Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

IL LUPO

No description
by

Elena Franceschini

on 19 November 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of IL LUPO

Lupus in Fabula
Le loup dans la culture française

I LUPERCALIA
I Lupercalia erano una festività romana che si celebrava nei giorni nefasti di febbraio, mese purificatorio, in onore del dio Fauno.
I LUPERCI
I Luperci sacerdoti-lupo che a Roma celebravano queste cerimonie mistiche.
Avidi di potere
Affamato
Crudeli con coloro che li ostacolano
Feroce con i più deboli
Agiscono all'oscuro del popolo
Caccia di notte
Usano pretesti e sotterfugi per ottenere più potere
Inganna le sue prede per cibarsene
Disonesti, ingiusti
Disonesto, infedele
Superiore al popolo
Superiore in ferocia, il più temuto

IL LUPO NEL FUMETTO
LUPO ALBERTO
Protagonista del fumetto degli anni '70, Lupo Alberto simboleggia i giovani idealisti, ribelli e sempre affamati in contrapposizione con Enrico la Talpa, rappresentante dei politici che fanno tante promesse ma non le mantengono.
LE LOUP et L'AGNEAU
NELLA LETTERATURA
Immagine
negativa:

"Cappuccetto Rosso", "Pierino e il lupo" e "I tre porcellini".
IL LUPO NEI ROMANZI DI JACK LONDON
Il lupo e l'agnello e il lupo e la gru
ZANNA BIANCA
Questa storia narra di un cucciolo di lupo che dopo un'infanzia selvaggia viene introdotto nel mondo dei combattimenti tra animali, dove rimane ferito a morte.
Wedon Scott lo salva, liberando il suo cuore dall'odio e dalla violenza degli uomini,
Il nome del famoso museo francese trae probabilmente origine da louve (lupa in francese). Infatti, fu costruito al posto di una Lupara, ovvero il luogo in cui veniva conservato il materiale per cacciare i lupi.

Qui pretium meriti ab improbis desiderat,
bis peccat: primum quoniam indignos adiuvat;
impune abire deinde quia iam non potest.
Os devoratum fauce cum haereret lupi
magno dolore victus coepit singulos
illicere pretio, ut illud extraherent malum.
Tandem persuasa est iure iurando gruis;
gulaeque credens colli longitudinem,
periculosam fecit medicinam lupo.
A quo cum pactum flagitaret praemium:
<<Ingrata es>> inquit <<ore quae nostro caput
incolume abstuleris et mercedem postules>>.
IL LUPO E L'UOMO
I PROVERBI FRANCESI
Werner Freund, ricercatore tedesco, da più di 40 anni dorme, mangia, caccia e gioca con e come i suoi amati lupi, che lo riconoscono come il loro capobranco.
UN ANIMALE DA SALVAGUARDARE
Louvre
Ad rivum eundem lupus et agnus venerant
siti compulsi; superior stabat lupus
longeque inferior agnus. Tunc fauce improba
latro incitatus iurgii causam intulit:
<Cur> inquit <turbolentam fecisti mihi
aquam bibenti?>. Laniger contra timens:
<Qui possum, quaeso, facere quod quereris lupe?
A te decurrit ad meos haustus liquor>.
Repulsus ille veritatis viribus:
<Ante hos sex menes male> ait <dixisti mihi>.
Respondit agnus: <Equidem natus non eram>.
<Pater hercle tuus> ille inquit <male dixit mihi>.
Atque ita correptum lacerat iniusta nece.
Haec propter illos scripta est homines fabula
qui fictis causis innocentes opprimunt.
Tra il 1764 e il 1767 una terribile bestia fu autrice di una serie di attacchi nel Gévaudan. Si stima che furono uccisi centinaia di bambini e adulti. Per porre termine a queste uccisioni, il governo francese impiegò cacciatori professionisti e alla fine, Jean Chastel uccise la bestia. Nonostante gli attacchi furono accertati, non si scoprì mai la natura dell’animale, che si suppone sia un grosso lupo.

La bestia del Gévaudan
LUPUS IN HISTORIA




On me l'a dit : il faut que je me venge."
Là-dessus, au fond des forêts
Le loup l'emporte et puis le mange,
Sans autre forme de procès.
Jean de La Fontaine, fu un poeta francese vissuto nel Seicento. E’ ancora oggi famoso soprattutto per le sue favole, che spesso si ispiravano da quelle di Esopo e di Fedro. Esse avevano come protagonisti gli animali, che rappresentavano i vizi e le virtù degli uomini.
Oggi sappiamo che il lupo è un animale in via d’estinzione e la causa principale è l'uomo.

lukos, animale
legato al freddo
e all'inverno
IL LUPO NELLA FILMOGRAFIA
leukos, luce,
calore e sole
Lupo
Jean de La Fontaine, fu un poeta francese vissuto nel Seicento. E’ ancora oggi famoso per le sue favole. Esse avevano come protagonisti gli animali.
Chen, giovane studente Pechinese trova nelle steppe della Mongolia un cucciolo, decidendo di addomesticarlo contravvenendo alle direttive del governo centrale cinese di eliminare, a qualunque costo, tutti i lupi della regione.
Copyright



plein de rage

bête cruelle

colère

Liceo :
La deforestazione, l'impatto negativo dell'industria e del riscaldamento globale e la caccia hanno portato la popolazione dei lupi sull'orlo dell'estinzione.
La raison du plus fort est toujours la meilleure
Sire
Votre Majesté
- Scuola fondata da Aristotele
presso il tempio di Apollo Liceo
la quale diede il nome ad altri
luoghi di studio (licei)
- Epiteto di Apollo :
lucos
(lupo)
lukia
(Licia)
leukos
(luce,sole)
La maschera "Loup"
Être dans la gueule du loup
Hurler avec les loups
Marcher à pas de loup

Quand on parle du loup, on en voit la queue
FRASI E DETTI LATINI sul LUPO.

Lupus auribus tenere.
Terenzio

Ovem lupo committere.
Terenzio

Lupus non curat numerum.
Virgilio

Hac urget lupus, hac canis.
Orazio

Lupo agnum eripere.
Pluto
ILIADE
Morte di Patroclo
Duello fra Achille e Ettore
FAVOLE
LUPUS IN LITTERIS
LUPUS & CO
'Bettelheim,
Il mondo incantato
'
Sergej Prokof'ev, 1936
James Orchard Halliwell-Phillipps, 1843
TIBERIO
CALIGOLA
CLAUDIO
Ad rivum eundem lupus et agnus venerant
siti compulsi; superior stabat lupus
longeque inferior agnus. Tunc fauce improba
latro incitatus iurgii causam intulit:
<Cur> inquit <turbolentam fecisti mihi
aquam bibenti?>. Laniger contra timens:
<Qui possum, quaeso, facere quod quereris lupe?

On me l'a dit : il faut que je me venge.
Là-dessus, au fond des forêts
Le loup l'emporte et puis le mange,
Sans autre forme de procès.
La raison du plus fort est toujours la meilleure.
Full transcript