Loading presentation...

Present Remotely

Send the link below via email or IM

Copy

Present to your audience

Start remote presentation

  • Invited audience members will follow you as you navigate and present
  • People invited to a presentation do not need a Prezi account
  • This link expires 10 minutes after you close the presentation
  • A maximum of 30 users can follow your presentation
  • Learn more about this feature in our knowledge base article

Do you really want to delete this prezi?

Neither you, nor the coeditors you shared it with will be able to recover it again.

DeleteCancel

Make your likes visible on Facebook?

Connect your Facebook account to Prezi and let your likes appear on your timeline.
You can change this under Settings & Account at any time.

No, thanks

Grecia Zaira e Daniela

No description
by

Zaira Zini

on 5 June 2015

Comments (0)

Please log in to add your comment.

Report abuse

Transcript of Grecia Zaira e Daniela

E' prevalentemente montuoso la catena principale e' quella del Pindo che prosegue nella penisola del Peloponneso.Dalle sue diramazioni nascono le cime piu importanti della Grecia: Monte Olimpo,Monte Pernaso,Monte Gkiòna.La catena dell' Empiro costeggia il Mar Ionio.Nella Penisola Calcidica sorge il Monte Athos.Ci sono anche delle pianure che si estendono lungo i tratti costieri nella Tessaglia centro-orientale e in Macedonia lungo la valle del fiume Vardar
TERRITORIO
I fiumi presentano corsi brevi ostacolati dai numerosi rilievi montuosi .Nella zona centro-setentrionale del paese scorrono i principali fiumi: l'Aliakmon(il più lungo)il Vardar, il Mesta, il Peneios,il Aspropotamo, che sfocia nel Mar Ionio.I laghi sono pochi e di dimensioni modeste.Le coste sono irregolari e frastagliate e si estendono per molti km formando molti golf
i
.
I FIUMI LE COSTE E LE ISOLE
Non è distribuita omogeneamente infatti la maggior parte vive nelle zone costiere, sulle isole e nelle città principali come Atene, Salonicco,Iràklion, Patrasso,Larissa,Volo.Il paese è etnicamente omogeneo, la minoranza più importante è quella degli albanesi.
la religione è il Greco-Ortodosso.
Sono quasi 700000 gli stranieri presenti sul territorio greco grazie al fenomeno dell' immigrazione
.
POPOLAZIONE E CITTA'
Capitale: Atene
Ordinamento: Repubblica
Superficie: 131957
Popolazione: 11,03 MLN
Moneta: Euro
Lingua: Greco
ISU: 29° 0,853
GRECIA
Di Daniela e Zaira
S-Mar Mediterraneo
N-O-Albania
N-Macedonia e Bulgaria
N-E-Turchia
E-Mar Egeo
O-Mar Ionio


BANDIERA
I colori della bandiera greca sono bianco e azzurro e rappresentano il mare e il cielo
CONFINI E BANDIERA
CLIMA E AMBIENTI NATURALI
Il clima e' mediterraneo con estati molto calde scarse precipitazioni e inverni miti.Nelle regioni interne e sui rilievi puo diventare continentale con piogge frequenti inverni freddi e nevosi.Nelle zone costiere e diffusa la vegetazione tipica della macchia mediterranea mentre sui rilievi montuosi il paesaggio e' costituito da foreste di latifoglie e conifere.
Atene è il principale centro politico ,amministrativo ,finanziario e culturale della Grecia.Nel corso del '900 la città crebbe a ritmi elevatissimi. Questa crescita demografica sproporzionata a portato oggi a grandi squilibri.Atene è un importante centro industriale anche grazie al Porto del Pireo.In occasione dei Giochi Olimpici del 2004 sono stati realizzati importanti interventi urbanistici.Il nucleo del patrimonio storico e culturale di Atene è l' Acropoli che la rende una città molto frequentata e meta turistica.
LA CAPITALE: ATENE

STORIA
E' riconosciuta come la culla della civiltà. L'età classica è definito il periodo in cui le arti, la cultura e il pensiero politico raggiunsero il livello più alto. La Grecia venne conquistata dai turchi e ne restò sotto il loro dominio fino al 1829 quando con l' aiuto di alcuni stati europei ottenne l'indipendenza e diventò cosi il Regno di Grecia.
All'inizio la Grecia era una monarchia, ma in seguito fu approvata la costituzione e diventò cosi una Repubblica parlamentare.Dal 1981 la Grecia è membro dell' UE.
PIATTI TIPICI

-feta

-mousakòs

-tzatziki
ATTIVITA' ECONOMICHE
Lo sviluppo dell' economia greca è un fenomeno recente .La Grecia rimane una delle realtà meno sviluppate dell ' UE. L' agricoltura interessa l' 11% degli occupati. Le colture più diffuse sono olivo, cotone ,tabacco, cereali e barbabietola da zucchero. Scarsamente rilevanti sono l' allevamento e la pesca.Il settore secondario interessa per il 23% gli occupati. L' industria è arretrata e presenta un basso livello tecnologico ad eccezione dei grandi impianti stranieri.La maggior parte delle attività industriali fanno capo a piccole imprese (tessili,agroalimentari e conciario).L' industria cantieristica è in crisi nonostante la Grecia possiede la più grande flotta mercantile d' Europa. Il settore dei servizi interessa il 66% degli occupati e contribuisce al 73% della ricchezza nazionale.Negli scambi commerciali le importazioni sono superiori alle esportazioni.Il turismo è il settore da cui dipende la maggior parte dell' economia greca e le isole del Mar Egeo sono di interesse archeologico.
Full transcript