Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

L'APE: come vive, come è fatta

No description
by

Greta Coppari

on 21 November 2013

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of L'APE: come vive, come è fatta

L'APE: come vive e come è fatta!

L'ape regina vive circa cinque anni.
La sua funzione è quella di deporre le uova per la rigenerazione continua della famiglia.
Esce dall'alveare una sola volta all'anno in primavera, per il volo nuziale
In ogni alveare c'è una sola regina
La regina depone 1000/2000 uova al giorno.

L' APE REGINA
Vive cinque/sei settimane
Le funzioni sono :
Nutrire la regina
Costruire l'alveare
Pulire le celle
Controllare la temperatura
Sorvegliare l'alveare affinchè non entrino
operaie di altri alveari.
Raccolgono polline, nettare, propoli e acqua.

Ogni alveare contiene circa 30.000/80.000 api operaie.
L' APE OPERAIA
Componente di sesso maschile dell'alveare.
Privo di pungiglione.
Funzione: accoppiarsi con le nuove regine, dopodichè muore immediatamente.
L'accoppiamento avviene sempre in volo e all'aria aperta.
In autunno le api operaie scacciano i fuchi dagli alveari lasciandoli morire.
IL FUCO
L' APE
LA TESTA
E' costituita da:
due occhi laterali e da tre occhi semplici situati sulla parte superiore della testa.
Due antenne orientabili che fungono da organi di senso.
La bocca è costituita da due mandibole per plasmare la cera e raccogliere il polline.
La testa è unita al torace tramite un collo molto corto.

IL TORACE
E' costituito da:
Tre anelli saldati tra loro, ognuno dei quali ha un paio di zampe ( sei zampe in tutto );
Ha quattro ali.
L' ADDOME
Una delle componenti più importanti è il pungiglione.
E' la sostanza alimentare che le api producono partendo dal nettare dei fiori che trasformano e depongono
nell' alveare.
I componenti principali del miele sono:
zuccheri
acqua
acidi organici
sali minerali
enzimi
IL MIELE
La riproduzione
Il miele e le api
La regina è deposta in una cella particolare a forma di stalattite, detta appunto cella reale, più larga di quelle destinate alle larve normnali.
La massa di lavoratrici è divisa in classi, tra queste troviamo le api:
covatrici
dispensatrici
nutrici
ceraiole
pulitrici
esploratrici
ventrilatrici
guardiane
bottinatrici
ovificatrici
predatrici
Full transcript