Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

GUERNICA di P. PICASSO

No description
by

alberto chiarelli

on 6 April 2014

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of GUERNICA di P. PICASSO

GUERNICA di P. PICASSO
opera del 1937, in piena guerra civile spagnola,
misure cm. 350x782.
museo


Il dipinto rappresenta il bombardamento di Guernica.
avvenuto il 26 aprile del 1937
l'antica quercia che rappresenta la cultura e l'identità basca
il nuovo albero di Guernica che ricorda la guerra ed è figlio della vecchia quercia
le campane suonarono alle 16 e 30, così molta gente ha potuto correre nei rifugi e salvarsi
aerei italiani, spagnoli e tedeschi
contro il governo repubblicano
Picasso cerca in quest'opera di unire ciò che è accaduto all'interno degli edifici e all'esterno
ELEMENTI DELL'OPERA
OCCHIO
MAMMA CON BAMBINO E PIETA'
IL CAVALLO
IL TORO
PERSONA CHE BRUCIA
LE LINGUE APPUNTITE
il lampadario sembra una specie di OCCHIO DI DIO che osserva la scena del bombardamento
la madre con il bambino ricorda la Pietà di Michelangelo
ANALOGIE:
- entrambe le madri hanno in braccio il figlio morto
- il braccio cadente del Cristo e del bambino
- i cadaveri hanno la testa appoggiata al braccio destro della madre.
DIFFERENZE:
- la madre del bambino guarda verso l'alto, mentre Maria guarda verso il basso
- la madre sta urlando diperata, invece Maria è silenziosa
-la testa del bambino è girata indietro, mentre la testa di Gesù guarda verso l'alto.
nella mitologia spagnola rappresenta il popolo ferito a morte
rappresenta il minotauro simbolo della brutalità. si torce sovrasta la donna che piange il figlio morto.
l'uomo in fiamme con gli occhi a forma di lacrima e le braccia rivolte al cielo ricorda nella posizione straziante la Maddalena di molte crocifissioni dove la disperazione non si domina ma anzi si manifesta in modo spettacolare.
la lingua fuori dai volti sono aguzze a fanno pensare a urla assurdi
Full transcript