Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Napoleone Bonaparte

No description
by

Riccardo Gilardi

on 4 March 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Napoleone Bonaparte

Napoleone Bonaparte
2-La campagna d'Italia
3-La spedizione in Egitto

4-Il colpo di stato e la nuova costituzione
1-La giovinezza e l'inizio della carriera
18/19 Brumaio Anno VII (7/8 Novembre 1799)
Germinal Anno IV - Germinal Anno V (Primavera 1796 - Aprile 1797)
Nivose Anno XII - Frimaire Anno XII (Gennaio 1798-Dicembre 1798)
L'incoronazione dell'imperatrice Giuseppina, Jaques-Louis David
5-Le politiche di Napoleone Imperatore
Napoleone I imperatore dei Francesi,
Jean-Auguste-Dominique Ingres
6 - Le guerre contro la coalizione
7 - Le ultime battaglie e la morte
8 - Il retaggio di Napoleone
Bibliografia/sitografia
Napoleone Buonaparte naque il 15 Agosto 1769 ad
Ajaccio
, allora appena tornata di dominio francese, in
Corsica
.
Il giovane corso frequentò collegi ad Autun, Brienne, e infine Parigi.

Alla
fine dei suoi studi
si
arruolò
come
luogotenente di Artiglieria
(1785) lavorando nel suo territorio natale.
Alberto Mario Banti
, Il senso del tempo manuale di storia 1650-1900, editori laterza
encyclomedia online
www.Treccani.it,
Napoleone I
Wikipedia.org, (immagini)

Da comandante subalterno di Tolone, Napoleone venne
promosso

generale al comando dell'artiglieria dell'esercito d'Italia
.
(1793)
Trascorse un periodo rinchiuso in
carcere
, poiché
sospettato di Giacobinismo
per la sua amicizia con Robespierre.
Per la strenua difesa che ha attuato alla Convenzione, verso i realisti (13 vendemmiale), ottenne il
comando delle truppe dell'interno
, e poi di quelle
italiane
.
Napoleone in un ritratto giovanile
Fin dai suoi primi anni di carriera, venne riconosciuto come un
uomo padrone di se stesso
,
determinato
e
deciso,



tutte caratteristiche che emergono chiaramente dal suo modo di agire.
Ragioni:
Dal 1796 il Direttorio Francese decise di organizzare un'
offensiva contro l'Austria
Esiti
La guerra fu un
successo sul lato italiano
, che con il
Trattato di Campoformio
(17/10/1797) ottenne il riconoscimento dell'occupazione italiana
Strategia:
La Francia diresse parte delle sue truppe, sul
fronte Tedesco
e parte, guidate da Napoleone, sul
fronte Italiano
Il trattato di Campoformio
La Francia controllava quasi interamente l'Italia
Rep. Cisalpina
Rep. Romana
Rep. Ligure
Rep. Partenopea
Regno di Sicilia
Regno di Sardegna
Gli occupatori
fondarono Regni e Repubbliche:
Le reazioni italiane all'occupazione straniera furono diverse:
Speranzose
per la
borghesia
e le
classi popolari
,
che hanno apprezzato le riforme, considerate moderne e radicali
Ostili
per
clero
e
parte del popolo
,
per l'aumento delle tasse, la perdita di autonomia statale e la deportazione di Papa Pio VI
La Francia, nel tentativo di
indebolire l'Inghilterra
, organizzò una
spedizione in Egitto
, importante zona strategica nel Mediterraneo.
Il
comando
dell'operazione venne
assegnato a Napoleone
, visto come una mina vagante dai vertici francesi
La battaglia delle piramidi, Francois-Louis-Joseph Watteau
Fondamentale
battaglia
per l'occupazione fu quella delle
Piramidi
, che vide i
Francesi sconfiggere

l'esercito Turco.






