Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Strumenti per l'Educational digital storytelling

No description
by

Silvia Mazzoni

on 31 March 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Strumenti per l'Educational digital storytelling

Educational digital storytelling
PERCHE' DOCUMENTARE?
PER ESSERE DOCENTI MIGLIORI
documentare implica riflettere sulle proprie azioni e riflettere implica individuare punti di forza e di debolezza che permetteranno di pianificare meglio le azioni successive
PERCHE' IL DIGITALE?
Dare prova dell'apprendimento
'Digital Storytelling'
Narrazione multimediale per combinazione di immagini, video, suoni, musica, testo scritto e/o parlato, animazioni...

uso privato

uso professionale

uso didattico
https://animoto.com/play/981g1LtTyMLbHXzZvADTjQ
5 - TROVARE LA MUSICA 'GIUSTA'
Copyright e fair use

JAMENDO (https://www.jamendo.com/it/welcome)

Citare correttamente
6 - REGISTRARE UNA TRACCIA AUDIO
Audacity
LE FASI OPERATIVE
1 - PROCURARSI IL MATERIALE (FOTO E VIDEO)
USO DIDATTICO
NELLA 'FLIPPED CLASSROOM'
usato dai docenti per fornire contenuti istruzionali agli alunni da consultare a casa per poi lavorare in classe in maniera laboratoriale / collaborativa
magia del ritaglio: ...prima
NELLA CLASSE DIGITALE O "2.O"
usato dagli alunni come forma di dimostrazione dell'avvenuto apprendimento in qualsiasi campo, nuovo linguaggio espressivo, maggiore flessibilità rispetto agli stili preferiti di ciascuno
PER LA DOCUMENTAZIONE DIDATTICA
usato dai docenti come mezzo moderno ed efficace di sintetizzare, tenere memoria, diffondere e rendicontare dentro e fuori la scuola attività didattiche significative, 'buone pratiche', momenti speciali..
PER FAR CRESCERE LA SCUOLA
condividere le proprie esperienze didattiche e rifletterne insieme ai colleghi contribuisce a far crescere una comunità professionale dentro e fuori il proprio istituto
PER VALORIZZARE LE NOSTRE FATICHE
rendicontare anche all'esterno permette all'utenza di conoscere e apprezzare le attività svolte, non solo quelle 'speciali' ma anche quelle quotidiane
FINE DELLA PREDICA....!
3 - INTEGRARE IMMAGINI EXTRA (OPTIONAL)
5 - REPERIRE LA MUSICA 'GIUSTA'
4 - EDITARE IL MATERIALE (FOTO E VIDEO)
6 - REGISTRARE UNA TRACCIA AUDIO (OPT.)
7 - ASSEMBLARE IL TUTTO
8 - PUBBLICARE IL PRODOTTO FINITO
2 - SELEZIONARE IL MATERIALE 'BUONO'
1 - PROCURARSI IL MATERIALE
Fotocamera

Videocamera

Smartphone

Scanner

Software LIM

Registratore/MP3
4 - EDITARE IL MATERIALE
2 - SELEZIONARE IL MATERIALE
Solo le immagini
necessarie

Solo le immagini '
belle
'

No a '
doppioni
'

No a
ripetizioni
foto/video

Preferenza a immagini
efficaci

Coerenza
con la narrazione
Software per migliorare le foto:
Google Picasa
Jpeg Optimizer
Cosa fare:
Ridimensionare
Raddrizzare
Ritagliare
Colori e luce
Occhi rossi
Effetti
Software gestione video:
Ultra Video Splitter
3 - INTEGRARE IMMAGINI EXTRA
Caratteristiche
Copyright e fair use
Licenze CC

Dove cercare:
Google
Wikimedia
FlickrCC
Compfight
..................
Come usare correttamente:
citare
linkare
magia del ritaglio: ...dopo
magia della correzione: ...prima
magia della correzione: ...dopo
http://audacity.softonic.it/
7 - ASSEMBLARE IL TUTTO
8 - PUBBLICARE IL PRODOTTO FINALE
Piattaforme disponibili:

Youtube

Vimeo
STEP BY STEP
1 - INDIVIDUARE UN'IDEA - DOMANDA CHIAVE
3 - PREPARARE UNO STORYBOARD
5 - REPERIRE LA MUSICA 'GIUSTA'
4 - RACCOGLIERE IMMAGINI E VIDEO
6 - REGISTRARE UNA TRACCIA AUDIO
7 - ASSEMBLARE IL TUTTO
http://digitalstorytelling.coe.uh.edu/page.cfm?id=27&cid=27&sublinkid=31
2 - PREPARARE UNO SCRIPT
Applicazioni "easy":
Animoto
Pow Toon
VoiceThread

