee riprese da sovrani illuminati
2 scritti importanti
Lettere filosofiche
Politica inglese deve essere di esempio a quella francese
Trattato sulla tolleranza
Fiducia nell'uomo perchè dotato di
Volteire vive 2 anni in
opera condannata dal Parlamento
Tolleranza
= prima e fondamentale legge della natura
1 solo Dio, Padre e onnipotente massima espressione della ragione umana;
non esiste una religione rivelata da Dio;
noi siamo tutti fratelli e Dio non discrimina nessuno;
ecclesistici devono essere pagati e avere il diritto di sposarsi e avere figli;
nasce FANATISMO a causa
del rifiuto di alcune religioni
"La tolleranza non ha mai provocato una guerra civile, l'intolleranza ha coperto la terra di massacri"
LO SPIRITO DELLE LEGGI
le forme di governo
... e i poteri
legislativo: Parlamento
leggi = per tutti

esecutivo: ministri del re + re

giudiziario: magistrati indipendenti
monarchia

dispotismo

repubblica


leggi di ogni paese:
hanno logica interna
rapporti necessari
Francia:
Stati europei caratterizzati da
dipende da
patriottismo del popolo
partecipazione a vita pubblica
-maggior esponente
dell'illuminismo
-parigi 1717-1783
poco adatto
-filosofia e diritto-convento giansenista
-incaricato della traduzione da inglese a francese ----- diventa progetto molto più grande
nobili

popolo
ILLUMINISMO IN GERMANIA
Diffusione facilitata
grazie all'invenzione
della stampa
Opera più importante del periodo
3000 tavole in rame divise in 11 volumi
luoghi di scambio di idee
(circoli,caffe..)
Traduzione della Cyclopaedia
esplorazione ed espansione
degli argomenti
1758 (prima stampa)
Gian Domenico Mansi
OPERE DI MAGGIORE IMPORTANZA
L'Enciclopedia
Italia (1748-1749)
Francia(1751)
Esprit des lois (di Montesquieu)
Encyclopedie
Dei delitti e delle pene
(del bellissimo
Cesare Beccaria)
se
parati: ognuno controlla l'
altro
Nato in sostegno alla lotta contro
dogmatismo
autoritarismo
traduzione in italiano
della chiesa luterana
Importanti innovazioni nella
FILOSOFIA

Gotthold Ephraim Lessing
:
fautore della tolleranza
e nemico dell'assolutimo
Alexander Baumgarten
:
diede fondamento all'estetica
come disciplina autonoma
Immanuel Kant
libertà = diritto di fare ciò che le leggi permettono!
scrive "Critica della ragion pura"
stato = organismo che tende all'autoconservazione
leggi: mediano tra tendenze individuali

arte di creare società
e organizzarla
obbiettivo comune
"rivoluzione copernicana"
nel campo della conoscienza
arte più alta e necessaria
riconoscimento della conoscienza scientifica come risultato della sintesi fra realtà empirica e le categorie universali del soggetto
Kant sull'Illuminismo
"L'illuminismo è l'uscita dell'uomo da uno stato di minorità il quale è da imputare a lui stesso. Minorità è l'incapacità di servirsi del proprio intelletto senza la guida di un altro. Imputabile a se stessi è questa minorità se la causa di essa non dipende da difetto di intelligenza, ma dalla mancanza di decisione e del coraggio di servirsi del proprio intelletto senza esser guidati da un altro. Sapere aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza - è dunque il motto dell'illuminismo."
Full transcript