Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Il Castigliano di ASTI si presenta

Scuola, innovazione, ricerca, idee, lavoro
by

Stella Perrone

on 10 January 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Il Castigliano di ASTI si presenta

La nostra scuola: Innovazione, Idee, Sperimentazione, Lavoro
Il Castigliano di ASTI si presenta
photo based on Malte Sorensen's photo
L’IIS Alberto Castigliano prepara tecnici qualificati nei settori meccanico, termico-motorista, elettrico , elettronico e telecomunicazioni, moda e abbigliamento, socio-sanitario e forma studenti per l’Università. Da sempre attento alle innovazioni fa parte della rete di scuole ENIS, che associa circa 300 scuole in tutta Europa che eccellono nel settore informatico. Dal punto di vista tecnologico ha compiuto un rilevante potenziamento delle strutture informatiche attrezzando i laboratori della scuola e mettendo a disposizione degli alunni, oltre che un forte gruppo di docenti competenti e attivi nell’ambito della didattica e delle nuove tecnologie, oltre 200 computer disposti nei vari laboratori e alcuni Lavagne Interattive (LIM).
Sono predisposte aule-laboratorio in modo di conciliare la teoria e la pratica. L’Istituto è anche il Test Center Capofila della Provincia di Asti per il conseguimento della patente informatica europea (ECDL).
QUADRO ORARIO
AREA COMUNE
QUADRO ORARIO
AREA DI INDIRIZZO
OPERATORE DELL’ABBIGLIAMENTO E DELLA MODA
Gli obiettivi del corso sono:
conoscere e impiegare in modo autonomo e corretto gli strumenti e i materiali di base utili allo sviluppo della modellistica.
Acquisire le capacità di leggere in chiave modellistica qualsiasi tipo di figurino in relazione ai tessuti da utilizzare e alla tecnica di trasformazione più idonea;
Conoscere e utilizzare i metodi di confezione artigianale e industriale.
Conoscere l’uso della grafica computerizzata applicata alla modellistica a livello industriale.
Ideare e realizzare capi di abbigliamento
QUADRO ORARIO
AREA DI INDIRIZZO
QUADRO ORARIO
AREA COMUNE
QUADRO ORARIO
AREA DI INDIRIZZO
QUADRO ORARIO
AREA COMUNE
QUADRO ORARIO
AREA DI INDIRIZZO
QUADRO ORARIO
AREA COMUNE
QUADRO ORARIO
AREA DI INDIRIZZO
QUADRO ORARIO
AREA COMUNE
OPERATORE MECCANICO
QUADRO ORARIO
AREA DI INDIRIZZO
OPERATORE SOCIO SANITARIO
Il Tecnico Socio Sanitario è una figura professionale con mansioni esecutive e dirigenziali; ha capacità autonome di gestione e organizzazione nelle strutture sociali operanti sul territorio; conosce ed opera nei servizi socio assistenziali e nell’area dei disabili, adattandosi alle mutevoli esigenze della comunità; è in grado di programmare, interagendo con altri soggetti pubblici e privati, interventi mirati per l’infanzia così come per gli emarginati; è capace di recepire i problemi del sociale e di adottare le soluzioni corrette dal punto di vista giuridico, organizzativo, pedagocico e sanitario.
.
OPERATORE SOCIO SANITARIO
L’Operatore Socio Sanitario possiede competenze pedagociche e psicologiche per svolgere l’attività di assistente di comunità infantili; è in grado di seguire anziani delle case di riposo, anche malati, avendo competenze di tipo riabilitativo; dimostra di possedere abilità nel campo dell’animazione per organizzare attività per gruppi di bambini e ragazzi; si colloca in ambito lavorativo tra coloro che svolgono mansioni organizzative e gestionali; ha capacità comunicative per supportare attività promozionali nel sociale; possiede competenze per operare nel settore della legislazione dei servizi sociali assistenziali.
.
QUADRO ORARIO
AREA COMUNE
L’indirizzo di Operatore/Tecnico della Moda è l’unico corso statale nella Provincia di Asti e nel Piemonte meridionale in grado di formare professionalmente gli studenti nel settore dell’abbigliamento e della moda. Gli obiettivi del corso sono: conoscere e impiegare in modo autonomo e corretto gli strumenti e i materiali di base utili allo sviluppo della modellistica