La
flotta
francese venne però completamente
distrutta da quella inglese
, guidata dall'ammiragllio Horatio Nelson ad Abukir
Risvolti positivi
L'esito della spedizione fu
militarmente
un
insuccesso
, ma fu un
successo
in
ambito culturale
Durante la spedizione i francesi svolsero diversi
scavi
e mandarono in Francia molti
reperti storici
, tra cui la stele di Rosetta, come trofei di guerra
Le nuove scoperte Francesi provocarono una
curiosità
da parte dell'occidente
verso l'Egitto, l'oriente e le loro culture
La
seconda coalizione anti-francese
[Russia - Inghilterra- Austria]
attaccò i territori Francesi
, riconquistando tutta l'Italia
Napoleone
, generale popolare e abile, venne
convocato in Francia
dall'Egitto per
gestire la situazione interna
alla nazione
Il direttorio gli attribuì il
comando delle forze armate di Parigi
affinché con un colpo di stato, potesse
costituire un ordine più autoritario
L'8/9 Novembre 1799
Napoleone
sciolse a forza il parlamento
imponendosi come
prima autorità politica indipendente
Fondò un
consolato provvisorio
di
tre membri,
con lui al comando, affiancato da Sieyés e Ducos
Bouchot,
Le general Bonaparte au Conseil des Cinq-Cent
Il 25/12/1799
Napoleone
venne proclamato
primo console
, con potere esecutivo e iniziativa legislativa, dalla
nuova costituzione
Il testo originale della costituzione del 1799
La Costituzione del 1799 si basava:
"Sui
veri principi
del
governo rappresentativo
"
Su
Proprietà
,
Eguaglianza
e
Libertà
(nonostante la costituzione sia stata
introdotta
con un
colpo di stato
)
Napoleone fece approvare la nuova costituzione con un plebiscito il 7/2/1800
E' palese come il voto fosse pilotato, a causa di:
evidentì irregolarità
l'uso del voto palese
le numerose astensioni
il fatto che la costituzione fosse già in vigore
I
primi sforzi
del nuovo governo si concentrarono sulla
situazione militare
Funzione fundamentale di una costituzione è quella della divisione dei poteri.
Il governo venne diviso in:
Parlamento bicamerale
Diviso in
camera bassa, il
tribunato
, e in camera alta, il
corpo legislativo
Il Senato
Formato da 80
membri scelti dal Console
Questi organi approvavano o meno le proposte del console, senza poterle modificare
Verifica la costituzionalità delle leggi approvate dal parlamento
L'
offensiva
si accentrò
contro
gli
Austriaci
e gli
Inglesi
, per il ritiro della Russia
Nel 1801 Napoleone riuscì a
riconquistare il nord-Italia
dagli austriaci
coi quali siglò la
pace di Lunéville
Un anno dopo siglò la pace di
Amiens
con gli
Inglesi
Sfruttando la popolarità scaturita dalle vittorie,
si fece
proclamare console a vita
Nel
1803
, non rispettando la pace,
l'
Inghilterra dichiarò guerra alla Francia
Quindi, per assicurarsi la scomparsa di Napoleone,
appoggiò un complotto
contro questi
che venne però
scoperto
e
sventato
.
La vicenda suscitò
dure critiche
in
Europa
ed un
enorme clamore
in
Francia
Tale che
Napoleone
lo sfruttò facendosi rendere
titolare
dal senato della
dignità imperiale
Dopo ciò, con un plebiscito, verificò la lealtà del popolo
ottendendo 3'000'000 di voti a favore, e solo 2569 contrari
Con un affluenza molto bassa e dei sospetti di modifica dei risultati
Con un gesto neomonarchico, quindi, nel 1804 Napoleone si fece incoronare imperatore
Tra il 1800 e il 1806, Napoleone si impegnò inoltre nell'emanazione di diverse riforme
Creò la carica del
prefetto
: colui che ha il compito di
controllare
l'
opinione pubblica
nei distretti
Riformò il sistema scolastico
istituiendo il liceo
e
monopolizzando l'istruzione universitaria
Definì e firmò un
concordato
tra lo
stato francese
ed il
pontefice

