Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Muri che cadono, Muri che si innalzano

No description
by

Nicolò Cozzolino

on 25 June 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Muri che cadono, Muri che si innalzano

GLOBALIZZAZIONE
INTERNET
J. F. KENNEDY
JOHAN SEBASTIAN BACH
Johann Sebastian Bach è nato a Eisenach, 31 marzo 1685 è stato un musicista del periodo barocco è considerato uno dei più grandi geni nella storia della musica.
Le sue sedi lavorative sono state Weimar (1708-1717), Cöthen (1717-1723), ma soprattutto Lipsia (1723-1750), dove è morto nel 1750.
IL GRANDE MURO
E LA GUERRA FREDDA

Il popolo tedesco si ricorderà
per sempre il 9 novermbre 1989:
VIENE ABBATTUTO IL MURO DI BERLINO
A Gorbacev viene assegnato il premio Nobel per la pace.






1991: si dissolve l' Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche.

Dalla vecchia URSS nascono nuove repubbliche indipendenti: Estonia, Lituania e Lettonia ( le Tre repubbliche baltiche) , Georgia, Moldavia, Armenia, Ucraina, Bielorussia e Russia.
Presidente della Russia è Boris Eltzin.

Lipsia ha assunto un ruolo storico importante nell'autunno del 1989 quando la popolazione di Lipsia ha contribuito alla caduta del muro di Berlino, manifestando pacificamente (300.000 persone) per la riunificazione della Germania. In seguito alla riunificazione della Germania, Lipsia, al pari di molte altre città dell'est, ha subito un drammatico crollo del numero di abitanti, arrivandone a perdere in meno di 20 anni circa 300 000.
La globalizzazione è un fenomeno di progressiva crescita delle relazioni e degli scambi a livello mondiale che porta verso una convergenza economica e culturale tra i Paesi del mondo








MURO DELLA PALLAVOLO
Il muro consiste in un salto che si combina all'innalzamento delle braccia tese in alto, in modo tale da formare, con le mani, un piano di respinta del pallone verso il campo avversario.

L'esecuzione del muro si divide in quattro fasi:
1) posizione di partenza 
2) caricamento 

3) estensione
 4) ricaduta

Muro di Israele
Come il vento tra i mandorli
"Non si può vivere di rabbia,
figlio mio."
Palestina, metà degli anni Cinquanta.,conflitto arabo-israeliano. Ichmad, dodici anni, deve mantenere la sua numerosa famiglia dopo che il padre è stato incarcerato inguistamente. Ichmad inizia a lavorare come operaio per combattere un la fame e la povertà. Quando, anno dopo anno, ingiustizia dopo ingiustizia, i suoi fratelli soccombono all'odio verso Israele, Ichmad lotta per dare un senso a ciò che lo circonda. Usando il suo talento e la sua intelligenza, vince una borsa di studio per l'università dove può iniziare a costruirsi una vita migliore. La storia fa il suo corso. Mentre Ichmad, ormai adulto, riesce a emigrare negli Stati Uniti dove finalmente ricomincia a sognare.
Il muro è la classica risposta naturale di opposizione che i giocatori di rete mettono in atto in conseguenza all'attacco dell'avversario.
CHE COS' E' IL MURO?
Il "Muro" è una costruzione di cemento e filo spinato alto 8/9 m, lungo 750 km che serve, ufficialmente ad impedire le intrusioni dei terroristi palestinesi in Israele, ma il percorso non segue il confine ufficiale ed entra anche in Cisgiordania, inglobando terre fertili, colonie, pozzi d' acqua, zone strategiche.
LA STORIA DEL MURO
La storia del muro risale al 14 aprile del 2002, quando il primo ministro israeliano Ariel Sharon annunciò la costruzione di una barriera di separazione fra Israele e la Cisgiordania. I piani di costruzione risalivano però al ‘95 quando l'allora primo ministro laburista Yitzhak Rabin aveva presentato un progetto per bloccare l’infiltrazione di terroristi nel territorio israeliano.
LE CONSEGUENZE
1) Pochissimi palestinesi hanno più il permesso di
attraversare il muro per andare a lavorare o studiare a Gerusalemme.
2) Alto tasso di disoccupazione da quando c'è il muro.
3) Spesso il muro passa in mezzo a villaggiserparando le famiglie dalla scuola e dai servizi pubblici necessari (ospedali, farmacie, etc.)
4) Aumento dei campi profughi palestinesi in Cisgiordania, Gaza, Siria e Libano dove si vive in condizioni di povertà estrema
5) Anzichè essere una souzione contro il terrorismo, il muro non ha fatto altro che aumentarlo.
"Ho lavorato in Uganda, Tanzania, Guinea e in Congo ma un popolo così umialiato come quello palestinese non lo ho mai visto"

