Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Copy of Il Parco Urbano

Presentazione sulle varie tipologie di parchi e orignie storica dei parchi con relativi esempi.
by

Giorgio Grasso

on 26 March 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Copy of Il Parco Urbano

PARCO URBANO = sistema urbano del verde come insieme di aree con valore ambientale e paesistico, o di importanza strategica per il riequilibrio ecologico delle aree urbanizzate, inserite in contesti territoriali con elevato impatto antropico. Regolamento del
Verde Urbano Difesa del patrimonio
ambientale e valorizzazione delle aree ripristino
dell'identità
socio-culturale riequilibrio delle
aree a rischio
di degrado VERDE PRIVATO VERDE DI ARREDO Parte di verde presente nella città che ha varie FUNZIONI utili allo scopo di migliorare le condizioni residenziali delle popolazioni nelle aree urbane. CULTURALE E DIDATTICA ESTETICA - ARCHITETTONICA PROTETTIVA E
ECOLOGICA - AMBIENTALE SOCIALE E RICREATIVA IGIENICO - SANITARIA FUNZIONE PSICOLOGICA: benessere psicologico
FUNZIONE CURATIVA: per la presenza di essenze aromatiche
MITIGAZIONE DEL MICROCLIMA FUNZIONE RICREATIVA: rende più vivibili una città (utile soprattutto alle famiglie)
FUNZIONE SOCIALE: nuovi posti di lavoro per la gestione del verde FUNZIONE PROTETTIVA: per l'ambiente e il territorio ( argini di fiumi e per zone a pericolo frana )
ATTUTISCE gli effetti di degrado e degli impatti prodotti dalle edificazioni e dall'uomo. La presenza del verde migliora il paesaggio urbano e lo rende più gradevole. Favorisce la conoscenza della botanica svolgendo una funzione didattica per le nuove generazioni. CLASSIFICAZIONE TIPOLOGICA DEL VERDE URBANO VERDE
FUNZIONALE Giardino Moderno Islamico Cinese Giapponese Persiano Assiro
Babilonese EGIZIANO Ellenistico Romano Italiano Francese Inglese Polacco Culla dei primi giardini, durante
il Regno Nuovo (1200a.C. circa) Luogo sia di svago sia
di carattere utilitario:
l'ORTO Piante
ornamentali
e per la
produzione Rigore geometrico
e calcolo matematico Estetica
e combinazioni
cromatiche Area riparata
dal deserto con
alte mura Omaggio del Re NabucoDonosor
alla moglie. 590a.C. GIARDINI
PENSILI Terrazzi sovrapposti
e giardini
in forma di
piramide tronca Sistema di
irrigazione Piacere
contemplativo
e Lusso STILE Ideato da Ciro il Grande
a Sardi. 500 a.C.
Isolato dal deserto grazie
ad alte mura. GIARDINO
PARADISO Impostazione
geometrica:
alternanza di
filari di alberi a
zone di caccia. Due assi
ortogonali che
all'intersezione
formano una
fontana Alto significato
Ideologico e
Religioso Giardino
dell'Anima Giardino
del Cuore Giardino
della Mente Giardino
dell'Essenza Appare in Europa nell'VIII secolo.
Influenza Egizia, Persiana e Romana. METAFORA
DEL PARADISO Rigide regole
geometriche Pianta rettangolare,
delimitato da
alte mura Spartizione in
quattro parti:
Fuoco, Vento,
Aqua e Terra Simbolo di
Vita e di Purezza Nasce attorno all'VIII secolo a.C.
Attenzione verso i luoghi naturali. GIARDINO
DELLA
FECONDITA' GIARDINO DEGLI DEI La ricchezza
risiede
nell'abbondanza
di frutti Vi si ricerca
la bellezza e
l'armonia tra
uomo e natura Simbolismo:
luoghi ed alberi
personificazioni
di divinità Monumenti Elementi arborei
e da ombra HORTUS
area coltivata
recintata Conclusus Prima forma
di giardino Carattere
utilitario,
connotazioni
religiose Introduzione di
aspetti letterari e
filosofici.
Piante ornamentali VILLE SUBURBANE
giardini privati
tra II e I secolo a.C. Arte Topiaria,
periodo
Augusteo Tecniche di potatura
che modificano le chiome
degli alberi in forme
figurative Cipresso.
Simbolo di eternità e
bellezza femminile Villa di Livia, Roma Orti di Sallustio Taormina, ex Magna Grecia Giardino Greco Affresco Egizio Giardino Pensile a Babilonia Nasce assieme ai santuari scintoisti.
Oltre mille anni fa. X secolo,
per la residenza
aristocratica Lago adiacente
ad un padiglione GIARDINO DI
PASSAGGIO GIARDINO
PARADISO GIARDINO
DEL TE' GIARDINO DEL
PAESAGGIO SECCO X secolo,
riprodurre il
paradiso Buddhista Kresansui nel monastero Hompo-ji,
Kyoto, del XVI secolo Tsuboniwa XV secolo,
affinato dai
maestri del té Ambiente che
viene percorso
prima del
padiglione del té Giardino
ZEN Paesaggio ideale di
montagne, fiumi e mare
ricreato tramite
materiali "secchi" Zuihoo-in, Daitoku-ji, Kyooto Risale ai tempi delle dinastie Qin e Han,
220 a.C. - 220 d.C. Connesso alla pittura
paesaggistica ad
acquarello IMITAZIONE
DELLA
NATURA Ricreare
paesaggi
naturali Soa Spazio chiuso,
privato e quasi
segreto ESISTONO
5
ESEMPI GIARDINI STORICI AREE VERDI DI IMPIANO NON RECENTE, CULTURALMENTE CONNESSE CON LO SVILUPPO STORICO DELLE CITTA'. DEFINIZIONE COSTITUISCONO UN ELEMENTO DI GRANDE VALORE STORICO E CULTURALE