La repubblica francese
La leggitimità della vendita dei suoi beni
Il potere dell'imperatore di eleggere e destituire i vescovi
L'uguaglianza tra il cristianesimo e le altre religioni
redasse un codice civile per i rapporti tra i cttadini
Il
diritto individuale
della
proprietà
Il
matrimonio
come un
atto fondamentale
fra le relazioni che devono strutturare la società
che riconosceva:
Per la quale la
Chiesa
dichiarava di
riconosce
re
ufficialmente
:
a seguito dell'elezione di napoleone ad imperatore si formò una
terza coalizione anti-francese
conscio dell'
impossibilità
di
attaccare l'Inghilterra
, napoleone indirizzò le sue
truppe contro l'impero austriaco
La
grande armata
fece quindi una
marcia forzata
fino ad
Ulm
Dove
sconfisse gli austriaci
Per poi dirigersi ad
Austerlitz
, il
2/12/1805
Dove
vinse l'ultima resistenza austrica
rimasta
La sconfitta di Austerlitz portò l'Austria a firmare la
pace di Pressburg
il
26/12
Ulm
battaglia di Austerlitz, Baron Pascal
L'esercito napoleonico intraprese delle
battaglie contro l'esercito russo
Sbaragliandolo a Eylau e a Friedland
Queste vittorie portarono alla firma del
trattato di Tilsit (1807)
Dopo aver sconfitto l'esercito prussiamo a Jena e a Auerstest, raggiungendo Berlino (1806)
contemporaneamente, su un altro fronte, la grande armata aveva
riconquistato l'Italia
Dove napoleone
fondò il regno d'Italia
e quello
di Napoli
Gioacchino Murat, re di Napoli, dopo Giuseppe Bonaparte
L'anno successivo, poi, sfruttando una crisi interna spagnola, Napoleone fu capace di renderne
re
suo fratello
Giuseppe bonaparte
Questo cambio di regime avrebbe provocato delle
incessanti rivolte spagnole
Il 3 Maggio 1808,
di Goya, testimone delle guerre in spagna
La
guerra
si può dire
conclusa
per l'Austria
con la
presa di Vienna
, il 5-6/7/1809
Sconfitta l'Austria, Napoleone decise di
istituire un blocco continentale
Il blocco di ogni commercio dall'Inghilterra
Ma ogni tentativo fu vano
temendo un offensiva russa
,
Napoleone fece la prima mossa
Organizzando una
campagna contro la Russia
il 24/6/1812
La
Russia,
guidata da Kutusov, utilizzò la

tecnica della Terra Bruciata
I
soldati
, stremati furono
decimati
da freddo, fame e malattie.
Dunque
Napoleone ritirò la grande Armata
il 19/10/1812
La ritirata di Napoleone da Mosca, Adolph Northern
Sulla via del ritorno dalla Russia la Grande armata
incontrò la sesta coalizione nel 1814
Che la
sconfisse a Lipsia
e
occupò Parigi
Il 6 Aprile 1814
Napoleone perse la corona
e venne
esiliato ad Elba
dalla quale
fuggì il 1/3/1815
, per
tornare in Francia
The Battle of Waterloo by Felix Philippoteaux
Il periodo dopo il ritorno di Napoleone in Francia viene detto dei "
cento giorni
"
e si concluse con la
definitiva sconfitta del generale francese
A
Waterloo
, contro la settima coalizione il
18 Giugno 1815
Dopo questa sconfitta Napoleone venne
esiliato sull'isola di Sant'Elena
Dove
morì il 5 Maggio 1821
foto dela tomba di Napoleone I a Parigi
Bonaparte,
Edouard Detaille
Molti storici hanno cercato di
descrivere la sua incidenza culturale
Stuart J. Wolf
ha detto, che dopo l'era napoleonica
tutta la
politca europea
si
addensò
su:
Nazionalismo
Liberalismo
Modernizzazione amministrativa
Potente risorsa ideologica sfruttata nelle guerre
in risposta al dirigismo napoleonico
Che avrebbe accellerato l'affermazione di nuove identità nazionali
e delle èlite
Napoleone ha, da solo, riuzionato la sua epoca
e
quella seguente
Full transcript