Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

IL BAROCCO

No description
by

Giulia Bormolini

on 6 December 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of IL BAROCCO

IL BAROCCO
CARAVAGGIO
BERNINI
BORROMINI
IL BAROCCO
Spirito stesso del 1600

Linea curva (ellissi - spirali)

Nulla deve essere semplice: un’opera barocca deve suscitare meraviglia

Horror vacui: non lasciare alcun vuoto

Arte = decorazione

Tecnica della prospettiva

Marmo aspetti di materiali più morbidi

L’effetto scenografico.
Monumentalità
e fantasia
il barocco in breve
ITalia 1600
controriforma
indica un tipo di perla
nato come risposta al protestantesimo
Roma Europa
scultore
architetto
Autore: Caravaggio
Titolo: Vocazione di San Matteo
Anno: 1599
Ubicazione: cappella contarelli
Descrizione: Gesù sceglie come apostolo Matteo
l'osteria è scura
Protagonista: la LUCE che arriva da una porta fuori
dalla scena
si irradia dalla spalle di Gesù
ha una funzione simbolica
Messaggio: la chiamata di Dio può essere accolta o
ignorata
Autore: Bernini
Titolo: Apollo e Dafne
Anno: 1622-26
Ubicazione: Galleria borghese
Descrizione: Apollo raggiunge la ninfa Dafne e
lei si tasforma in una pianta d'alloro.
L'azione è congelata al suo culmine
Bernini da' alle figure un senso di
movimento
Messaggio: in tutta la scultura c'è equilibrio di
fantasia e classicità
Autore: Bernini
Titolo: Piazza San Pietro
Anno: 1656-67
Ubicazione: Roma
Descrizione: è un'ellissi immensa, nel cui fondo
prospetta la grande facciata della
Basilica Vaticana e dietro emerge
maestosa la cupola.
L’asse trasversale è segnato
dall’obelisco egiziano e da due
bellissime fontane seicentesche.
Punto focale: la facciata della Basilica
Il portico è costituito da quattro file
di 284 colonne e 48 pilastri di misura
colossali.
Messaggio: lo scopo è quello di dare una degna cornice, un solenne
accesso al maggior tempio della cristianità ed
esaltare così i valori del Cattolicesimo.
Autore: Borromini
Titolo: chiesa di Sant'Ivo alla sapienza
Anno: dal 1642-60
Ubicazione: Roma
Descrizione: L'originale struttura è basata
sulla fusione di due triangoli
equilateri che danno vita a
una pianta esagonale a stella.
La cupola, presenta
modanature dorate su fondo
bianco, che accentuano la
slanciata suddivisione dei
volumi in spicchi.
Messaggio: il gotico e il classico si fondono
insieme
La lanterna che si erge al termine della cupola ha una particolarissima forma a spirale, che sembra bucare il cielo di Roma
Biliografia
Libro di storia dell'arte "Itinerario nell'arte"
Sitografia
http://www.artsblog.it/post/163/caravaggio-la-vocazione-di-san-matteo

http://appunti.studentville.it/mappe_concettuali/mappa/mappa_concettuale_caravaggio_vocazione_san_matteo
Wikipedia
Giulia Bormolini
IV liceo
Full transcript