Applicazioni "expert":
Windows Movie Maker
We Video
iMovie

8 - PUBBLICARE IL PRODOTTO FINITO
http://digitalstorytelling.coe.uh.edu/page.cfm?id=23&cid=23
Documentare
'Fare lezione'
E' FACILE E IMMEDIATO


E' "ETERNO"


E' FACILMENTE CONDIVISIBILE


E' IL LINGUAGGIO DEL 21° SECOLO

PERCHE' FARE LEZIONE CON IL DIGITAL STORYTELLING?
PER CATTURARE L'ATTENZIONE
L'uso di immagini, video, musica, animazioni...rende anche la lezione frontale molto più gradevole e movimentata agli occhi del nostro uditorio e aiuta a fissare concetti e contenuti importanti.
PER INCLUDERE TUTTI
La varietà dei canali utilizzati (non soltanto quello auditivo, ma anche quello visuale, p.es.) va incontro agli stili cognitivi (ammesso che esistano) diversi presenti in aula e favorisce l'inclusione di alunni con difficoltà nella lettoscrittura e nel linguaggio.
PER FORNIRE RISORSE AGGIUNTIVE
Una lezione sotto forma di digital storytelling può essere arrichita di contenuti che non si approfondiscono in classe ed essere messa a disposizione sul web per una fruizione asincrona e individuale (Flipped)
PER ISPIRARE
L'uso del digital storytelling può toccare le corde dell'emozione, attivare interesse e suscitare curiosità nei confronti di un argomento magari 'freddo'
PERCHE' CHIEDERE AI RAGAZZI DI UTILIZZARE IL DIGITAL STORYTELLING?
PERCHE' E' UNO DEI LINGUAGGI DEL 21° SECOLO
Alla produzione scritta e orale si affianca quella digitale, sempre più caratteristica del nostro tempo.
E' un linguaggio da conoscere, sia come destinatario che come autore. A chi spetta insegnarlo?
PER OFFRIRE UNA POSSIBILITA' DI SCELTA
La possibilità di scegliere in quale forma esprimersi è un modo di attivare interesse rispetto al task assegnato. Scegliere è acquisire autonomia e assumersi una responsabilità , offrire scelta promuove competenza.
PER PROMUOVERE COMPETENZA DIGITALE
Tutte le discipline sono chiamate a contribuire al conseguimento delle competenze trasversali, tra cui fondamentale è quella 'digitale'.
By Jamendo S.A. (Own work) [CC BY-SA 4.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0)], via Wikimedia Commons
Di User:Das Schäfchen (Screenshot) (Extracted from the Exe) [GPL (http://www.gnu.org/licenses/gpl.html)], attraverso Wikimedia Commons
rockcohen - http://www.flickr.com/photos/robdeman/2390666040/
Flag of the European Union
https://pixabay.com/it/orvieto-umbria-italia-panorama-328
344/
Photo by DAVID ILIFF . License: CC-BY-SA 3.0
https://creativecommons.org/licenses/by-sa/2.5/legalcode
http://www.powtoon.com/?edgetrackerid=10083804119372&gclid=Cj0KEQjwlLm3BRDjnML3h9ic_vkBEiQABa5oeYZRpX6Fp5s6vzUkaTQZBfXp6gU-Ou3JqmIwqtzU4vQaAoRI8P8HAQ
http://fav.me/d10klt
CC BY-NC-ND 3.0
Di Vimeo [Public domain], attraverso Wikimedia Commons
https://commons.wikimedia.org/wiki/File:YouTube_logo_2015.svg?uselang=it
http://jpeg-optimizer.com/
By Google (http://picasa.google.com) [Public domain], via Wikimedia Commons
https://www.commonsensemedia.org/videos/copyright-and-fair-use-animation
https://creativecommons.org/videos/creative-commons-kiwi/
TASK PER IL LABORATORIO TERRITORIALE
REALIZZARE UNA
NARRAZIONE MULTIMEDIALE
CON QUESTE CARATTERISTICHE:

LUNGHEZZA MASSIMA VIDEO
2 MINUTI

INCLUDERE ALMENO
2 IMMAGINI
(O CONTENUTI MULTIMEDIALI) PRESI DALLA RETE

INCLUDERE ALMENO
UNA TRACCIA AUDIO
PRESA DALLA RETE

SCEGLIERE IL TIPO DI ARGOMENTO CHE SI PREFERISCE

ARRIVARE CON IL PROPRIO DEVICE E CON IL MATERIALE DIGITALE NECESSARIO
Full transcript