Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

ISS UGDULENAIl percorso di avvio di una classe capovolta FCDF Torino

No description
by

Grazia Paladino

on 8 September 2018

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of ISS UGDULENAIl percorso di avvio di una classe capovolta FCDF Torino

Comunico con alunni/studenti e genitori

1. Dalla lezione frontale alla lezione capovolta
2. Ingredienti...
3. Dire addio alla lezione spiegata e presentata in classe
4. Organizzazione...
5. Attività collaborative
La lezione è capovolta se...
Uso strumenti e applicativi digitali...ma non solo
A casa

PC
Notebook
Tablet
Smartphone


A scuola
Tablet
Notebook
PC
Smartphone
LIM



Sito personale (Google site, Altervista, Wordpress, Wix)
Social Learning dedicati (Fidenia/WeSchool, Edmodo dietro autorizzazione genitori)
Canale YouTube
Account a diversi programmi/app online per la realizzazione delle lezioni
Brainstorming (1-2 lezioni)
Gruppi di lavoro collaborativo
Attività individuali (recupero, consolidamento, verifiche specifiche competenze)
Organizzo attività in classe
PPT/Prezi/Emaze
Programma di cattura/ registrazione video
Es screencast-o-matic

http://www.screencast-o-matic.com
http://prezi.com/prezi-for-education/
Registrazioni video
Smartphone
Libro
Quaderno
Smartphone/Tablet
Stilo touch
"Lensoo create" da
PlayStore
"Live Board" da Playstore ed Apple Store



http://capovolgilescienze.altervista.org
Avvio di una classe capovolta
Le attività a scuola
Realizzazione di giochi didattici

Realizzazione di
relazioni, articoli
giornalistici
presentazioni
(Prezi, ppt)

Gruppi di livello misto
Piccoli gruppi (3/4 allievi) con differenti livelli di apprendimento

Gruppi di livello omogeneo
Piccoli gruppi ciscuno formato da allievi con le stesse caratteristiche e gli stessi livelli di apprendimento riscontrati in prove/progetti valutati in precedenza
Lavoro individuale
E' necessario per recuperare e rinforzare
Quando il lavoro a casa non è stato svolto
Per lavorare con allievi con difficoltà/disturbi dell' apprendimento/relazionali
Strumenti e mezzi per il lavoro a casa
Questionari
http://www.questbase.com/
I.I.S Ugdulena -Termini Imerese
4-5 settembre 2017
Grazia Paladino

Allestimento esperimenti con relazione
(scritta/orale)

https://www.fidenia.com/
Archivio/organizzo
le mie lezioni
Perchè sito personale e piattaforma didattica?
Il sito personale
E' un archivio organizzato per classi, materie, anni, categorie ecc
Dare la
giusta collocazione
ai materiali didattici predisposti o reperiti nelle videoteche
Favoisce la condivisione ed il confronto tra docenti
Permette agli studenti di trovare materiali per il ripasso e/o il recupero
La piattaforma didattica
Permette di assegnare le attività notificandole sui dispositivi mobili
Favoisce la condivisione ed il confronto tra studenti
Permette agli studenti di inviare al docente i compiti svolti (questionari, prodotti multimediali, documenti)

Una differenza sostanziale...
Lavorare in gruppo
Lavorare in modo collaborativo
I membri condividono solo l’obiettivo e quindi
spesso lavorano in modo indipendente
Il più delle volte il gruppo
non funziona

Se funziona, è perché solo uno o due membri del gruppo si sono assunti la responsabilità lavorando anche per gli altri
Sono facilitate le
relazioni
tra pari
I membri del gruppo
condividono
l’esperienza formativa in modo bilanciato
Il modo di lavorare è
interdipendente
Responsabilità
Avvio all'apprendimento collaborativo
Attività di ice breacker
Quali caratteristiche in un gruppo collaborativo?
Interdipendenza positiva
la stretta connessione tra i membri, tale che ognuno dipende dall’altro per il successo del gruppo

Interazione promozionale faccia a faccia
incoraggiamento e sostegno tra i membri tali da permettere a ciascuno di portare a termine il proprio compito
Responsabilità individuale
obbligo personale a contribuire con i propri sforzi alla realizzazione degli scopi di gruppo
Competenza sociale
Analisi del processo
capacità di ascolto e di comunicazione
capacità degli allievi di interrogarsi periodicamente sull'andamento del gruppo analizzando fatti ed errori
permettere agli studenti di una classe in entrata di conoscersi reciprocamente,
permettere al docente di conoscere gli studenti,
creare l’identità di gruppo,
facilitare il sostegno reciproco,
valorizzare le differenze (e quindi favorire l’inclusione),
sviluppare sinergia
Full transcript