Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

MUSICA

Nuclei fondanti (indicazioni nazionali) C. Plaisant
by

Claudia Plaisant

on 25 February 2016

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of MUSICA

INTERPRETAZIONE E ANALISI
RITMO E NOTAZIONE
ASCOLTO
CANTO
Saper riconoscere varie forme musicali
Saper operare con voce e strumenti musicali
Saper decifrare i primi elementi della notazione e conoscerne le origini
Saper scrivere e leggere i vari simboli musicali distinguendone i diversi valori
Saper riconoscere ed analizzare le fondamentali strutture del linguaggio musicale
Saper riconoscere i principali compositori
Saper distinguere melodia e armonia
Saper riconoscere le testimonianze storico - musicali dei principali periodi storici
Saper riconoscere un canto in stile monodico e in stile polifonico
Settore della musicologia che si occupa dello studio, della storia e della descrizione degli strumenti musicali, con particolare riferimento agli aspetti acustici, meccanici e costruttivi.
-Musica-
Indicazioni Nazionali - Nuclei Fondanti
Prezi

by
Claudia Plaisant
Scuola Secondaria di primo grado
Debussy
Beethoven
Verdi
Puccini
Con il termine armonia si indica il ramo della teoria musicale che studia la sovrapposizione "verticale" (simultanea) dei suoni, la loro reciproca concatenazione (accordi) e la loro funzione all'interno della tonalità.

Nella teoria musicale la melodia (dal greco antico: mélos = “frase musicale” e odé = “canto”) è una successione di suoni di differente altezza e di differente durata la cui struttura genera un organismo musicale di senso compiuto.
Il ritmo è la disposizione dei suoni nel tempo. Il metro divide il tempo in intervalli regolari chiamati misure, o "battute". Una caratteristica di un brano musicale è il tempo, rappresentato da una frazione, come 4/4 o 12/8.
Siete pronti a volare come uccellini sull'albero della Musica?....
....si parte !
strumenti musicali costruiti con materiale povero e/o di scarto
Conoscere i 4 parametri del suono: Altezza-Intensità-Timbro-Durata
la qualità, il colore del suono
suoni acuti o gravi
forte, piano, pianissimo
il suono in un determinato spazio temporale
Full transcript