Volontario dell' OMS, Aprile 2010
"L' oppressione subita dai palestinesi è molto peggio di quello che i neri subivano in Sudafrica
Frasi e citazioni
Nelson Mandela
ATTUALITA'
ISRAELE-PALESTINA, IL CORAGGIO DELLA PACE
08/06/2014 Storico incontro per i leader dei due Paesi in conflitto Peres e Abbas con il Papa nei giardini vaticani per riprovare il dialogo con l'ausilio delle religioni.
Come gesto di pace i tre massimi esponenti delle religioni islamiche, mussulmane e cristiana hanno piantato un albero d'ulivo.
LA DEUMANIZZAZIONE
La deumanizzazione consiste in una specie di azioni di propaganda mediatiche pe sminuire e rendere meno umana ed inferiore una persona o gruppo in modo che su questi venga accettata la violenza.

Gli israeliani vogliono far credere che i plastinesi siano tutti dei terroristi, probabili kamikaze, fondamentalisti, gente pericolosa e violenta per potere accettare che vengano riunchiusi, maltrattati, uccisi e che venga loro sottratte delle terre e acqua
OPERE CELEBRI
Aria sulla IV corda (Suite per orchestra n. 3)
- Il clavicembalo ben temperato
Le Variazioni Goldberg;
L'arte della fuga (l'incompiuta)
I Concerti brandeburghesi
Toccata e fuga in Re minore
La Passione secondo Matteo
L'offerta musicale
Messa in Si minore
BACH , LIPSIA e il MURO
TECNOLOGIA
SVILUPPO
CHE COSA E'
INTERNET ?
Internet è la più grande fonte di informazione e comunicazione che sia mai esistita e rappresenta il settore più innovativo della globalizzazione, ovvero quello delle telecomunicazioni
Le origini di Internet si trovano in ARPANET, una rete di computer costituita nel settembre del 1969 negli USA da ARPA

Verso il 1965 l'ARPA aveva la necessita di collegare molti computer tra di loro molti compure nel Charlie Hertzfeld, direttore dell'ARPA, iniziò a elaborare il progetto ARPANET.


Leonard Kleinrock,, fu incaricato di creare il primo collegamento telefonico da computer a computer fra la UCLA e lo Stanford Research Institute, che furono così i primi due collegamenti Internet nel mondo.
L'ORIGINE DI
INTERNET
VANTAGGI
E SVANTAGGI
Il grande vantaggio di internet è che non è più necessario trasportare materialmente persone o capitali.
Negativo è il venire a meno della privacy e della riservatezza, il rischio di inganni o truffe online ma esiste anche il rischio che si crei una dipendenza da internet che può diventare una dipendenza.
INTERNET E TELEFONIA MOBILE
Internet e la telefonia mobile sono diventati un imortante strumeno di lavoro e svago per molte persone del mondo. Grazie a internet è possibile fare acquisti, lavorare, o studiare senza muoversi da casa
MURALES
Un murales è un dipinto realizzato su una parete permanente in muratura. Il termine indica anche il genere di pittura, ed è divenuto celebre per il movimento artistico messicano noto come muralismo. La pittura murale può essere realizzata con varie tecniche, come l'affresco, realizzato dipingendo con pigmenti stemperati in acqua su intonaco fresco.

I soggetti dei murales possono essere spesso raffigurazioni allegoriche ispirate a motivi e ideali politici. Essi infatti sono nati da movimenti di protesta, come libere espressioni creative della popolazione contro il potere e, col tempo,hanno assunto sempre più nel tempo valore estetico, conservando spesso anche un valore sociale

Arte, libertà e propaganda corrono

1) Sul muro di Gaza
Se è vero che in Palestina i graffiti sui muri, in particolare su "il muro" che divide la striscia dal resto dei territori, sono incoraggiati da Hamas a scopi propagandistici, è anche vero che ne vengono fatti anche per inneggiare alla pace.