AL LORO INTERNO SI TROVANO ELEMENTI ARCHITETTONICI E ARTISTICI DI ARREDO: STATUE, FONTANE, PICCOLE COSTRUZIONI, TAVOLI, PANCHINE ECC.
SPESSO I PARCHI SONO A SERVIZIO DI UNA VILLA O DI UN PALAZZO STORICO CIO' AUMENTA IL SIGNIFICATO CULTURALE DEI PARCHI IGIENICO - SANITARIA
CULTURALE - DIDATTICA
ESTETICA - ARCHITETTONICA FUNZIONI DEL PARCO STORICO 1400 - 1500, periodo Rinascimentale.
A Roma e a Firenze VILLA CON
GIARDINO Trionfo della
luce Viale principale
lungo un asse
longitudinale Estetica.
Si perde il carattere
utilitario RAZIONALITA'
dell'uomo
(arte topiaria) Carattere
scenografico
e spettacolare UN ESEMPIO DI PARCO STORICO:

IL PARCO DEL CASTELLO DI NYPHEMBURG
( MONACO DI BAVIERA ) Toni del verde:
piante sempreverde
per eternità VISTA DALL'ESTERNO VISTA SUL PARCO INTERNO VISTA SUL PARCO INTERNO:
si notano anche elementi artistici VISTA SUL PARCO INTERNO Acqua in
cascate, fontane,
vasche INTERNO DEL PARCO: uno degli elementi architettonici presenti al suo interno il Badenburg (1719–1721) E' stato un giardino all'ITALIANA, ampliato in STILE FRANCESE; rifatto in maniera INGLESE
Conserva elementi del giardino BAROCCO
Presenta elementi ARTISTICI come le STATUE delle divinità greche
Presenta elementi ARCHITETTONICI come i diversi padiglioni in stile BAROCCO, ROCOCO' e NEOCLASSICO Giardino dei Boboli, Firenze La Venaria Reale, Torino Villa Medici, Roma Si afferma attorno al 1600,
sotto le monarchie assolute GIARDINO
ALLA
FRANCESE Vastità di
superfici Geometrie ammorbidite,
la vegetazione prevale
sull'architettura PARTERRE:
area in piano con
disegni geometrici
realizzati con bosso
o tasso Fontane,
statue Giardini delle Tuileries Giardini di Versailles ESEMPIO DI PARCO/ GIORDINO STORICO:

PARCO SIGURTA'
Valeggio sul Mincio (Verona) Giardini a Marqueyssac, Francia
Full transcript