Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

La FIABA

No description
by

mara beber

on 7 December 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of La FIABA

LA FIABA
ALLONTANAMENTO
DIVIETO
VIOLAZIONE
TRANELLO
DANNEGGIAMENTO O MANCANZA
PARTENZA DELL’EROE
PROVE DA SUPERARE
FORNITURA DEL MEZZO MAGICO
LOTTA FRA EROE E ANTAGONISTA

LE FUNZIONI
(elementi ricorrenti)

Allora preparati…
Hai voglia di scoprirne gli altri segreti ?
È semplice
Ricco di dialoghi e descrizioni

Caratterizzato da FORMULE FISSE
(Cammina, cammina; E vissero
felici e contenti; formule magiche ripetute...)

Triplicazioni

Tempi verbali: imperfetto, passato prossimo o remoto

LO STILE
CASTELLI
BOSCHI
VILLAGGI
CASETTE

LUOGHI VAGHI
C’ERA UNA VOLTA…
IN UN TEMPO LONTANISSIMO…
TANTO E TANTO TEMPO FA…

TEMPI GENERICI

Si rifà alle cerimonie di INIZIAZIONE (quando i bambini dovevano dimostrare di essere diventati adulti e dovevano superare alcune prove)
Ha origini antichissime!
Già le popolazioni primitive
raccontavano le fiabe.
Parla della lotta fra bene e male,
fra personaggi buoni e cattivi.
E ... vince sempre il bene.

C’era una volta …

DRAGHI
MOSTRI
ESSERI MALVAGI
ORCHI
DIAVOLI
STREGHE

GLI ANTAGONISTI: i cattivi, spesso dotati di poteri magici

È un racconto fantastico,
ricco di elementi magici.
FATE
ANIMALI
GNOMI
ESSERI MAGICI
MAGHI

GLI AIUTANTI O DONATORI: buoni, spesso dotati di poteri magici

PERSONAGGI VERI:
PRINCIPI E PRINCIPESSE
RAGAZZI E RAGAZZE
UOMINI, DONNE

GLI EROI PROTAGONISTI: i buoni

SPADE
PIETRE
ANELLI E GIOIELLI

I MEZZI MAGICI
Scopriamo insieme le funzioni e i personaggi di Propp!
Chi è PROPP?
Era uno studioso russo, che amava molto le fiabe: ne leggeva moltissime.
A furia di leggere, si accorse che, in fin dei conti, le fiabe si assomigliavano molto fra di loro.
Cambiavano personaggi, luoghi e vicende, ma spesso vi erano elementi simili: c’erano sempre eroi protagonisti buoni, antagonisti, prove da superare etc.
FINE
LIETO FINE
la vicenda
più articolata della favola:
trama più complessa, numero di personaggi

sit. iniziale drammatica
sviluppo vicenda con avventure
lieto fine

Autori principali:
Full transcript