2) Sul muro di Berlino
La East Side Gallery è il maggior tracciato rimasto in posizione originale del muro di Berlino, e rappresenta un memoriale internazionale alla libertà.
LA MUSICA BAROCCA
CARATTERISTICHE PRINCIPALI:
- uso di un' orchestra di grandi dimensioni (fino a un centinaio)
- presenza di contrasti di velocità, ritmo e intensità
- dialogo fra gruppi strumentali differenti
- frequenti passaggi virtuisistici
- presenza di strumenti evoluti come il flauto traverso, l'oboe la tromba, il violino, il clavicembalo e l'organo
- il concerto grosso, la forma strumentale più importante dell' epoca barocca basata sulle regole dell' alternanza di diversi gruppi strumentali e sul contrasto
Kennedy was the 35th President of the US.

- He was born on 29 may 1917 in Massachussets.
- Educated at Harvard University, he graduated in 1940
- In 1946 he entered politics and in 1952 he was elected to Senate
- In 1960 he won the party's presidential nomination. At 43, he was
the youngest President and the first catholic President of US.
- He governed the Country during the years of the cold war tension
and he contributed to bring down the Fidel Castro's government.
Domestically he made reforms for the civil rights of African Americans
-He was assassinated on 22 november 1963 in Dallas Texas by alone
gun man Lee Harvey Oswald, before he completed his third year in office.
There has been consistent speculations ever since that kennedy's death was the result of a conspirancy.

After Kennedy's death Lindon Johnson who was Vice-President
acceded to the position of President and he continued the
reformist policy of Kennedy.
Durante la Guerra Fredda vennero sperimentati nuove armi nucleari con capacità distruttive anche cento volte superiori alla bomba atomica esplosa in Giappone durante la Seconda Guerra Mondiale che avrebbero portato l'umanità alla distruzione. La certezza di tale rischio finì per costituire un a garanazia contro la guerra atomica
L' ATOMO E IL RISCHIO DI
UNA NUOVA GUERRA ATOMICA
MURI
CHE CADONO,
MURI
CHE S' INNALZANO

Dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale l’Europa e il mondo si divisero in due blocchi: uno sotto l’influenza americana, l’altro sotto l’influenza sovietica.
I primi problemi da affrontare:
· Individueare e processare i comandati nazisti che hanno preso parte alla strage degli ebrei
· Decidere quale ordinamento politico dare alla Germania
· Evitare che quanto accaduto potesse nuovamente ripetersi
Furono pertanto fornite soluzioni diverse.
IL MONDO DIVISO IN DUE BLOCCHI
SOLUZIONI AI PROBLEMI
IL PROCESSO DI NORIMBERGA
GLI ACCORDI DI YALTA

Gli accordi Yalta nel 1945 fu un incotro tra i leader delle maggiori potenze ( Churchill, Roosvelt e Stalin) nel quale venne decisa la divisione della Germania in due parti (ovest-USA e est-URSS)
____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Anche se gli accordi di Yalta rappresentavano un compromesso tra i diversi vincitori della Seconda Guerra Mondiale. Ben presto, però, nacquero dei contrasti tra Usa e Urss.
Per individuare e punire coloro che si erano macchiati dei crimini nazisti avvenne il PROCESSO DI NORIMBERGA(1945-1946). La maggior parte degli imputati fu riconosciuta colpevole
LA GUERRA FREDDA
è un periodo di continue rivalità
tra le due grandi potenze (USA e URSS) che non sfociò mai in una vera e propria guerra. La guerra fredda ebbe momenti di grande
tensione come la rivolta di Cuba di Fidel Castro; il momento di
maggior tensione avvenne con la costruzione del Muro di
Berlino nel 1961 per impedire alle persone della
Germania est (URSS) di fuggire per per andare
nella Germania Ovest (USA)
Nel corso della storia ci furono vari tentativi di dialogo e di apertura da parte di molti politici importanti come Gorbacev e Kennedy.
Rimase celebre il discorso che tenne in occasione della sua visita a Berlino Ovest nel 1963 nel quale sosteneva le condizioni inaccettabili a cui erano sottoposti i cittadini berlinesi.

Negli anni 1986-1989 il neo-presidente dell' URSS Gorbacev attuò delle radicali riforme interne introducevano forme di democrazia in contrasto con i regimi dittatoriali che portarono gradualmente, anche grazie ai discorsi di Papa Karol Wawojtyla in favore della caduta del
muro di Berlino e alla riunificazione della e Germania


WALLS
THAT FALL,
WALLS
THAT WE BUILD

DES MURS
QUI S' ÉCROULENT,
LES MURS
QUE NOUS ÉLEVONS
Full transcript