Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

La storia: introduzione

Solo abbozzata
by

mara beber

on 26 January 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of La storia: introduzione

La storia
introduzione
La storia
SINTESI:
Preparare un riassunto:
Orale
Sotto forma di testo
Sotto forma di schema

MEMORIZZAZIONE
SUGGERIMENTI X CREARSI UN BUON METODO DI STUDIO - 3
X verificare se hai capito un argomento, devi saper rispondere alle domande:
QUANDO?
CHE COSA?
CHI?
COME?
PERCHE’?
HAI CAPITO?
SGUARDO INIZIALE DI ORIENTAMENTO:
Leggere i titoli dell’unità, dei paragrafi
Considerare le parole o frasi chiave evidenziate
Osservare la linea del tempo
Osservare le immagini, le carte, gli schemi, i disegni
SUGGERIMENTI X CREARSI UN BUON METODO DI STUDIO -1
Per comprendere bene la storia è necessario avere un METODO.
Ognuno può trovare un PROPRIO metodo in base alle sue capacità
Tuttavia esistono dei suggerimenti validi x tutti.
COME STUDIARE STORIA?
Importanza delle CARTE:
TEMATICHE
POLITICHE

Leggi il titolo,
la legenda e
osserva bene la carta!!
LO SPAZIO
3000 a.C.
Invenzione della SCRITTURA
Prima della STORIA c’è la cosiddetta PREISTORIA

 invenzione della SCRITTURA (3000 a. C.)
COSA C’ERA PRIMA DELLA STORIA?
Nascita 1gita a gardaland 1giorno alle medie
Gli eventi sono dei fatti che sono accaduti
in un tempo breve (si collocano indicando
una data precisa)
Si segnano sulla linea del tempo con
dei trattini verticali.
GLI EVENTI
Quali anni comprendono i seguenti secoli?
ESERCIZIO: DAL AL…
A quale secolo appartengono i seguenti eventi:
ESERCIZIO: QUALE SECOLO?
2000 d.C.
2011 d.C.
Anno 0
34 d.C.
1200 a.C.
76 a.C.
567 a.C.
234 d.C.
1487 d.C.
2500 a.C.
ESERCIZIO: scrivi sulla linea del tempo le seguenti date
ESERCIZIO: PRIMA, DOPO O DURANTE?
CONTEMPORANEITA’: quando 2 cose accadono nello stesso momento

POSTERIORITA’: quando una cosa accade dopo un’altra

ANTERIORITA’: quando una cosa accade prima di un’altra
PRIMA, DOPO E DURANTE
ESERCIZIO: COME MISURARE IL TEMPO?
L’unità di riferimento può essere:
Il giorno  24 ore
Il mese  30 gg
L’anno  365 gg
Il decennio  10 anni
Il secolo  100 anni
Il millennio  1000 anni
COME MISURARE IL TEMPO?
La storia si svolge nel tempo.
LA STORIA E IL TEMPO
Foto
Disegni
Oggetti
Video
Certificati nascita
Libretto pediatrico
Iscrizioni a scuola
Pagelle
Quaderni
Intervista ai genitori
ESERCIZIO: COSA UTILIZZERESTI TU X RICOSTRUIRE LA TUA STORIA?
Sono qualsiasi cosa da cui si ricava informazioni:
- MATERIALI
- SCRITTE
- VISIVE (ICONOGRAFICHE)
- ORALI
LE FONTI STORICHE
Dal greco HISTORIA: indagine, ricerca

Allo scopo di RICORDARE ciò che:
è importante
e che spesso ha ancora conseguenze

STORIA
LA STORIA E’…
LA STORIA
ANALISI DEL TESTO:
Leggere il testo
Individuando l’informazione fondamentale di ogni paragrafo (molte altre sono secondarie)
Comprendendo i termini specifici
SUGGERIMENTI X CREARSI UN BUON METODO DI STUDIO - 2
2004 2006 2009 2014 2017
I PERIODI sono degli intervalli di tempo
di una certa durata (da quando a quando !)
Si segnano sulla linea del tempo con delle
graffe o delle barre.
I PERIODI
ASILO
NIDO
MATERNA
ELEM.
MEDIE
La numerazione romana era fondata su questi principi:
1) Una cifra piccola, posta alla destra di una uguale o più grande, si sommava (VI=6; VIII=8 XX=20)
2) Le cifre l - X - C si potevano ripetere fino a tre volte.
3) Quindi per fare le altre cifre (il 4 ad esempio) praticavano la sottrazione, mettendo il numero da sottrarre a sinistra del numero più grande.
Per esempio: 19= 20-1 = XIX
4 = 5-1= IV
I = 1
V = 5
X = 10
L = 50
C = 100
D = 500
M = 1000
I SECOLI E LA NUMERAZIONE ROMANA
Più vicino
Più lontano
1250 a.C. 44 a.C. 0 567d.C 2000 2011d.C.
GLI ANNI
ESERCIZIO: LE FONTI
Conservare il ricordo di cose importanti


MEMORIA PERSONALE

MEMORIA COLLETTIVA: significato x la società

LA MEMORIA
Noi misuriamo il tempo in relazione
alla nascita di Cristo

ANNO 0
(Musulmani622d.C. Maometto a Medina; Romani753°.C. fondazione Roma…)

Gli anni sono contrassegnati dalla sigla

a.C. = avanti Cristo o d. C. = dopo Cristo
400 300 200 100 0 100 200 300 400
LA LINEA DEL TEMPO
Più vicino
Più lontano
La storia è stata suddivisa in 4 periodi:
I PERIODI DELLA STORIA
Più vicino
Più lontano
400 300 200 100 0 100 200 300 400
I SECOLI

a.C.

a.C.

a.C.
1° SEC.
d.C.

d.C.

d.C.

d.C.
Il RACCONTO degli avvenimenti
del passato, di ciò che è
REALMENTE accaduto
(imprese di uomini ma
anche descrizione di
come vivevano…)

Tutto ciò che facciamo oggi affonda le sue radici nel passato e lascia un’eredità per il futuro!
Usare la forchetta, leggere un libro,
mangiare patatine fritte, telefonare…
Diventa storia se uno storico effettua una ricerca scientifica sulle fonti
L'albero genealogico
Full transcript