.
OPERATORE DELL’ABBIGLIAMENTO E DELLA MODA
Realizza e ripara piccoli impianti elettrici e automatismi di tipo digitale cablati o a logica programmabile, anche basati sull’uso di microprocessori.
Al termine del biennio comune, gli studenti potranno optare per la qualifica di operatore elettronico o di operatore delle telecomunicazioni.
.
OPERATORE ELETTRONICO E DELLE TELECOMUNICAZIONI
OPERATORE ELETTRICO
L’Operatore elettrico conosce la componentistica e le macchine elettriche, i dispositivi elettronici analogici e digitali di regolazione e comando, i principi di base dell’elettricità e in particolare dei circuiti elettrici, le principali macchine elettriche e i relativi controlli e comandi.
OPERATORE MECCANICO
L’Operatore termico opera su due livelli: impiantistico (progettazione di piccoli impianti idrici e termici, loro realizzazione pratica e collaudo nel rispetto delle norme di sicurezza, di risparmio energetico e di salvaguardia dell’ambiente) e motoristico (manutenzione dei motori a combustione di autovetture e motocicli).
L’Operatore elettronico interpreta gli schemi e gli apparati elettronici, opera nel collaudo manuale di piccoli e medi impianti e nel collaudo automatico dei prodotti finiti, utilizza oltre ai componenti fondamentali degli impianti elettrici, i dispositivi elettronici, analogici, digitali e installa, collauda apparecchiature elettroniche di vario genere e in particolare quelle destinate alla misura e ai controlli automatici.
.
OPERATORE ELETTRONICO E DELLE TELECOMUNICAZIONI
OPERATORE ELETTRICO
È in grado di installare, collaudare e mantenere linee e quadri elettrici, apparecchiature automatiche di controllo e di realizzare e riparare impianti di uso civile e industriale. .
Sa programmare e intervenire sul PLC per la gestione di impianti e cicli automatici. Dopo il biennio post-qualifica ottiene il diploma di Tecnico delle Industrie elettriche.
OPERATORE MECCANICO
Interpreta disegni tecnici-meccanici, individua ed elimina eventuali anomalie dei motori e degli impianti, ne verifica il funzionamento e ne indica i costi.
Dopo il biennio post-qualifica si diploma Tecnico dei Sistemi energetici.
OPERATORE DELL’ABBIGLIAMENTO E DELLA MODA
Alla fine del quinto anno lo studente sostiene l’Esame di Stato e consegue il Diploma di Tecnico dell’Abbigliamento e della Moda, che permette l’inserimento in qualsiasi realtà produttiva dell’industria e dell’artigianato: dal laboratorio sartoriale e dalla piccola boutique ai grandi atelier di moda.
.
Vieni a trovarci .....per conoscerlo
Il nostro Istituto
Registro elettronico (con password studenti e famiglie)
Laboratori con oltre 250 postazioni pc
Rete WI-FI estesa a tutto l’Istituto
Test Center per il conseguimento della patente inf . Europea (ECDL)

Progetto Petrarca (L2) rivolto agli adulti extracomunitari per il rilascio della certificazione di conoscenza della lingua italiana (Livello A2)


Scuola AMICA nell’ambito del programma nazionale dell’UNICEF per il riconoscimento dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

Partecipazione manifestazioni – eventi – progetti - concorsi
Organizzazione convegni e seminari
Costante rapporto con il territorio
Stages nel mondo del lavoro


Scuola polo tecnologico di riferimento per la Provincia di ASTI riconosciuta a livello regionale (Associazione Dschola)
Due classi selezionate supertecnologiche a livello nazionale quali Cl@ssi 2.0
Aule con lavagne elettroniche (LIM)

Sportello provinciale ASCOLTO e SOSTEGNO studenti – docenti – famiglie
Selezionato nell’ambito del Progetto nazionale FiXO (Formazione e Innovazione per l’Occupazione)
Scuola polo per le scuole della Provincia per consulenza e sostegno alle fasce deboli
Polo di riferimento tecnologico per i DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento) e per l’handicap
Full transcript